Elezioni in Brasile: l’ex presidente Luiz Inacio Lula da Silva vince il voto ma non la vittoria assoluta | Brasile

Le serrate elezioni presidenziali in Brasile andranno al secondo turno dopo l’ex presidente Luis Inacio Lula da Silva Non è riuscito a garantire la maggioranza assoluta di cui aveva bisogno per evitare un ballottaggio con l’incumbent di estrema destra Jair Bolsonaro.

Con oltre il 99,5% dei voti contati, la sinistra ha ottenuto il 48,3% dei voti, non abbastanza per evitare uno scontro con il suo rivale di destra il 30 ottobre. Bolsonaro, molto più avanti delle previsioni dei sondaggisti e sostenuto dal risultato, ha vinto con il 43,3%.

Lula, che è stato presidente dal 2003 al 2010, ha detto ai giornalisti in un hotel nel centro di San Paolo che “la lotta continuerà fino alla nostra vittoria finale”.

“Vinceremo queste elezioni – questo è un tempo extra per noi”, ha promesso Lula, che ha visto Bolsonaro eletto nelle elezioni del 2018 e poi sostituito con l’accusa di corruzione.

Parlando prima delle elezioni, Lula ha detto che era fiducioso di vincere il primo turno e che avrebbe raddoppiato la sua offerta per riprendere il potere se fosse stato necessario un secondo turno.

“Spero che queste elezioni si decidano domani, ma se così non fosse dobbiamo comportarci come una squadra di calcio quando una partita va ai tempi supplementari. Ci riposiamo per 15 minuti e poi torniamo in campo a segnare gol che non abbiamo segnato in tempo normale”, ha detto ai giornalisti.

Gleisi Hoffmann, capo del Partito dei lavoratori di Lula, ha detto ai giornalisti che la campagna non è stata “triste o bassa” e ha indicato gli oltre 56 milioni di voti di Lula.

«Congratulazioni, presidente Lula, per la sua vittoria», annunciò.

Ma il risultato elettorale è stato un duro colpo per i brasiliani progressisti che facevano il tifo per una vittoria schiacciante contro Bolsonaro, un ex capo militare che ha ripetutamente attaccato le istituzioni democratiche del Paese e offuscato la reputazione internazionale del Brasile.

Bolsonaro è stato accusato di aver devastato l’ambiente, di aver minato gli sforzi di vaccinazione e contenimento e di aver gestito in modo catastrofico la pandemia di Covid, che ha ucciso quasi 700.000 brasiliani.

Durante il voto per Lula domenica mattina a San Paolo, la conduttrice del ristorante Gabriela Leoncio ha detto dell’amministrazione di Bolsonaro: “È una tragedia-barzelletta”.

Tuttavia, Bolsonaro ha confuso le previsioni dei sondaggisti in diversi stati chiave, tra cui Rio de Janeiro e San Paolo.

Importanti bolsonaroisti furono eletti al Congresso e ai governatori statali del Brasile, incluso Bolsonaro. L’ex ministro della Salute, Eduardo BassulloDeputato per Rio e il suo L’ex ministro dell’Ambiente Ricardo Salles.

Bassulo è stato ministro della salute di Bolsonaro durante il culmine della pandemia, che ha portato a oltre 685.000 morti in Brasile. Un ex generale dell’esercito, ha promosso trattamenti da ciarlatano come l’idrossiclorochina.

Nel frattempo, Salles era ministro dell’ambiente a presiedere un forte aumento della deforestazione amazzonica. Un’indagine della polizia federale ha accusato l’ideologia di estrema destra di aver reso più difficili le indagini sui crimini ambientali. Un’indagine separata lo ha trovato coinvolto nell’esportazione illegale di legname. Ha negato tutte le accuse.

Claudio Castro, il governatore di Rio sostenuto da Bolsonaro, è stato rieletto, mentre uno degli ex ministri più controversi di Bolsonaro, il predicatore evangelico Tamares Alves, ha vinto un seggio al Senato.

Darcio de Freitas, candidato di Bolsonaro alla carica di governatore di San Paolo, è andato meglio di quanto previsto dai sondaggisti e al secondo turno affronterà l’alleato di Lula Fernando Haddad.

“L’estrema destra sarà deliziata”, ha detto il politologo Christian Lynch.

Thiago Ambaro, accademico e editorialista del quotidiano Folha de São Paulo, ha affermato che lo spettacolo di destra più forte ha mostrato che Bolsonaro e Bolsonaro erano “vivi e vegeti”.

“C’era la sensazione tra la sinistra che Lula avesse una possibilità di vincere al primo turno … I risultati mostrano che immaginare che le elezioni sarebbero state un capro espiatorio per le politiche disastrose di Bolsonaro durante la pandemia è un pio desiderio”.

“Mi sento stanco”, ha aggiunto Amparo. “Ma i risultati mostrano che ora non abbiamo tempo per riposarci. È ora di scendere in piazza… altrimenti avremo di nuovo un futuro tetro.

“Penso che Bolsonaro abbia slancio”, ha detto l’osservatore politico di Rio de Janeiro Thomas Tramon, anche se credeva che Lula fosse ancora il favorito. “È stata una notte molto deludente per la sinistra”.

Con l’arrivo delle vittorie di destra, Lula e i suoi alleati hanno rassicurato e la necessità di un secondo round è diventata chiara.

“Penso che questa sia l’opportunità che il popolo brasiliano mi sta dando”, ha detto Lula prima di dirigersi verso una festa con i suoi sostenitori sull’Avenida Ballista di San Paolo. “La campagna inizia domani”.

Nel centro storico di Rio de Janeiro, una grande folla, per lo più vestita di rosso, ha bevuto birra e ballato la samba mentre aspettava che il conteggio finale apparisse su uno schermo affacciato sulla piazza.

Ma l’umore euforico è stato temperato quando i risultati hanno mostrato che Lula era ancora il 2% in meno rispetto alla maggioranza necessaria per evitare una resa dei conti con Bolsonaro.

“Sono rimasta delusa”, ha detto Karin Gill, una studentessa universitaria di 23 anni, “perché abbiamo visto che Bolsonaro è più forte di quanto pensassimo”.

Elaine Azevedo, una guardia di sicurezza di 34 anni, è stata sconfitta mentre guardava lo schermo alto che mostrava i risultati.

“Provo disperazione, pura disperazione”, ha detto Acevedo, vestito di rosso dalla testa ai piedi e con un cappello che porta il nome di Lula. “Pensavamo tutti che Lula avrebbe vinto facilmente”.

Ma in un bar vicino a un isolato di distanza, il pilota in pensione di 65 anni Eudacio Quiroz Alves stava festeggiando.

“Ci aspettavamo questo”, ha detto. “Le persone sono con Bolsonaro. Sono fiducioso che vincerà”.

READ  Guida definitiva per acquistare una vaso in plastica nel 2022 - I migliori 40 compilati!

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply