3M cause contro i tappi per le orecchie per avanzare, regole, anche se il caso di fallimento

Il 13 aprile 2016 il logo della società dell’indice del mercato azionario 3M appare sul Dow Jones Industrial Average a Irvine, California. REUTERS/Mike Blake

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

(Reuters) – 3M deve affrontare oltre 230.000 cause legali con l’accusa di aver venduto tappi per le orecchie difettosi alle forze armate statunitensi, dopo che un giudice statunitense ha stabilito venerdì che il fallimento di una controllata non ha interrotto le azioni legali contro la società madre non fallita.

Le società che dichiarano fallimento in genere ricevono un rinvio immediato nelle cause legali e la sussidiaria di 3M, Aearo Technologies LLC, ha affermato che l’estensione di questa protezione a 3M farebbe guadagnare ad Aearo il tempo per elaborare i suoi obiettivi di ristrutturazione e debito.

Aearo e 3M hanno affermato che il fallimento fornisce un modo più rapido ed equo per risarcire i veterani che affermano che i tappi per le orecchie realizzati con Aearo hanno causato la perdita dell’udito.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Ma il giudice fallimentare Jeffrey J. Graham di Indianapolis ha affermato che la ristrutturazione fallimentare di Aearo potrebbe procedere parallelamente alle cause.

Sebbene la “grande scala” del contenzioso consolidato possa aver motivato 3M e Aearo a cercare “un’ulteriore influenza” attraverso procedure fallimentari, ciò non ha creato la necessità legale di proteggere 3M, ha stabilito Graham.

Gli avvocati che rappresentano i veterani con problemi di udito hanno affermato di non vedere l’ora di continuare le loro cause contro 3M in altri tribunali.

“La decisione del giudice Graham è un completo rifiuto del tentativo di 3M di eludere la responsabilità e andare in bancarotta”, hanno affermato gli avvocati Brian Elstock e Christopher Seeger in una nota.

READ  Caltrain ha debuttato con la sua nuova flotta di treni elettrici a San Francisco

Un portavoce di 3M ha detto che intende presentare ricorso.

“Continuare a discutere questi casi uno per uno nei prossimi anni non fornirà certezza o equità a nessuna parte”, ha affermato il portavoce di 3M Sean Lynch.

Aearo Technologies LLC di 3M ha presentato istanza di protezione dal fallimento in Indiana il 26 luglio, cercando di risolvere le cause legali in cui si afferma che i tappi per le orecchie Combat Arms Version 2 (CAEv2) di 3M hanno causato la perdita dell’udito.

Aearo continuerà il procedimento del Capitolo 11 e 3M continuerà a difendere la sua posizione nella causa, ha affermato la società in una dichiarazione alla fine di venerdì.

3M ha aggiunto: “3M continua a aspettarsi di completare il capitolo in sospeso della sua attività di sicurezza alimentare entro la data di chiusura target del 1 settembre”.

Le cause sono state consolidate in un tribunale federale in Florida ed è cresciuto fino a diventare la più grande azione legale di tortura nella storia degli Stati Uniti. Aearo ha investito 1 miliardo di dollari in un fondo fiduciario per il suo accordo e ha accettato di indennizzare 3M per tutti gli obblighi relativi a CAEv2.

3M ha negato la responsabilità, affermando che i suoi tappi per le orecchie forniscono protezione ai soldati consentendo loro di ascoltare sul campo di battaglia.

Il giudice della Florida che sovrintende alle cause relative ai tappi per le orecchie, il giudice distrettuale degli Stati Uniti M. Casey Rodgers, ha messo in guardia 3M contro la “nuda doppiezza” nel tentativo di affondare le proprie passività in una filiale in bancarotta.

READ  I futures su azioni TK dopo Walmart e Home Depot aiutano a costruire sul recente rally

3M e Aearo, a loro volta, hanno criticato Rodgers per aver consentito di gonfiare un contenzioso uniforme, osservando che i casi di tappi per le orecchie rappresentano ora il 30% di tutti i casi pendenti nei tribunali federali degli Stati Uniti.

3M ha perso 10 dei 16 casi perseguiti finora, assegnando circa 265 milioni di dollari in totale a 13 querelanti.

Il prezzo delle azioni 3M è sceso del 12% venerdì a $ 129.

Le aziende negli ultimi anni hanno utilizzato sempre più procedure fallimentari per proteggere i proprietari non in bancarotta e le loro sussidiarie da controversie, con gli sforzi di Johnson & Johnson per svuotare le cause legali secondo cui il borotalco contenente talco ha causato il cancro come esempio recente.

J&J ha negato la responsabilità e ha detto che il borotalco contenente talco era sicuro. Il caso di fallimento della sussidiaria di J&J è in esame, dopo che le vittime del cancro hanno presentato ricorso contro una sentenza del tribunale che bloccava le loro azioni legali contro J&J.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Segnalazione di Dietrich Knuth; Segnalazione aggiuntiva di Anne Maria Shipu a Bengaluru. Montaggio di Josie Kao, Alexia Garamfalfi e Rosalba O’Brien

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply