Fast Food vs Celtics vs Bucks: Historic Game 7 manda Grant Williams C alle finali orientali

BOSTON – I Celtics separano quattro vittorie da una trasferta alle finali NBA.

Questa affermazione sarebbe sembrata assurda alla fine di gennaio, quando Boston si era classificata al 10° posto nella Eastern Conference con un punteggio di 23-24. Ma l’improbabile inversione di tendenza dei Celtics è continuata domenica, poiché la storica prestazione di Grant Williams ha portato alla sconfitta per 109-81 dei Milwaukee Bucks nella partita 7 delle semifinali dell’Est al TD Garden.

Williams ha segnato un record in carriera di 27 punti e ha pareggiato un record NBA di 7 con sette tre punti in 18 tentativi. Jason Tatum Ha aggiunto 23 punti in 7 dei 14 tiri con otto assist, mentre Jaylyn Brown raggiunto 19 punti e Marco Intelligente Perdi 10 assist.

Grant Williams stabilisce un record in gara 7 con la sua abilità nel tiro da tre punti

La vittoria porta Boston alle finali della Eastern Conference per la seconda volta in tre stagioni. La prima testa di serie C affronterà i Miami Heat, con la prima partita fissata martedì.

Ecco un estratto da un’entusiasmante vittoria al TD Garden:

Batman in soccorso

I Bucks sembravano non avere alcun interesse a proteggere Grant Williams con la serie di 3 punti e all’inizio questa strategia ha funzionato. Williams ha fatto solo due dei suoi primi sette tentativi da 3 punti mentre ha tenuto i Bucks vicini all’inizio.

Milwaukee ha continuato a lasciare la Williams aperta, tuttavia, alla fine facendogliela pagare, facendo cinque dei suoi ultimi 11 tentativi di finire 7 su 18 dalla distanza.

I 18 tentativi di Williams di 3 sono un nuovo record per una partita di 7, battendo il record di 15 di Stephen Curry.

READ  Nick Kyrgios è stato convocato in tribunale per aver aggredito la sua ex ragazza: i media australiani

I Bucks sarebbero stati saggi per cercare di togliere la palla dalle mani di Tatum e Brown, ma Williams è stato un eccellente tiratore da tre punti durante la stagione regolare (41,1 percento), quindi stavano giocando con il fuoco permettendo alla Williams di aprire questi tanti guarda – e bruciali.


Dai a Williams un enorme 7

vivere dei tre

E non è stato solo Williams a infliggere colpi esterni a Boston.

I Celtics hanno realizzato 22 triple in 55 tentativi, battendo il record stabilito nella prima partita della serie. Tatum è andato 5 su 9 dal profondo, mentre Payton Pritchard è uscito dalla panchina per segnare 4 su 6 da 3 punti e dare una grande scintilla alla squadra C nel secondo tempo.

Milwaukee, nel frattempo, è stato un bel tre, realizzando solo quattro dei 33 da tre punti (12,1%) per dare a Boston un vantaggio di punteggio in 66-12 esterni.

I Celtics hanno vinto e perso le partite della serie con il loro tiro da 3 punti, ma non hanno mai deviato dal loro piano di gioco e alla fine hanno vinto la serie.

Giannis voleva aiuto

I Bucks hanno raggiunto il 15,8% su tre (3 su 19) nel primo tempo, ma sono solo cinque dietro dopo due quarti e devono ringraziare la loro stella.

Anticonmo ha segnato o assistito nel primo di Milwaukee 24 punti Ha quasi triplicato nel primo tempo.

La stella dei Bucks sembrava aver esaurito il gas nel secondo tempo, terminando una serie di 25 punti bassi in 10 dei 26 rimbalzi. L’assenza di Chris Middleton è stata evidente a Milwaukee per tutta la serie, ma soprattutto in gara 7, dove i Bucks non sono stati in grado di segnare gol coerenti al di fuori di Antetokounmpo e Jrue Holiday (21 punti).

READ  Jacques del Rio, coordinatore dei leader, descrive la ribellione del 6 gennaio come "polvere"

Mentre Antetokounmpo ha avuto una serie storica (vedi sotto), i Celtics meritano molto credito per la loro fatica nel corso di sette partite.

Non c’è tempo per il tempo del Signore

Ime Udoka non stava scherzando quando ha detto Robert Williams Era disponibile per giocare “se necessario” nel gioco 7.

Il grosso uomo dei Celtics non ha visto il tempo sul pavimento nonostante fosse attivo per la prima volta dalla terza partita. Ci sono state volte in precedenza nella competizione in cui avrebbe usato Boston Williams sui tabelloni, ma con C in vantaggio nel secondo tempo, non aveva senso convincerlo a giocare e rischiare di aggravare nuovamente il ginocchio sinistro.

Boston affronterà una dura sfida il prossimo round a Pam Adebayo e Heat, quindi Williams potrebbe usare tutto ciò che può ottenere.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply