Fulmine domanda valanga gol OT dopo rigore apparentemente sbagliato

Segnaposto durante il caricamento delle azioni dell’articolo

TAMPA – Mentre i giocatori di Colorado Avalanche si riversano sul ghiaccio per festeggiare Vittoria agli straordinari in Gara 4 delle finali della Stanley Cup Mercoledì sera c’era già un edificio frustrato dal sedile del Tampa Bay Lightning.

Il fulmine sembrava avere problemi con il vincitore del gioco Nazim Qadri con 7:58 rimanenti ai tempi supplementari, con l’allenatore John Cooper che ha fatto una dichiarazione tesa ed emotiva più tardi quella notte. E no, non sembrava che la preoccupazione fosse per il tiro di Kadri, che ha battuto il portiere del Lightning Andrei Vasilevskiy sulla spalla destra prima di scomparire brevemente mentre il disco si conficcava in rete.

Dopodiché, l’attenzione si è invece concentrata sul fatto che il Colorado abbia effettuato un cambio di serie illegale che ha portato direttamente al gol di Kadri, che ha regalato agli Avalanche una vittoria per 3-2 in trasferta e li ha tenuti al controllo di una serie di sette vittorie consecutive.

Avalanche ora detiene il vantaggio di 3-1, con Gara 5 impostata venerdì sera in Colorado.

Nazim Qadri mette la valanga sul culmine di un titolo con il vincitore della quarta partita

“Questo farà molto più male degli altri, solo perché stava prendendo… probabilmente era… non lo so… è difficile per me”, ha detto Cooper in una breve stampa post-partita conferenza di mercoledì sera. “Sarà difficile per me parlare… Capirai cosa intendo quando vedrai il gol della vittoria. Il mio cuore va ai giocatori perché forse dobbiamo ancora giocare”.

READ  I Golden State Warriors hanno sconfitto Luka Doncic e i Dallas Mavericks abbracciando un ballo della vecchia scuola

Sebbene Cooper non abbia menzionato esplicitamente troppi uomini con reati glaciali durante la sua conferenza stampa, in cui ha risposto solo a una domanda prima di scusarsi, uno sguardo più da vicino allo spettacolo mostra perché il due volte campione della Stanley Cup Tampa Bay era sconvolto.

L’osservazione ravvicinata della trasmissione ha mostrato che la valanga aveva sei snowboarder prima che Qadri segnasse un gol. Quando Kadri ha fatto la sua mossa in rete per battere Vasilevskiy, la star del Colorado Nathan McKinnon era ancora in piedi sul ghiaccio mentre cercava di saltare dalla panchina per completare il cambio. Le regole della NHL stabiliscono che i pattinatori devono essere entro un metro e mezzo dai loro posti e fuori dal gioco successivo prima che venga effettuato un cambio di turno.

Giovedì, Cooper ha chiarito che pensava che i funzionari avessero perso la chiamata sul ghiaccio, ma voleva andare avanti e guardare al resto della serie.

“Ho avuto un po’ di eccitazione per Gara 5 ed è qui che la mia mente ora si rivolge a come vincerla”, ha detto Cooper. “No [anything] Possiamo fare per tornare. Mi sono mancati. È un peccato, ma ora c’è acqua sotto i ponti. Prepariamoci. Dovrebbe essere un gioco Hell 5.

I rigori inflitti da troppi uomini, anche dopo aver segnato un gol, non sono soggetti a revisione.

“Troppi uomini sul ghiaccio è una decisione che può essere presa da uno qualsiasi dei quattro funzionari sul ghiaccio”, ha detto NHL Hockey Operations in una dichiarazione a tarda notte. “Dopo la partita, il dipartimento delle operazioni di hockey si è incontrato con i quattro arbitri come è loro consueto protocollo. Durante la discussione sull’obiettivo della vittoria, ciascuno dei quattro arbitri ha avvisato di non aver visto troppi uomini sul ghiaccio durante il gioco”.

READ  2022 NCAA Baseball Arch: risultati del campionato mondiale maschile di college, programma

La polemica non è continuata fino a dopo la partita quando lo era Consegna della carta di registrazione ufficiale ai media Sei snowboarder hanno segnato per il mio obiettivo del destino. La NHL in seguito ha detto ai giornalisti che era stato un errore e che il difensore del Colorado Eric Johnson era stato elencato per errore.

L’allenatore di valanghe Jared Bednar ha detto mercoledì sera che pensava che il gol fosse buono, indipendentemente dalla combinazione che Tampa Bay ha cercato di spingere. Ha detto: “Non ho sentito alcuna confusione”.

Kadri, che stava giocando la sua prima partita della serie dopo aver subito un intervento chirurgico al pollice all’inizio del mese, ha detto di non essere sicuro del motivo per cui Cooper ha messo in dubbio la legittimità del suo obiettivo.

“Non sono del tutto sicuro di cosa fosse veramente e cosa stesse pensando perché non dovrebbe contare. Questo mi ha un po’ sconcertato”, ha detto Kadri mercoledì. “La palla ha colpito il fondo della rete, fine della storia, quindi non sono sicuro del motivo per cui l’ha detto. “

Il difensore del Tampa Bay Ryan McDonagh non ha avuto molto da dire sulla chiamata giovedì, sottolineando che come giocatore “Stai cercando ogni centimetro per ottenere un vantaggio e provare a entrare in gioco”.

READ  Voci NBA: una possibilità "molto reale" Robert Williams torna ai Celtics Nets

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply