Hamilton ottiene la sua nona vittoria a Silverstone e la McLaren vacilla

Lewis Hamilton ha ottenuto la sua nona vittoria nel Gran Premio di Gran Bretagna in un’emozionante gara sul circuito di Silverstone, superando il leader del campionato di Formula 1 Max Verstappen in condizioni di pioggia e conquistando la vittoria.

Hamilton ha approfittato dell’iniziativa della Mercedes per passare alle gomme slick dopo un periodo di pioggia a metà gara, che lo ha portato sopra il leader di lunga data Lando Norris mentre la McLaren è stata più lenta nel rispondere alle condizioni.

Utilizzando gomme morbide, Hamilton ha cercato di mantenere il vantaggio appena guadagnato su Norris, che è durato meno di tre secondi quando il vincitore del Gran Premio di Miami è uscito dai box con gli stessi pneumatici Pirelli a fascia rossa.

Nonostante Norris iniziasse una serie di giri veloci per raggiungere il cambio Mercedes più vicino, il suo ritmo sembrava insostenibile; Ciò è stato dimostrato alla fine quando Verstappen, che era stato insolitamente lento per tutta la gara, è emerso davanti con la gomma dura.

Verstappen ha iniziato rapidamente a raggiungere Norris, il che ha aiutato Hamilton a estendere il suo vantaggio mentre le due vetture dietro di lui hanno iniziato a rivendicare il secondo posto. Norris non aveva abbastanza gomme per competere con Verstappen e ha perso il secondo posto a favore di Stuy alla fine del 48esimo giro, lasciando a Hamilton quattro giri per mantenere il comando davanti alla Red Bull, che lo stava rapidamente inseguendo.

I due dovettero negoziare nel traffico, ma nessuno dei due perse molto tempo; Hamilton ha iniziato l’ultimo giro con più di due secondi a disposizione, il che si è rivelato sufficiente per consolidare la sua prima vittoria in Formula 1 dal Gran Premio dell’Arabia Saudita del 2021.

READ  Punteggio Phillies vs Padres: Philadelphia Jakes per Homers, blocca il logo della Premier League mentre Crazy Game 4 ritorna

“Non riesco a smettere di piangere”, ha ammesso Hamilton dopo la gara. “Dal 2021, mi sveglio ogni giorno e cerco di combattere, allenarmi, concentrarmi sulla missione e lavorare più duramente che posso con questa fantastica squadra.

“Questa è la mia ultima gara qui al Gran Premio di Gran Bretagna con questa squadra, quindi volevo davvero vincere questa gara per loro perché li amo.”

Alla fine, la Mercedes è riuscita a decidere la gara a favore dei team McLaren dopo aver perso il comando sotto una forte pioggia. Nessuno dei leader ha reagito alla pioggia iniziale, poiché le gomme slick sono state in grado di resistere in condizioni oleose, ma i piloti della McLaren sono stati i migliori in questa fase.

Norris e Oscar Piastri hanno preceduto Hamilton e il poleman George Russell, che è stato superato da Hamilton al 18esimo giro mentre il giovane britannico soffriva il suo primo acquazzone.

Quando è arrivata la seconda pioggia, Norris ha seguito le due Mercedes ai box, mentre Piastri è rimasto fuori; Ciò ha portato l’australiano fuori dalla lotta per il comando mentre faticava nel giro extra con le gomme slick.

Oscar Piastri, McLaren MCL38

Fotografia: Zach Mauger / Immagini di sport motoristici

Russell è stato il prossimo a perdere la sua posizione, poiché Verstappen ha indebolito il pilota della Mercedes fermandosi a un giro dalla fine per prendere il terzo posto. Anche se il poleman ha iniziato a raggiungere il pilota della Red Bull, gli è stato chiesto di ritirarsi dalla vettura a causa di un sospetto problema con il sistema idrico.

Hamilton ha riferito che il sole è sorto all’inizio del trentasettesimo giro e alla fine del giro successivo la pista si era asciugata notevolmente. La Mercedes ha preso il comando e ha tirato fuori Hamilton, seguito da Verstappen. I due non erano d’accordo; Hamilton ha scelto la gomma morbida mentre Verstappen ha scelto la gomma dura in previsione di una maggiore usura.

READ  Dopo che i tifosi dei Knicks hanno invaso l'arena dei 76ers, Joel Embiid definisce l'affluenza del pubblico di casa "deludente"

La McLaren ha preso la decisione di tenere Norris fuori pista, ma il leader della corsa ha insistito perché entrasse in pista al giro successivo – una mossa che alla fine è costata alla McLaren il comando e il secondo posto, poiché le gomme morbide hanno iniziato a consumarsi in modo significativo rispetto a quelle più dure di Verstappen. pneumatici.

Ha dovuto consolarsi con il terzo posto, le sue gomme usurate lo hanno fatto cadere sei secondi dietro Verstappen sul traguardo. Piastri si è salvato al quarto posto dopo essere caduto fuori dalla lotta per la vittoria a causa di un pit stop tardivo per le gomme medie.

Carlos Sainz, che aveva affrontato Verstappen in precedenza quando l’olandese aveva faticato nei primi due terzi della gara, è entrato ai box a fine gara per segnare il giro più veloce con un set di gomme morbide usate, poiché aveva abbastanza gomme a disposizione davanti a lui. di Nico Hulkenberg.
Hulkenberg ha conquistato il sesto posto per la seconda volta consecutiva, rafforzando le speranze della Haas di raggiungere Robert Red Bull nel campionato costruttori, mentre Lance Stroll e Fernando Alonso hanno concluso rispettivamente settimo e ottavo per il team Aston Martin.
Alex Albon ha superato un duro alterco al primo giro quando Hulkenberg e Alonso sono entrati alla curva 4, ma hanno superato Yuki Tsunoda per il nono posto – con Tsunoda che ha completato la top 10, 10 secondi dietro Logan Sargent.

Regno Unito Gran Premio di Gran Bretagna 2024

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply