I Phillies conquistano il primo posto post-stagione dal 2011 come stadio designato della National League

Quinn Harris/Getty Images

Il Filadelfia Phyllis È diventata la dodicesima e ultima squadra a strappare un posto post-stagione lunedì, battendo il biglietto della squadra con una vittoria per 3-0 Houston Astros. I Phillies si qualificheranno per i playoff per la prima volta dal 2011. Questa stagione ha appena segnato l’ultimo anno di una serie di vittorie consecutive in cui hanno attraversato cinque playoff consecutivi.

Nella vittoria schiacciante, i Phillies hanno ottenuto un paio di calci in casa da Kyle Schwarber, che ora ne ha 46 in stagione, e il braccio destro Aaron Nola ha ottenuto una partita perfetta al settimo inning. Zach Evelyn ha lavorato un perfetto nono sul primo salvataggio della sua carriera.

È giusto scrivere che i Phyllis hanno intrapreso un percorso insolito fino a questo punto. Hanno iniziato la stagione male sotto l’ex allenatore Joe Girardi e hanno corso sul 22-29 prima che Girardi fosse espulso. Da allora il capitano ad interim Rob Thompson ha portato i Phillies a un record di 65-44. Ciò si adatterebbe a 97 vittorie in un’intera stagione.

E sembrava che le possibilità della squadra dei Phillies fossero state inflitte un duro colpo quando la star Bryce Harper era fuori dai giochi per due mesi a causa di un infortunio. Tuttavia, la loro squadra di supporto si è dimostrata abbastanza brava da tenerli a galla. In effetti, Philadelphia può accreditare Schwarber, GT Realmoto e Rhys Hoskins, tra gli altri, per la loro importante leadership. Sul lato attivo delle cose, i Phillies hanno una forte squadra di quattro campi composta da veterani come Nola e Zack Wheeler, insieme ai giovani Ranger Suárez e Bailey Falter.

READ  Il Grande Slam di Albert Pujols sostiene le pietre preziose di Adam Wainwright ai suoi compagni di squadra di 40 anni per i St. Louis Cardinals

Velez gareggiava a fianco bruer Dopo un settembre difficile che ha visto il loro passaggio dagli 11 ai 14 anni. Quel mese rovinato includeva due serie di cinque vittorie consecutive separate solo da una serie di tre vittorie consecutive. In altre parole, i Phillies hanno perso 10 delle 13 partite dal 15 al 29 settembre.

Ospiterà il resto degli spareggi della National League Dodgers di Los AngelesE il New York MetsE il Atlanta BravesE il Cardinali di San LuigiE il San Diego Padres. La vittoria di lunedì per i Phillies ha significato l’eliminazione dei Brewers nonostante la loro vittoria in aggiunta a Diamondback dell’Arizona. Questo pone fine a una serie di quattro apparizioni consecutive post-stagione per Milwaukee.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply