Corte Suprema Roe vs. House approva le leggi che codificano i diritti di aborto dopo l’attacco a Wade

Commento

La Camera venerdì ha approvato una legge che protegge l’accesso all’assistenza sanitaria riproduttiva, inclusa la possibilità di viaggiare attraverso i confini di stato per abortire, come parte degli sforzi dei Democratici per mitigare gli effetti del ribaltamento della Corte Suprema. capriolo v. Guadare Lo scorso mese.

Un disegno di legge, il Women’s Health Care Act, include garanzie capriolo v. Guadare Legalmente. La Camera aveva già approvato il disegno di legge l’anno scorso, ma non è stato approvato Avanti al Senato Vota a maggio. La Camera ha approvato il disegno di legge 219-210, suscitando gli applausi dei Democratici alla Camera. Tutti i repubblicani e il rappresentante Henry Cuellar (D-Tex.) hanno votato contro il provvedimento.

Un altro disegno di legge, il Women’s Rights to Reproductive Freedom Act, riafferma il diritto di una persona che cerca di abortire di viaggiare liberamente attraverso i confini di stato. La Camera ha votato 223-205, con tre repubblicani – Adam Kinzinger (Ill.), Fred Upton (Mich.) e Brian Fitzpatrick (Pa.) – insieme a tutti i Democratici che hanno sostenuto il disegno di legge.

Nonostante l’approvazione alla Camera a guida democratica, i progetti di legge sono quasi certamente falliti al Senato, dove servirebbero 60 voti o una sospensione delle regole sull’ostruzionismo e una maggioranza semplice. Nessuno dei due è possibile di fronte all’opposizione repubblicana.

Il dibattito alla Camera ha sottolineato il profondo divario tra i due partiti, con i democratici che insistono sul fatto di essere i protettori dei “nascituri” e i repubblicani che spingono per maggiori restrizioni sulle donne, incluso un divieto nazionale di aborto.

Non ci sono tribunali Né gli stati oi politici dovrebbero avere la capacità di prendere le proprie decisioni sulla salute delle donne, il loro benessere e il loro futuro con i loro cari, il loro medico e il loro Dio”, ha affermato la presidente della Camera Nancy Pelosi (D-Calif). .). “Se affermiamo di volere la libertà e di essere una società libera e giusta, dobbiamo garantire che questo diritto umano fondamentale sia finalmente garantito. legge.”

Come ulteriore prova della loro opposizione al provvedimento, i repubblicani hanno falsamente ribattezzato la legislazione “Abortion on Demand Until Birth Act” nel loro annuncio frusta – una falsa rappresentazione del disegno di legge – e hanno ripetuto tale affermazione all’aula della Camera.

READ  La Corte Suprema afferma che Biden può porre fine alla politica di immigrazione dell'era Trump "rimanere in Messico".

La rappresentante Cathy McMorris Rodgers (R-Wash.) ha definito l’aborto la “questione dei diritti umani” di una generazione.

“Non coprirti le orecchie. Non chiudere gli occhi. Non chiudete i vostri cuori e non disumanizzate una vita”, si è discusso alla Camera della mossa. “Veniamo insieme. Proteggere i diritti umani dei non nati. Non possiamo negare la vita dei più svantaggiati ed emarginati tra noi.

Rep. Lisa Blunt Rochester (D-Del.). Ha sostenuto che se i diritti all’aborto fossero stati distrutti, i più emarginati ne avrebbero sofferto.

“Il mio secondo nome è Blunt, quindi sono abbastanza chiaro su chi verrà colpito più duramente”, ha detto. “Povere donne, giovani donne, donne delle zone rurali e donne di colore. Persone che non hanno la capacità di percorrere centinaia di miglia per ottenere le cure di cui hanno bisogno.

Un rappresentante in rappresentanza di un distretto che è stato brevemente respinto dal Partito Repubblicano con la sua recente vittoria elettorale speciale. Mera Flores (R-Tex.), ha affermato che il disegno di legge non è in linea con i valori degli elettori nel suo distretto.

“Proteggere i senza voce in quest’Aula e in ogni angolo di questa terra deve essere una priorità”, ha affermato. “Come madre di quattro bambini belli e forti, faccio fatica a credere che ci siano persone che pensano che preservare la vita – anche fino all’ultimo mese di gravidanza – sia facoltativo”.

La rappresentante Barbara Lee (D-California) si è rivolta direttamente ai repubblicani durante il dibattito, avvertendo che le libertà amate dai conservatori potrebbero essere distrutte in seguito.

“Stai cercando di togliere alle persone il diritto di viaggiare”, ha detto. “Cosa diavolo è questo? Questa è l’America?”

“Stanno venendo a prendermi oggi; Verranno a prenderti domani”, ha aggiunto il legislatore.

La rappresentante Suzanne Bonamisi (D-Ore.) ha respinto le convinzioni dei conservatori religiosi sull’origine della vita quando ha espresso il suo sostegno alla legislazione.

“Se credi che la vita inizi al concepimento, non abortire”, ha detto venerdì. “Ma questa è la tua convinzione. Non è scienza e altri potrebbero non condividerla.

“Non credo che nessuno qui costringerebbe qualcuno della tua fede ad abortire”, ha aggiunto la madre di due figli. “Ma stai imponendo le tue convinzioni agli altri, ed è sbagliato.”

READ  Guida definitiva per acquistare una lampada led nel 2022 - I migliori 40 compilati!

Il rappresentante Frank Ballon Jr. (DNJ) ha affermato che era necessario un rapido passaggio del disegno di legge dato l’obiettivo a lungo termine dei legislatori repubblicani di un divieto a livello nazionale e l’impatto immediato che i giudici conservatori hanno avuto sui diritti all’aborto.

“La decisione ideologica della corte ignora quasi 50 anni di precedenti ed è il culmine di decenni di sforzi incessanti da parte dei politici repubblicani per controllare le donne e i loro corpi”, ha affermato venerdì. “I repubblicani hanno chiarito. È un inizio, spingere un divieto nazionale di aborto.

A maggio i repubblicani del Senato e il sen. Joe Manchin III (DW.Va.) ha bloccato la legge sull’assistenza sanitaria delle donne giovedì, il senatore. James Lankford (R-Okla.) bloccato Una versione del Senato di un disegno di legge proteggerebbe i richiedenti aborti dal viaggiare attraverso i confini di stato. Dai la colpa ai democratici Cercando di “alimentare, aumentare i what-if”.

I commenti di Lankford hanno attirato seria attenzione dopo che una ragazza di 10 anni dell’Ohio è stata violentata e ha dovuto recarsi in Indiana per abortire, sei settimane dopo che la procedura era stata vietata in Ohio.

Il record mostra che un medico dell’Indiana ha adempiuto al dovere di denunciare l’aborto di un bambino di 10 anni

Co-patrocinatore del disegno di legge del Senato, il sen. Katherine Cortez Masto (D-Nev.), respinto A Lankford, i “politici radicali e contrari alla scelta” a livello statale stanno già minacciando di criminalizzare i viaggi interstatali per abortire – e anche la prospettiva di tale legislazione ha un effetto raggelante sui fornitori di aborti negli stati in cui la pratica è legale.

“Non ho dubbi sul fatto che alcuni stati continueranno a portare avanti questo tipo di leggi”, ha affermato Cortez Masto. “È una forma di illuminazione a gas, insistere sul fatto che possiamo preoccuparci se sappiamo che legislatori e gruppi contrari alla scelta stanno lavorando per impedire alle donne americane di farlo. Ciò che i legislatori di tutto il paese stanno facendo per impedire alle donne di viaggiare è palesemente incostituzionale.

Nonostante il cupo futuro dei progetti di legge, i Democratici subiscono pressioni dalla loro base per dimostrare che stanno facendo tutto il possibile per proteggere i diritti all’aborto sulla scia della sentenza della Corte Suprema. Gli attivisti per i diritti dell’aborto hanno già accusato la Casa Bianca di non fare abbastanza, in particolare il progetto di decisione della Corte Suprema Trapelato all’inizio di maggio.

READ  SpaceX Dragon si dirige rapidamente verso un'altra Eve in 39 ore dall'atterraggio

Tuttavia, giovedì Pelosi ha difeso la risposta dell’amministrazione Biden.

“Non ho dubbi sul sostegno di questa amministrazione alla scelta di una donna e sull’adozione delle misure necessarie – ha detto Pelosi ai giornalisti -. È fondamentale per quello che siamo. Si tratta di libertà. Si tratta di assistenza sanitaria. Si tratta di rispetto per le donne. È qualcosa con cui il Presidente è sposato.

Lo hanno detto i funzionari della Casa Bianca Dibattito interno Sulla questione se l’accesso all’aborto debba essere dichiarato emergenza sanitaria. Il presidente Biden ha detto che lo farà Supporto per la modifica delle regole sull’ostruzionismo Gli elettori per il diritto all’aborto hanno iniziato a manifestare i loro sentimenti alle urne nelle elezioni di metà mandato di novembre per proteggere il diritto all’aborto al Senato.

Pelosi ha fatto eco a quel sentimento giovedì, suggerendo che solo eleggendo senatori democratici il Congresso potrebbe approvare una legislazione che “colpirebbe davvero il diritto di scelta di una donna”.

“Non negoziamo il diritto di scelta di una donna”, ha detto Pelosi. “Per cosa hai intenzione di contrattare? Si può sterilizzare una donna? È questo un motivo di trattativa? Le persone possono essere sterilizzate? Sì o no? Ecco un po’. Un po’ lì. No.”

Prima del voto alla Camera di venerdì, Pelosi ha promesso che il suo partito “difenderà ferocemente le libertà delle donne” durante un evento sui gradini del Campidoglio, dove decine di legislatori indossavano il verde. Colore del movimento per i diritti dell’aborto.

Pelosi ha detto che i Democratici stanno inviando un messaggio per “rinunciare alla nostra salute riproduttiva”.

Il leader della maggioranza alla Camera Steny H. Hoyer (D-Md.) ha annunciato che la prossima settimana la Camera voterà un disegno di legge per garantire l’accesso alla contraccezione.

“Le donne americane meritano di prendere decisioni sul proprio corpo e sulla propria vita, anche quando rimangono incinte e hanno figli”, ha affermato Hoyer in una nota.

John Wagner ha contribuito a questo rapporto.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply