Disney rende facile per i clienti fedeli visitare i parchi

Disney World ha celebrato il suo 50° anniversario nell’aprile 2022.

Aaronp / Power Griffin | foto di Gc Immagini Getty

Disney Quest’anno ha apportato alcune modifiche ai suoi parchi a tema, spronato dal feedback degli ospiti che si sono lamentati dei prezzi alti e dei lunghi tempi di attesa.

In una lettera di martedì, il presidente di Parks and Resorts, Josh D’Amaro, ha informato i dipendenti di una serie di modifiche al sistema di prenotazione e biglietteria, nonché dei vantaggi dell’abbonamento annuale.

Notizie sugli investimenti correlati

Club degli investimenti della CNBC

“Mentre entriamo in questo brillante futuro, è importante che ci evolviamo continuamente per aiutare a offrire la migliore esperienza possibile agli ospiti”, ha scritto D’Amaro. “Molti di voi sanno che sono molto nei parchi e ascolto voi e i nostri ospiti su cose che funzionano così come cose che potrebbero aver bisogno di qualche aggiustamento.”

Questi aggiornamenti alle operazioni dei parchi arrivano meno di due mesi dopo che il CEO Bob Iger è tornato al timone dell’azienda, promettendo un mandato di due anni che stimolerebbe una rinnovata crescita. Tuttavia, si dice che le mosse di Parks non siano correlate al ritorno di Egger.

La Disney ha apportato cambiamenti radicali alle operazioni quando la pandemia ha colpito nel 2020, dopo che Bob Chapek ha assunto la carica di CEO e ha imposto la chiusura a lungo termine dei suoi parchi nazionali e internazionali. Ciò includeva l’integrazione di un sistema di prenotazione online, che richiedeva agli ospiti di pianificare le visite in anticipo prima di arrivare ai parchi, e la riduzione della capacità.

Durante questo periodo, Disney ha anche spinto gli ospiti verso opzioni di pagamento touchless, come bande magiche, ordini mobili e checkout. Sebbene i pagamenti contactless non siano più richiesti e gli ospiti possano nuovamente pagare in contanti, molti ospiti sono passati a questi nuovi metodi.

READ  La fidanzata di Blueface, Chrisean, lo prende a pugni in un bar dell'Arizona e viene arrestato
Il CEO della Disney Bob Iger deve prendere decisioni importanti nel 2023, afferma Matthew Bellone di PAC

Inoltre, Disney ha lanciato i programmi di itinerario Genie e Genie+ insieme a un’iniziativa salta fila chiamata Lightning Lane. Queste offerte digitali sono progettate per migliorare le esperienze degli ospiti nei parchi, consentendo loro di programmare le loro giornate in modo più efficace, con accesso ai tempi di attesa stimati e alle prenotazioni dei ristoranti. Hanno anche offerto agli ospiti la possibilità di pagare per un’attesa più breve nelle principali attrazioni Disney.

Mentre molti ospiti hanno abbracciato questi nuovi programmi, altri si sono lamentati dell’alto costo dei biglietti per i parchi a tema Disney locali. È stato anche riferito che molti ospiti acquistano l’accesso a Lightning Lane e che la linea privata spesso significa ancora tempo di attesa per coloro che cercano di salire rapidamente sulla corsa.

L’annuncio di martedì affronta alcune di queste preoccupazioni, ma non tutte, ha detto D’Amaro ai dipendenti del parco nella sua lettera.

Resort Disneyland

Nel suo resort Disneyland in California, la società sta aumentando il numero di giorni in cui offrirà il biglietto singolo per un parco più economico per un giorno, aggiungendo quasi due mesi in più nel 2023. Questi biglietti costano $ 104 e consentono agli ospiti di entrare sia a Disneyland o l’avventura in California.

Per coloro che acquistano i biglietti Park Hopper, che danno accesso a entrambi i parchi a tema della California, la possibilità di passare da un parco all’altro si aprirà alle 11:00 a partire dal 4 febbraio. Spostati nel secondo parco.

Per celebrare il 100° anniversario della Disney, la società offre download digitali Disney PhotoPass gratuiti delle foto delle attrazioni a tutti gli ospiti del parco con i biglietti a partire dal 4 febbraio.

L’azienda aprirà anche il suo programma Magic Key più spesso durante l’anno, in base alla disponibilità di magazzino. Questo programma annuale di successo prevede quattro livelli, ciascuno con una “chiave” diversa. Offre anche l’ingresso ai parchi, a volte con date limite, e risparmi su cibo, bevande, merce e cibo, a seconda della chiave.

Ricorso del mondo di Walt Disney

Nei parchi Disney con sede in Florida, i titolari di pass annuali potranno visitare dopo le 14:00 senza prenotazione del parco. L’unica eccezione è il sabato e la domenica per il Magic Kingdom. Le date di blackout verranno comunque applicate in base alla categoria di programma selezionata dagli ospiti.

Gli ospiti che prenotano un soggiorno in un hotel Disney Resort a partire dal 10 gennaio riceveranno un parcheggio gratuito.

Inoltre, Disney aggiungerà download digitali gratuiti di foto delle attrazioni per gli ospiti che acquistano il servizio Genie+.

“Sono entusiasta di tutti questi cambiamenti e offerte e voglio che tu sappia che ci impegniamo ad ascoltare, adattarci e rimanere incessantemente concentrati sul rendere migliore l’esperienza degli ospiti nei parchi Disney”, ha scritto D’Amaro.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply