Atletica leggera dell’Università dell’Oklahoma

Oklahoma City, Oklahoma. -C’è solo un Oklahoma. Esiste anche un solo programma di softball per vincere quattro campionati NCAA consecutivi.

I Sooners hanno ufficialmente concluso giovedì sera il periodo di quattro anni più dominante nella storia della Division I con una vittoria per 8-4 sul rivale Texas nelle Women’s College World Series.

Il punteggio decisivo è arrivato in Gara 2 della serie al meglio dei tre campionati, davanti a un pubblico pazzesco di 12.324 spettatori al Devon Park.

L’OU ha ora vinto otto corone nazionali di tutti i tempi e sei delle ultime otto.

Per buona misura, i Sooners hanno battuto il Texas 33 volte nei loro ultimi 36 incontri e sono 6-0 contro i Longhorns nella WCWS.

Per quelli del partito OU che hanno conquistato il quarto titolo nazionale consecutivo, l’anello del campionato di quest’anno è stato senza dubbio il più adatto.

Dopo il 61-1 sul tappeto magico della scorsa stagione, il viaggio di quest’anno è stato ancora più difficile.

Anche se i vecchi se ne sono andati Tiare Jennings, Jayda Coleman, Kinsey Hansen, Riley Boone E Nicole maggio Non hanno mai perso l’ultima partita in nessuna stagione e nel 2024 gli scettici provenivano da tutte le direzioni, anche all’interno dei confini dello stato.

“Abbiamo lottato per tutta la stagione”, ha detto Hansen. “Tutti avevano sempre qualcosa da dire su di noi. La gente ci contava fuori. Era solo un’agonia mentale e fisica. Abbiamo lottato tutto l’anno. Ne è valsa la pena in quel momento.”

“Onestamente, l’intera stagione è stata dura”, ha aggiunto Coleman. “Man mano che andavamo avanti, se perdevamo una o due partite, o perdevamo contro il Texas, tutti avevano un’opinione su di noi. Era frustrante solo vedere tutti su Twitter, sperava TikTok. nessuno. Non l’abbiamo cambiato.” Succede, quindi…”

READ  I Cardinals richiedono un colloquio con Brian Flores per la posizione di capo allenatore

Allenatore Patty Jasso Ha ammesso che il grado di difficoltà era troppo alto per lei prima.

“La gente dice: ‘Vinceremo uno.’ Tu dici “Okay”. “Non è così, è molto difficile”, ha detto Jasso.

“Tutto deve andare bene. La cosa che li riguarda è che sono resilienti. Sono molto orgogliosi di questo, tuttavia, è difficile per me capire che è stata la cosa più difficile da affrontare.

“Non è stato facile questa stagione. Li ascolto (i miei giocatori) e sono d’accordo con loro. Questa è probabilmente la stagione di allenamento più dura che ho avuto da un po’ di tempo a causa di molti oppositori, molti… ” Non lo so. Non so spiegare quanto fosse pesante la testa con la corona, l’unica cosa che sembrava reale.

In termini di lanci, la partita per il titolo di giovedì è stata insolitamente caotica. OU (59-7) e Texas (55-10) furono scelte dal comitato, combinandosi per utilizzare otto lanciatori.

Nelle loro prime 17 eliminazioni, i Sooners hanno inviato quattro tiratori nel cerchio.

Destro Carly Kenny Iniziato, fu sollevato dal giuramento Payten Monticelliseguito dalla sinistra Accordo KerstonPoi è arrivato maggio.

Monticelli faceva la sua prima apparizione dal 9 maggio e solo la quarta da marzo. Il trasferimento nel Wisconsin è uscito dall’inceppamento uscendo in prima base.

L’ultima apparizione di May risale alla sconfitta in semifinale per 9-3 contro la Florida, dove ha ceduto sei valide e quattro punti (tutti guadagnati) nei primi due inning.

Ma questa notte, May ha prodotto una prestazione encomiabile dopo aver iniziato tra i primi cinque. In 1,2 inning, ha avuto un colpo e ha eliminato quattro dei sette battitori che ha affrontato.

READ  Albert Pujols ha segnato 698 punti nella sua carriera

Con due eliminati, corridori in seconda e terza posizione e OU aggrappato al vantaggio di 5-3 all’inizio del sesto inning, è stato Kelly Maxwell Ruolo.

Se è fisicamente possibile tirare un sospiro di sollievo e contemporaneamente urlare a pieni polmoni, questo è esattamente ciò che hanno fatto i fedeli di Sooner quando Maxwell è finito fuori gioco nell’angolo sinistro.

“Questo è uno dei giochi più divertenti a cui abbia mai giocato per questo motivo”, ha detto Jasso della sua porta girevole di sparatutto. “Era perfettamente pianificato e ha funzionato esattamente come avrebbe dovuto funzionare, fino alla T, fino alla T.”

Maxwell affronterebbe un solo battitore nel sesto inning. Ciò che accadde fu, a dir poco, un’avventura.

Il saltatore corto di Mia Scott è rimbalzato in seconda base Avery Hodge Il guanto di sfida e Scott inizialmente erano al sicuro.

Dopo che Julie Mitchell dell’UT ha segnato nel terzo per il 5-4, Scott non solo non è riuscita a tornare semplicemente in prima base, ma ha anche fatto inspiegabilmente due passi lenti verso la seconda mentre si trovava dietro la prima base dell’OU. Sidney Sanders.

Hodge aveva ancora la palla e la mandò rapidamente a Sanders, che diede il cambio a Scott per terminare l’inning, realizzando un pareggio al terzo posto.

L’ultima corsa dell’UT è stata registrata a maggio. Sorprendentemente, questa è stata la prima uscita di sollievo che Maye ha concesso da febbraio della sua seconda stagione.

Nella metà inferiore del sesto inning, l’attacco dei Sooners dovette affrontare tre punti mortali su tre valide, e anche se lasciarono tre valide sulla base, riuscirono comunque a raddoppiare i Longhorns con un punteggio di 8–4.

Maxwell, che era una scelta ovvia come il giocatore più eccezionale del torneo, ha tranquillamente eliminato i battitori del Texas per il settimo per suggellare l’accordo.

READ  Fatture vs risultato.

Hansen, Jennings, si unirono al Sud. Ella Parker E Cassidy Pickering Nel WCWS All-Tournament Team come parte di cinque selezioni per le principali OU del torneo.

Alla fine, i Sooner Magic si unirono ai Maxwell Magic.

Maxwell si è trasferita dall’Oklahoma State dopo la scorsa stagione, ma per i Sooners è stata mandata in paradiso.

“È stato fantastico”, ha detto Maxwell. “Tutta questa squadra è speciale. Sono grato di farne parte.”

Il deal (14-1) ha ottenuto la vittoria. La lanciatrice dell’UT Estelle Czech (8-4), che è stata una dei due lanciatori a sconfiggere i Sooners 2-1 all’inizio di aprile, ha subito la sconfitta.

Il Texas è entrato in partita con un record di 43-0 quando ha segnato il suo primo gol stagionale. I Longhorns sono andati 1-0 in testa al secondo posto ma hanno finito per finire 43-1 date le circostanze.

Nuovo giocatore Cassidy Pickering Ha lanciato un fuoricampo opposto verso l’esterno sinistro alla fine del secondo portando l’OU sul 2-1.

Il Texas ha pareggiato il punteggio a 2 nel terzo periodo e si è portato in vantaggio per 3-2 nel quarto periodo. I Sooners hanno preso definitivamente il comando con tre punti nel quarto su quattro successi. I tre punti di OU nel sesto posto hanno fornito l’assicurazione finale necessaria per assicurarsi il titolo.

“Questi giocatori sono stanchi, ma continuano a progredire”, ha detto Jasso. “È amore reciproco. È amore per il gioco. È amore per l’università. Ma sono atleti d’élite con una passione intensa”.

Per aggiornamenti e ulteriori informazioni sull’Oklahoma Softball, segui presto su Twitter/X e Instagram (@OU_Softball) e simili Softball dell’Oklahoma su Facebook.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply