Ecco il tuo primo sguardo completo alla berlina elettrica ultra-lusso della Cadillac Celestic

Dopo un anno di eccitazione, General Motors ha presentato la Cadillac Celtic, una berlina elettrica ultra-lusso da $ 300.000 che la casa automobilistica afferma essere la Cadillac più Cadillac di sempre.

Celestiq è il primo grande sforzo di Cadillac per conquistare alcuni dei mercati di fascia alta attualmente dominati da aziende come Rolls-Royce e Bentley. In quanto tale, GM si è limitata a descrivere questo SUV elettrico di punta da 55 pollici con display digitale con tecnologia Ultium, anche se è ancora solo una versione da show car di quella che dovrebbe essere un’auto pronta per la produzione entro la fine dell’anno. . È “l’espressione più pura dei 120 anni di eredità di Cadillac” ed è una borraccia realizzata con materiali “artigianali” e tutte le tecnologie più avanzate di GM.

Ma per quanto riguarda l’auto stessa? Il profilo basso del Fastback richiama alla mente una Porsche Panamera o un Mercedes-Benz EQS, ma i confronti praticamente si fermano qui quando inizi ad approfondire i dettagli del design. La parte posteriore del Celestiq è dotata di quattro serie di luci dei freni d’angolo, due su ciascun lato, che si estendono fino ai passaruota. Sicuramente il dettaglio più distintivo e polarizzante del design di Celestiq.

È interessante notare che la General Motors si riferisce alla Celestiq come a una “show car”, il che significa che è solo una funzione personalizzata pensata per l’esposizione pubblica e non per la vendita. Anche se ciò non significa che ci saranno grandi differenze una volta rivelata la versione di produzione, è comunque interessante per GM ritenere opportuno fare questa distinzione.

Ma a parte mettere in evidenza il suo momento per la prima volta, non c’è nient’altro da rivelare. Dal momento che è solo un’auto da esposizione, GM rimane silenziosa sulle specifiche più rilevanti, tra cui autonomia, capacità della batteria, tempo di ricarica e accelerometri.

Invece, la casa automobilistica si sta concentrando sulla natura su misura della Celestiq – ogni auto sarà realizzata a mano e, secondo quanto riferito, Cadillac prevede di produrre solo circa 500 unità all’anno – così come articoli high-tech destinati a distinguere questa Cadillac dal resto. Presumibilmente otterremo dettagli più precisi una volta che la versione di produzione sarà rivelata entro la fine dell’anno.

Ciò include un display digitale da 55 pollici da polo a montante con “tende elettroniche digitali”, che GM descrive come una tecnologia di privacy attiva che consente agli occupanti di visualizzare i video bloccando la visuale del conducente. L’interno è rifinito in pelle rossa, rendendo il Celestiq adatto alla proprietà (o forse solo ai super ricchi).

Il tetto panoramico in vetro, caratteristica comune nei moderni veicoli elettrici, è regolabile in modo modulare grazie alla tecnologia “Particle Suspended Device” di GM. Ciò consente a ciascun occupante del veicolo di impostare il proprio livello di trasparenza, pur continuando quel tema di personalizzazione, personalizzazione e privacy.

La berlina elettrica, che dovrebbe debuttare nel 2023, sarà la prima a presentare la nuova GM Sistema avanzato di assistenza alla guida Ultra Cruise, che secondo la casa automobilistica coprirà “il 95%” degli scenari di guida su 2 milioni di miglia di strade statunitensi. Il sistema è anche I primi a utilizzare la nuova piattaforma Snapdragon Ride di Qualcommche avrebbe una potenza di elaborazione equivalente a “diverse centinaia” di personal computer.

READ  Le autorità affermano che con l'aumento dei prezzi del gas, i ladri stanno rubando migliaia di dollari di benzina per venderla

Otteniamo anche maggiori dettagli sui piani di produzione di GM per il Celestiq. La casa automobilistica prevede di investire 81 milioni di dollari per sostenere il suo assemblaggio presso il Global Technical Center di General Motors a Warren, nel Michigan, un campus progettato dal famoso architetto finlandese Eero Saarinen. La Celestiq sarebbe stata la prima vettura di serie ad essere costruita lì dall’apertura del centro nel maggio 1956.

GM ha mostrato per la prima volta il Celestiq ad alcuni giornalisti al suo evento EV Day all’inizio del 2020, ma solo ora sta rilasciando immagini complete dello stravagante veicolo elettrico. Celestiq è pensato per essere un compagno per Lirica Cadillaced è solo messa in produzione all’inizio di quest’anno.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply