Guarda dal vivo mentre SpaceX tenta il suo primo lancio dal vivo sulla Luna

Un razzo Falcon 9 durante il suo lancio lo scorso luglio.

Un razzo Falcon 9 durante il suo lancio lo scorso luglio.
immagine: SpaceX

La Corea del Sud intraprende la sua prima missione lunare, E SpaceX per dare una mano. Puoi guardare questo lancio storico dal vivo qui.

È difficile da credere, ma il lancio imminente segna la prima volta che SpaceX ha inviato un carico utile direttamente in un’orbita di trasferimento balistico lunare. Per quanto riguarda la Corea del Sud, questa è la sua prima missione sulla Luna, che si aggiunge (incrociamo le dita) a un elenco molto ristretto di paesi per farlo.

carico utile del giorno È il Korea Lunar Pathfinder (KPLO), noto anche come Danuri, in una missione operata dal Korea Aerospace Research Institute (Kari). Un razzo SpaceX Falcon 9 dovrebbe essere lanciato dallo Space Launch Complex 40 presso la Cape Canaveral Space Force Station, in Florida, alle 19:08 ET. La copertura in diretta inizierà 15 minuti prima del lancio, che puoi guardare SpaceX O nel riepilogo qui sotto.

Missione KPLO

Per essere onesti, SpaceX ha già inviato un oggetto sulla luna, il lander lunare israeliano Beresheet (che si è rotto sulla superficie lunare nel 2019), ma ciò è stato fatto come parte di una missione di condivisione del volo di routine del Falcon 9 su un’orbita di trasferimento geosincrona attorno alla Terra. Una volta nello spazio, Bereshit ha usato il proprio potere Aumenta gradualmente la sua altezzaalla fine entra nella sua orbita lunare (e Il fallimento della missione non ha nulla a che fare con SpaceX). Inoltre, la società possiede Oggetti precedentemente inviati in profondità nel sistema solareCompreso roadster tesla rossoma non ha mai inviato nulla direttamente alla nostra amata luna prima d’ora.

Questo è specifico cambiare oggi. SpaceX segnala una probabilità dell’80% di condizioni meteorologiche favorevoli. Nel caso in cui il lancio dovesse essere annullato, l’azienda ci riproverà domani alle 19:00 ET.

Dopo che lo stadio è stato separato, il primo stadio tenterà di atterrare Basta leggere le istruzioni Veicolo aereo senza pilota, attualmente di stanza nell’Oceano Atlantico. Questo particolare booster ha già fatto diversi atterraggi di successo. Una volta nello spazio e dopo circa 34 minuti dall’inizio della missione, la seconda fase si riavvierà, con il motore che si spegnerà quando l’orologio della missione raggiunge le 35:15. Danuri si schiererà e inizierà il suo viaggio verso la Luna tra cinque minuti.

Diagram depicting the Korea Pathfinder Lunar Orbiter (KPLO).

Diagram depicting the Korea Pathfinder Lunar Orbiter (KPLO).
Image: KAVI

The 1,100-pound (500-kilogram) probe will enter into a lunar polar orbit in mid-December, where it will operate 60 miles (100 kilometers) above the surface for at least one year. Should the mission be extended, KPLO will drop to an orbit that’s 43 miles (70 km) above the Moon. A pubblica Da Teslarati spiega perché Danuri impiegherà così tanto tempo a raggiungere la sua orbita target:

Invece di lanciare il satellite come carico utile di trasferimento nell’orbita terrestre, KPLO… sarà l’unico veicolo spaziale a bordo del Falcon 9 e un razzo SpaceX invierà l’orbita direttamente su un tipo di percorso di iniezione translunare (TLI) noto come (a) trasferimento balistico lunare. Il BLT è molto più lento di alcune traiettorie TLI alternative, ma scambia la velocità con un’efficienza eccezionale, rendendo più facile il lancio per il Falcon 9 e, in definitiva, dando all’orbiter più tempo utile attorno alla luna richiedendo meno carburante per entrare in orbita.

Gli obiettivi primari della missione sono “sviluppare tecniche di esplorazione lunare originali, dimostrare” Internet spaziale “, condurre indagini scientifiche sull’ambiente lunare, sul terreno e sulle risorse, nonché identificare potenziali siti di atterraggio per missioni future”. secondo alla NASA. L’agenzia spaziale ha fornito alla missione una telecamera ad alta sensibilità, con la Corea del Sud che ha sviluppato i suoi altri quattro strumenti: un imager del terreno lunare, una telecamera di misurazione polare grandangolare (soprannominata PolCam), un magnetometro e uno spettrometro di raggi gamma. Combinati, questi cinque dispositivi pesano non più di 88 libbre (40 kg).

Un team di scienziati sponsorizzati dalla NASA parteciperà all’analisi dei dati per la prossima missione. Utilizzando PolCam, gli scienziati dello Space Science Institute di Boulder, in Colorado, studieranno i depositi di lava lunare, depositi di cenere formatisi molto tempo fa in seguito a violente eruzioni vulcaniche. Secondo una dichiarazione SSI inviata via e-mail, “Questi depositi di cenere possono essere ottenuti dalle profondità della luna interna e possono contenere materiali volatili inclusa l’acqua”. “Quindi hanno il potenziale per fornire informazioni sulla natura dell’interno della Luna e rappresentano una potenziale risorsa per il futuro uso umano delle risorse lunari”.

Auguriamo buona fortuna alla Corea del Sud in questa importante missione, poiché un altro paese cerca di stabilire una presenza attorno alla Luna.

Di più: Queste missioni fallite sulla luna ci ricordano che lo spazio è difficile.

READ  Un centro spaziale cinese ha scoperto un misterioso dispositivo di disturbo fuori dalla sua base poche settimane prima del lancio di un razzo con equipaggio

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply