Concacaf Nations League: USA vs. Granata

Note di sequenza
USMNT contro Grenada
2022-23 Concacaf Nations League Fase a gironi Partita n. 1
10 giugno 2022
Stadio Q2; Austin, Texas
Copertura pre-partita: ESPN +, UniMás, TUDN alle 21:30 ET
Calcio d’inizio: 22:00 ET a ESPN +, UniMás, TUDN
Social media: @USMNT attivo Twitter E Instagram; Calcio americano acceso Facebook App di calcio degli Stati Uniti

Stasera USMNT Start XI vs Grenada: 1-Matt Turner, 5-Anthony Robinson, 7-Paul Ariola, 8-Weston McKenney (capitano), 9-Jesus Ferreira, 13-Jordan Morris, 14-Luca de la Torre, 15-Aaron Long, 20-Vickers, 22-Reggie Canon, 23-Kelin Acosta

Sostituti: 12-Sean Johnson, 18-Ethan Harvard, 2-Diandre Yatlin, 3-Walker Zimmerman, 4-Joe Scaley, 6-Younes Musa, 10-Christian Roldan, 11-Brendon Aronson, 16-ML. Tillman, 19-Haji Wright, 21-Tim Weeh

Suggerimenti di gioco | Cinque cose da sapere su Grenada

  • USMNT Opening XI cap numeri (inclusa questa partita): Kelin Acosta (52), Jordan Morris (47), Paul Ariola (46), Weston McKenney (34), Anthony Robinson (28), Reggie Canon (26), Aaron Long ( 26), Matt Turner (18), Jesus Ferreira (12), Cameron Carter-Vickers (10), Luca de la Torre (10)
  • Partita ufficiale USMNT Opening XI cap numeri (inclusa questa partita): Kelin Acosta (33), Paul Ariola (31), Jordan Morris (27), Weston McKenney (19), Reggie Conan (15), Anthony Robinson (15), Matt Turner (15), Aaron Long (11), Jesus Ferreira (7), Luca de la Torre (5), Cameron Carter-Vickers (1)
  • USMNT XI presenze di apertura nella Congolese Nations League (inclusa questa partita): Weston McKenney (7), Paul Ariola (5), Jordan Morris (5), Reggie Conan (5), Aaron Long (4), Kelin Acosta (3 ), Anthony Robinson (2), Cameron Carter-Vickers (1), Luca de la Torre (1), Jesus Ferreira (1), Matt Turner (1)
  • L’età media della start-up XI stasera è di 25 anni e 235 giorni.
  • La formazione dell’USMNT ha una media di 27 presenze e 15 presenze nella competizione ufficiale.
  • Greg Berhalder ha apportato otto modifiche alla formazione dell’USMNT iniziata nel pareggio di domenica contro l’Uruguay, con il difensore Aaron Long, il centrocampista Weston McKennie e l’attaccante Jesus Ferreira in attesa.
  • L’attaccante Jordan Morris e il centrocampista Kelin Acosta fanno la loro prima apparizione nella finestra di giugno.
  • Jordan Morris ha guidato tutti i giocatori americani con quattro assist e ha guidato la squadra con Weston McKenzie con quattro gol nella Congolese Nations League 2019-21.
  • Weston McKenzie è il capitano dell’USMNT per la terza volta dalla sconfitta per 2-1 contro la Svizzera il 30 maggio 2021. McKennie è l’unico giocatore americano ad aver giocato in tutte e sei le partite del torneo CNL 2019-21.
  • Il portiere Matt Turner è tornato tra i bastoni nella sua terza apparizione per l’USMNT all’Austin Q2 Stadium. Turner Budweiser ha vinto il premio Man of the Match per la vittoria per 1-0 degli Stati Uniti sul Qatar nelle semifinali della Gold Cup il 29 luglio 2021 dello scorso anno. Qualificazioni alla Coppa del Mondo FIFA 2022 il 7 ottobre 2021.
  • Fa i suoi 10 anniTh Apparendo stasera, il difensore centrale Cameron Carter-Vickers ottiene il suo primo cappello nella competizione ufficiale.
  • Cameron Carter-Vickers e Aaron Long hanno 20 anniTh Coppia di difensori centrali diversa sotto la guida dell’allenatore dell’USMNT Greg Berholder.
  • E ha fatto i suoi 10 anniTh All’apparizione di stasera, Luca de la Torre ottiene la sua terza partenza per l’USMNT.
  • Sta per festeggiare il suo 24esimo compleannoTh Il giorno del compleanno di sabato, Reggie Cannon avrà il suo secondo campo di inizio giugno stasera. Canon ha iniziato la vittoria per 3-0 sul Marocco il 1 giugno a Cincinnati.
  • Cinque giocatori con legami con lo stato del Texas iniziano stasera negli Stati Uniti. Kelin Acosta (Plano, Texas), Reggie Cannon (Grabwin, Texas) e Jesus Ferreira (McKinney, Texas) sono tutti prodotti dell’FC Dallas Academy che ha giocato per la prima squadra del club. Weston McKenzie (Little Elm, Texas) ha giocato per l’FC Dallas Academy prima di firmare con lo Schalke, squadra della Bundesliga tedesca, nel 2016, mentre l’attaccante Paul Ariola si è unito al club all’inizio di questa stagione.
  • Il difensore Eric Palmer-Brown (dolore alla coscia), il centrocampista Tyler Adams (decisione dell’allenatore) e l’attaccante Christian Pulisic (decisione dell’allenatore) non erano nella squadra stasera poiché le squadre erano limitate a 23 giocatori. Le squadre possono effettuare cinque sostituzioni in tre momenti diversi.
  • Gli Stati Uniti sono in vantaggio per 3-0-0 contro il Grenada. Le squadre hanno giocato in una serie sia in casa che all’estero durante il turno preliminare delle qualificazioni alla Coppa del Mondo FIFA 2006, con gli Stati Uniti che hanno vinto 3-0 il 13 giugno 2004, prima di una vittoria in trasferta per 3-2 sul Columbus il 20 giugno. 2004 a St. George Grenada. L’ultimo incontro si è svolto nella partita di apertura della Concacaf Gold Cup 2009, con gli USA che hanno vinto 4-0 il 4 luglio a Seattle.
  • L’USMNT è sempre 2-0-0 al Q2 Stadium di Austin. La Confederations Cup ha vinto le semifinali della Gold Cup il 29 luglio 2021 con una vittoria per 1-0 sul Qatar e una vittoria per 2-0 sulla Giamaica nelle qualificazioni alla Coppa del Mondo FIFA 2022 il 7 ottobre 2021.
  • Hector Side Martinez dell’Honduras dirigerà la partita di oggi. In precedenza ha arbitrato quattro tornei USMNT: 0-0 contro la Bosnia ed Erzegovina (28 gennaio 2018; amichevole), 6-0 su Trinidad e Tobago (22 giugno 2019; Confederations Cup), 7-0 e un vittoria su Tobago (31 gennaio 2021; amichevole), vittoria per 1-0 su Haiti (11 luglio 2021; Concacaf Gold Cup).
READ  L'Alabama stabilisce il curriculum per altri playoff, oltre alla Georgia

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply