Adornano “Black Panther: Wakanda Forever”

in “Black Panther: Wakanda per sempre,” I gioielli giocano un ruolo cruciale, e non sono solo le potenti perline Kimoyo.

Jewels lega il sequel, che è stato rilasciato all’inizio di questo mese, al primo film di Black Panther. Carter, costumista e designer di gioielli del film, ha dichiarato in una video intervista: “Vediamo l’anello di re T’Challa che Shuri indossa al collo”, riferendosi a La sorella di T’Challa, Interpretata da Letitia Wright. Lo indossa durante il corteo funebre. È un simbolico passaggio di testimone”.

(La Marvel ha deciso di non rifondere T’Challa dopo Chadwick Boseman, che lo ha interpretato nel primo film, Morì di cancro al colon nel 2020.)

Decorare il sequel ha anche dato a Ms. Carter e al suo team l’opportunità di espandere i motivi africani che hanno tirato fuori per Wakanda, il paese immaginario raffigurato cinematograficamente in “Black Panther” del 2018, e trarre ispirazione dalla cultura Maya nel design della tribù Talocan. . È una civiltà sottomarina che attacca Wakanda, la trama principale del secondo film.

“I Wakandan sono collegati alle tradizionali tribù africane, e i Taloucan sono collegati alla Mesoamerica e all’oceano”, ha detto la signora Carter. “Con l’influenza Maya, abbiamo collegato il mondo fuori terra a ciò che avrebbero usato dall’oceano.” Ha detto che i progetti dei Talocani includono materiali come osso, giada, corda e alghe.

Forse il personaggio più importante che indossa gioielli nella nuova storia di “Black Panther” è Namor, leader dei Talocans, interpretato dall’attore messicano Tinoc Huerta Mejia.

“Namur era adornata con una grande collana con un serpente a due teste, una grande perla in bocca e un doppio filo di perle”, ha detto la signora Carter. “Questo ha molto senso. Il serpente era spesso usato nella lavorazione della pietra e della ceramica in Mesoamerica”.

READ  La pop star Shakira si separa dal calciatore Gerard Pique dopo 12 anni

Altri nuovi personaggi riccamente decorati includono il guerriero Talocan Attuma, che indossa un elmo raffigurante uno squalo martello, mentre la cugina di Namor, Namora, ha un collo fatto a forma di pinne di un pesce leone.

Signora Carter, Il primo stilista nero a vincere un Oscar per i migliori costumi Per il suo lavoro su Black Panther, si è anche concentrata sulla diversificazione dei gioielli tra i personaggi ricorrenti.

ha detto la signora Carter, riferendosi al personaggio Angela Bassett, che guida Wakanda dopo la morte di suo figlio, T’Challa.

“Il secondo è fatto per assomigliare alla sua armatura”, ha detto. “Sono immagini molto potenti e pesanti, ma adatte alla regina e al suo governo in Wakanda.”

M’Baku, il capo della tribù Jabari in Wakanda, interpretato da Winston Duke, ha una collana fatta di piccole lance. E un anziano di River Tribe riporta la palette di labbra turchese che indossava nel primo film.

Due degli artisti che hanno fatto molti mestieri hanno aiutato la signora Carter con i suoi gioielli “Black Panther: Wakanda Forever”: Dorian Fletcher, un designer di gioielli con sede a Los Angeles che ha anche lavorato al primo film “Black Panther”, e Papa G , un produttore di gioielli con sede ad Atlanta.

Partendo dai preparativi iniziali per il primo film, i designer hanno costruito il mondo immaginario introdotto dagli autori di fumetti Stan Lee e Jack Kirby nel 1966.

“Ciò che Wakanda rappresenta è un luogo fantastico reinventato dove non c’era colonizzazione, e immaginiamo come avrebbero potuto avanzare con la tecnologia e il vibranio usando il loro progresso tecnologico”, ha detto la signora Carter, riferendosi al minerale fantastico che dà potere e arricchisce i Wakanda. , specialmente attraverso le perline Kimoyo, date a ogni Wakandan alla nascita. “E mi piacerebbe pensare che mettiamo in risalto i nostri costumi con abbellimenti che ci legano alla storia”.

READ  Rage Against the Machine cancella l'intero tour in Nord America dopo che Zac de la Rocha si è infortunato alla gamba

Marion Fasel, fondatrice e caporedattore Avventurauna rivista di gioielli online, ha dichiarato al telefono: “Ci sono alcune culture nel mondo in cui i gioielli non sono un accessorio ma una parte integrante della cultura e della vita, ed è quello che ‘Black Panther’ sta facendo con Wakanda”.

“Stabilisce la cultura della gioielleria”, ha aggiunto. “Ogni personaggio del film indossa qualcosa di simbolico, ed è per questo che i gioielli sono stati storicamente. In Africa, in India e in molte culture anche oggi, i gioielli significano qualcosa”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply