Condividi
Fotocamera Elephone

Elephone, azienda cinese produttrice di accessori e prodotti tecnologici, ha iniziato a postare una serie di indovinelli relativi al lancio della sua nuova e rivoluzionaria fotocamera portatile. Una tattica per creare hype intorno a un prodotto che si preannuncia come innovativo e davvero degno di attenzione.

La nuova fotocamera di Elephone

Il nuovo prodotto pare essere una fotocamera con ottica grandangolare da collegare a smartphone tramite USB.

Le informazioni che abbiamo sono però davvero pochissime! Sappiamo che il dispositivo sarà in grado di scattare immagini a 720°! Proprio così, ben 360° gradi per asse, non abbiamo però a disposizione immagini o video registrati che ci mostrino il prodotto all’opera.

Che cosa sappiamo della nuova fotocamera Elephone

Elephone, hype o una verà novità sul mercato?

Il nuovo prodotto di Elephone ricorda alcuni dispositivi per fotografie  360° già visti negli ultimi mesi, inserendosi così in un nuovo mercato che sta crescendo a vista d’occhio diventando una vera e propria tendenza.

Tutta questa segretezza e questo gioco ad indovinelli però, potrebbe nascondere qualcosa di più grosso, forse una innovazione in un sistema già innovativo di per sé.

Elephone un’azienda in crescita

Elephone è nota soprattutto per la produzione di dispositivi Mobile su base Android. Quello che in molti si chiedono è se la nuova fotocamera supporterà altri sistemi operativi o se sarà una prerogativa del robottino verde.

Di sicuro l’azienda, in rapida crescita, ha trovato una buona tecnica per farsi notare, lanciare alla grande la nuova fotocamera da 720°, senza dimenticare la promozione di tutta la sua scuderia di prodotti già sul mercato.

Smartphone con tecnologia Android, di qualità e a basso costo, che stanno, sempre di più creando una schiera di appassionati.

Siamo di fronte al prossimo gigante cinese del mondo mobile? Chi sa, di sicuro siamo tutti davvero curiosi di scoprire cosa nasconda la strana fotocamera Elephone.

Chi sa che non escano nuovi dettagli nelle prossime ore.

 

Lascia una risposta