Esclusiva: la prossima soundbar Sonos si chiamerà Sonos Ray

La prossima soundbar Sonos sarà commercializzata come Sonos Ray, secondo documenti interni e persone che hanno familiarità con i piani dell’azienda. Dovrebbe costare circa $ 249 e sarà in vendita nel giro di poche settimane, il Ray sarà l’altoparlante più economico di Sonos fino ad oggi e fungerà da opzione entry-level sottoprezzo. pacchetto e il maggiore Arco.

il bordo In precedenza Perdite dettagli e design completi Il nuovo dispositivo è il modello S36, conosciuto internamente con il nome in codice Fury. Le nuove foto elencate qui erano Inserito prematuramente mercoledì dal rivenditore Ktronix, il che conferisce ulteriore legittimità alla mia precedente relazione. Questo elenco si riferisce specificamente al prodotto come Sonos Ray.

Per arrivare al prezzo più basso, Sonos ha omesso funzionalità come microfoni integrati, Dolby Atmos e connettività HDMI; Ray ha anche meno altoparlanti rispetto agli attuali altoparlanti dell’azienda. Tuttavia, i proprietari dei più costosi Sonos Arc o Beam potranno utilizzare due raggi come altoparlanti surround posteriori. Il woofer è progettato per essere installato verticalmente per questo, e nella direzione verticale, i suoi driver laterali inclinabili dirigeranno il suono Atmos verso il soffitto in modo più efficace.

Le immagini di Sonos Ray pubblicate dal rivenditore Ktronix confermano l’assenza di una porta HDMI.
Foto: Ktronix

Se utilizzato da solo, Ray supporterà l’audio Dolby Digital e può essere esteso a una configurazione 5.1 se lo si accoppia con altri altoparlanti Sonos. Si collega ai televisori tramite un cavo ottico. L’altoparlante è privo di microfoni integrati per il controllo vocale, ma i proprietari potranno portare il proprio assistente vocale poiché la piattaforma Sonos è compatibile con gli altoparlanti Amazon Echo e Google Nest.

Patrick Spence, CEO di Sonos, ha precedentemente affermato che l’azienda mira a introdurre almeno due nuovi prodotti ogni anno solare. Altri dispositivi in ​​cantiere per un possibile rilascio nel 2022 includono un subwoofer più piccolo e più conveniente e cuffie wireless Sonos a lungo vociferate.

La società deve ancora annunciare ufficialmente Sonos Ray e ha rifiutato di commentare questa storia.

Aggiornamento 4 maggio, 10:40 ET: L’articolo è stato aggiornato per includere nuove immagini rilasciate accidentalmente dal rivenditore Ktronix, con ulteriore enfasi sul marchio Sonos Ray.

READ  Gli schermi OLED dell'iPhone 14 tendono a provenire dalla rivale Samsung

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply