Graham ha ordinato a Trump di comparire davanti a un gran giurì di Atlanta

ATLANTA – Un giudice federale venerdì ha respinto la richiesta della senatrice della Carolina del Sud Lindsey Graham di astenersi dal testimoniare la prossima settimana davanti a un grand jury speciale che indaga sugli sforzi dell’ex presidente Trump e dei suoi alleati per ribaltare la sconfitta elettorale della Georgia nel novembre 2020.

L’ordinanza emessa dal giudice del tribunale distrettuale degli Stati Uniti Lee Martin May, repubblicano della Carolina del Sud e fedele alleato di Trump, Mr. Graham è sulla buona strada per apparire in una sessione a porte chiuse di un gran giurì speciale nel centro di Atlanta martedì. Complesso di corte. Tuttavia, il sig. Graham ha già portato il suo caso alla Corte d’Appello degli Stati Uniti per l’11° Circuito, che ha la capacità di ritardare la sua comparsa.

Il giudice May aveva precedentemente emesso un ordine che obbligava il senatore a testimoniare, ma il sig. Graham ha chiesto al giudice di sospendere l’ordine mentre continuava il suo appello nel caso. Venerdì, il giudice ha scritto: “L’interesse pubblico non è considerato”. Vietando, il sig. ha ritardato la testimonianza di Graham.

“In questo contesto, è meglio tutelare l’interesse pubblico quando un’indagine legale volta a scoprire i fatti e le circostanze degli sforzi per interrompere o influenzare le elezioni in Georgia è autorizzata a procedere senza oneri indebiti”, ha affermato il giudice May, nominato dal presidente Barack. Obama ha scritto.

Sig. Graham è uno. Finora, la maggior parte ha perso.

Sig. L’ex avvocato personale di Trump, Rudolph W. Giuliani, che ha trascorso diverse ore davanti allo stesso gran giurì speciale all’inizio di questa settimana, inizialmente ha detto che motivi di salute gli hanno impedito di volare da New York ad Atlanta. Due degli avvocati della squadra di Trump, Jenna Ellis e John Eastman, dovrebbero comparire davanti a un gran giurì alla fine di questo mese.

READ  Alex Jones testimonia nel processo per diffamazione che il massacro di Sandy Hook è stato "reale al 100%"

E un’udienza è prevista per giovedì presso la Corte Superiore della contea di Fulton per considerare gli sforzi del governatore Brian Kemp per annullare una citazione per costringere la sua testimonianza. Con una mossa questa settimana, il procuratore distrettuale repubblicano della Georgia Fulton County Fannie D. Ha sostenuto di essere stato maltrattato dall’ufficio di Willis e di averlo citato in giudizio per “scopi politici impropri”.

Sig. Gli avvocati di Graham hanno detto che gli era stato detto dai pubblici ministeri della contea di Fulton che era un testimone, non un bersaglio.

Ciò nonostante, gli avvocati hanno sostenuto che il sig. Vogliono la testimonianza di Graham. Due di quelle telefonate che ha fatto al Segretario di Stato della Georgia Brad Raffensberger dopo le elezioni del 2020, in cui il sig. Graham ha chiesto come aiutare Trump invalidando alcuni voti postali.

Vogliono anche fargli altre domande su quello che hanno definito “uno sforzo coordinato multi-stato per influenzare i risultati delle elezioni in Georgia e altrove nel novembre 2020”. Negli atti del tribunale, gli avvocati hanno affermato che il sig. Hanno detto che si aspettano che la testimonianza di Graham “riveli ulteriori fonti di informazione” relative alla loro indagine.

Sig. Gli avvocati di Graham hanno sostenuto, tra le altre cose, che dovrebbe essere protetto dalla testimonianza ai sensi della clausola del discorso e del dibattito della costituzione, che impedisce ai membri del Congresso di mettere in discussione le loro azioni legislative legittime. Nell’ambito della sua attività di senatore ed ex presidente della commissione giudiziaria, il sig. Affermano di aver telefonato a Raffensberger.

READ  La maggior parte dei casi di Omigron negli Stati Uniti ha colpito persone completamente vaccinate

Ma non sono stati in grado di convincere il giudice che avevano una causa sufficiente per concedere loro un’ingiunzione provvisoria. Ha notato che c’erano “molte aree di indagine formale” nel caso non correlate al lavoro del signor Graham come senatore.

E il giudice ha convenuto con l’ufficio della signora Willis che l’attesa della risoluzione del suo ricorso potrebbe causare gravi ritardi e avere un effetto negativo sull’operato del gran giurì speciale, soprattutto quando “vengono rivelati nuovi tipi di informazioni e testimoni, ritardando così la intero e accelerando le deliberazioni del gran giurì.” Ostruito durante il tentativo.”

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply