Aggiornamento sulla guerra russo-ucraina del 25 luglio 2022

La Moldova teme l’invasione russa

Natalia Gavrilita, Primo Ministro della vicina Moldova Ho parlato con la CNN domenica“Nessuno è al sicuro”, ha detto, mentre il conflitto infuriava nell’Europa orientale.

“Al momento è uno scenario ipotetico, ma se le operazioni militari si spostano nella parte sud-occidentale dell’Ucraina e verso Odessa, ovviamente siamo molto preoccupati”, ha detto Gavriletta.

“Siamo molto preoccupati, soprattutto perché le forze si trovano sul territorio della regione separatista della Transnistria”, ha affermato.

“Stiamo facendo tutto il possibile per mantenere la pace e la stabilità e per garantire che i combattimenti non si intensifichino”, ha aggiunto.

La Moldova ospita una numerosa popolazione separatista filo-russa concentrata nello stato separatista della Transnistria.

– Matt Clinch

Il Regno Unito ospiterà l’Eurovision Song Contest 2023

La Kalush Orchestra ucraina festeggia dopo aver vinto la Grand Final dell’Eurovision Song Contest al Palaolimpico di Torino, in Italia, sabato 14 maggio 2022.

Luca Bruno | AP

La European Broadcasting Union ha confermato che il Regno Unito ospiterà l’Eurovision Song Contest il prossimo anno a nome dell’Ucraina dilaniata dalla guerra.

“A seguito della decisione, sfortunatamente, che l’evento del prossimo anno non avrebbe potuto tenersi in Ucraina per motivi di sicurezza, l’EBU ha esaminato una serie di opzioni con l’emittente vincitrice”, ha affermato l’EBU in una nota.

“A seguito delle discussioni, la BBC, seconda classificata al concorso del 2022, è stata invitata dall’EBU a fungere da emittente ospite per il 67esimo Eurovision Song Contest”.

“Stefania” della Kaloch Orchestra ha conquistato il primo posto all’evento del 2022 a maggio, mentre il britannico Sam Ryder è arrivato secondo con “Spaceman”.

READ  Gli archeologi scoprono l'antica città Maya in cantiere

– Matt Clinch

L’inflazione dei prezzi alimentari della guerra russo-ucraina potrebbe continuare nel 2024: CEO

Sunny Verghese, CEO del principale gruppo alimentare e agricolo Olam, ha dichiarato alla CNBC che è difficile prevedere quanto aumenteranno i prezzi dei generi alimentari.

Il Cremlino afferma che gli scioperi di Odessa hanno colpito le infrastrutture militari

Squadre di soccorso scavano tra le macerie degli edifici distrutti negli attacchi notturni in cerca di sopravvissuti, nella città di Chuhaiv nella regione di Kharkiv, il 25 luglio 2022, durante l’invasione russa dell’Ucraina.

Sergey Bobok | AFP | Getty Images

Un portavoce del Cremlino ha insistito lunedì che attacchi a Odessa durante il fine settimana hanno preso di mira le infrastrutture militari.

In una precedente dichiarazione al ministero della Difesa, Dmitry Peskov ha detto ai giornalisti che gli scioperi non avrebbero influito sui guadagni nelle esportazioni dalla regione.

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky Gli scioperi di sabato sono stati descritti come barbari.

– Matt Clinch

I prezzi del grano salgono dopo l’attacco di Odessa

Un incendio ha distrutto un campo di grano mentre le forze russe hanno bombardato i campi per impedire agli agricoltori locali di raccogliere cereali, distretto di Polohy, regione di Zaporizhzhia, Ucraina sudorientale.

Dmitro Smolenko | L’editoria nel futuro | Getty Images

I futures sul grano di Chicago Board of Trade di settembre sono aumentati del 3,6% lunedì mattina, poiché i commercianti hanno mostrato cautela sull’accordo di esportazione di grano firmato la scorsa settimana da Russia e Ucraina.

I due paesi hanno firmato venerdì Accordo sostenuto dalle Nazioni Unite per riprendere le esportazioni di grano ucraine attraverso il Mar Nero. Questo accordo è significativo per l’approvvigionamento alimentare globale, ma è anche il primo grande accordo tra le due parti da quando è stato lanciato da Mosca Attacco non provocato Il 24 febbraio.

READ  Durante il viaggio in Asia, Biden ha detto che sarebbe disposto a usare la forza per difendere Taiwan

Ma sabato l’Ucraina ha detto che i missili russi avevano colpito il porto meridionale di Odessa, sollevando dubbi sul nuovo accordo.

Il Regno Unito afferma che la Russia probabilmente fatica a riparare i veicoli da combattimento

Una vista mostra un convoglio militare delle forze armate della Repubblica popolare separatista di Luhansk (LNR) su una strada nella regione di Luhansk, in Ucraina, il 27 febbraio 2022.

Aleksandr Armošenko | Reuters

Il ministero della Difesa britannico, che ha pubblicato uno dei suoi aggiornamenti quotidiani su Twitter, ha affermato di aver individuato un sito per la ristrutturazione e la ristrutturazione di un veicolo militare russo vicino a Parfenok, situato nell’oblast’ di Belgorod, vicino al confine ucraino.

Ha aggiunto che nella struttura erano presenti almeno 300 veicoli danneggiati, inclusi camion e carri armati per il personale blindato.

“Oltre ai problemi del personale ben documentati, la Russia continuerà probabilmente a lottare per estrarre e riparare migliaia di veicoli da combattimento danneggiati durante i combattimenti in Ucraina”, ha affermato nell’aggiornamento.

– Matt Clinch

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply