Condividi
Smartphone Android con Linux

La possibilità di utilizzare uno smartphone Android con Linux è un’idea che non hanno solamente coloro che potrebbero essere liquidati come un ‘nerd’, ma niente meno alla Samsung che ha sviluppato un’applicazione apposita per permettere di portare l’esperienza dei PC Linux direttamente sullo smartphone (e viceversa).

L’idea di Samsung per uno smartphone Android con Linux

Il mese scorso abbiamo raccontato dell’ultimo tentativo di realizzare uno smartphone Linux completamente open source (sia hardware che software), nel frattempo però Samsung ha rilasciato un’applicazione, Linux on Galaxy, che, come si evince dal nome, consente di far girare diversi sistemi operativi sullo smartphone. Al momento però non è ancora disponibile agli utenti, ma solamente agli sviluppatori.

Come funziona lo smartphone Android con LinuxQuesta novità di uno smartphone Android con Linux si basa sulla possibilità offerta agli sviluppatori di programmare direttamente su smartphone la propria distribuzione Linux, sfruttando direttamente il kernel di Android. Viene inoltre coingolta la Dex Station del Galaxy S8 per passare all’ambiente desktop grazie alla capacità di questo accessorio di supportare i display esterni.

DeX Station e smartphone Android con Linux

L’obiettivo di Samsung è quello di ampliare l’ambiente della DeX Station tanto che, nonostante non siano ancora stati annunciati i dati tecnici di questo progetto, è da ipotizzare che i dispositivi compatibili saranno quelli che supportano la DeX Station, quindi il Note 8 e i Galaxy S8 e S8+.

Lo smartphone Android con Linux, dove Linux farà da magnete per attirare nuovi interessati, è una delle strategie messe in atto da Samsung per cercare di rinnovare il mercato degli smartphone che è al momento in una fase di stallo, con le quote di mercato piuttosto nette e suddivise tra le varie aziende.

L’obiettivo sembra quello di creare una sorta di ecosistema dove la novità sia centrata su un aspetto software, sfruttando in questo caso le potenzialità di Linux. Al momento il progetto è in fase iniziale, ma è la testimonianza di dove Samsung sta lavorando e verso dove vuole dirigersi.

Lascia una risposta