I Pittsburgh Steelers rialzano le liste di Kenny Pickett in cima al grafico di profondità media

Pittsburgh – IN Kenny Beckett È ufficiale qui.

I Pittsburgh Steelers hanno elencato la loro scelta del primo round del 2022 come inizio nella classifica di profondità, prima ancora Mitch Trubesky – Per la partita di domenica ai Buffalo Bills.

“Non voglio assumermi la responsabilità di quello che è successo ai piedi di Mitch”, ha detto martedì l’allenatore Mike Tomlin. “Non è giusto nei suoi confronti. Ha giocato meglio di quella descrizione, ma non l’abbiamo fatto. E quindi per cercare di essere migliori, per provare a segnare più punti, per provare a muovere la palla in modo più fluido, abbiamo deciso di andare da Kenny sperando che possa salvare Abbiamo una scintilla…non solo in termini di capacità di muovere palla, ma solo in termini di energia.

“E quindi speriamo che questo ci motiverà mentre cerchiamo di andare avanti e cambiare il risultato di alcune di queste partite”.

Beckett sarà il primo centrocampista in ascesa a iniziare con la squadra da quando il free agent Devlin Hodges ha iniziato sei partite nella stagione 2019.

In cerca di una scintilla, Tomlin Beckett è entrato per sostituire Trubesky nella prima metà della sconfitta per 24-20 degli Steelers contro i New York Jets. Beckett ha risposto completando 10 dei 13 tentativi per 120 yard, con tre intercettazioni e due touchdown veloci.

E anche dopo aver considerato di tornare a Trubisky grazie alla sua conoscenza come ex riserva di Bills, Tomlin resta con Pickett mentre gli Steelers entrano nel periodo più difficile della stagione a partire da domenica a Buffalo.

“Non abbiamo riserve su ciò di cui Kenny potrebbe essere capace in termini di classifiche”, ha detto Tomlin. “Ovviamente abbiamo un livello di preoccupazione per l’ambiente in cui li accogliamo, ma abbiamo un livello di preoccupazione per quale quarterback porti in quell’ambiente rispetto a quella difesa e quel posto.

READ  Punteggio Bears vs Dolphins: aggiornamenti in tempo reale, statistiche di gioco, highlights e analisi della partita della settimana 9

“Kenny ci ha mostrato maturità in ogni momento del processo. È più vecchio della maggior parte dei principianti, e ovviamente questo è stato discusso prima del processo di bozza e le cose che apprezziamo in lui, dal punto di vista della bozza: processo decisionale fluido e veloce, anticipazione professionale e cose del genere si sono rivelate vere”.

Nel suo debutto nella stagione regolare, Beckett aveva una media di 9,2 yard per tentativo e 13,2 yard per tentativo, ben al di sopra della media stagionale di Trubisky di 5,6 yard per tentativo e 9,9 yard per tentativo.

“Con Kenny lì, siamo stati in grado di essere l’aggressore”, Court End Pat Freermouth Lunedi detto. “Ovviamente succederanno degli errori, dei palleggi e tutto quel genere di cose, ma dopo dobbiamo continuare a lavorare ed essere lì per Kenny, soprattutto da quando è giovane”.

Alla fine, ha detto Tomlin, è stata una sensazione istintiva a spingere il cambio.

“La performance di Mitch è stata una componente della decisione, ma non è stata l’unica componente della decisione, e voglio solo essere molto chiaro”, ha detto Tomlin. “Spesso una posizione di centrocampo ottiene molto credito, molte colpe”.

Tomlin ha aggiunto: “Non so se c’è qualcosa in particolare. È solo come mi sono sentito, come ci siamo sentiti all’interno del gioco. Penso che abbiamo anche parlato la scorsa settimana, come fai a sapere che sei lì? E ho detto: ‘ In un certo senso sai quando sei lì. “Immagino. Che questa sia probabilmente la prospettiva che ho sulla componente decisionale”.

Prima di entrare nella partita di domenica, Beckett non aveva affrontato un attacco in prima squadra dalla pre-stagione, ma il produttore di Pitt ha impressionato i suoi compagni di squadra con il suo comportamento calmo e sicuro di sé in mezzo alla folla e l’atteggiamento in campo. Forse il suo tiro più impressionante è arrivato quando ha completato un passaggio di 18 yard a Freiermuth sopra il centro in un terzo e lungo contrasto difensivo. Quinn Williams Sbloccato volò verso di lui. Beckett ha avuto modo di lanciare la palla con una pressione sul viso e ha sorriso alla Williams mentre si alzava dal campo.

READ  Playoff NBA - Scelte degli esperti per ogni serie dal primo round

“Giocava con ostentazione”, ricevitore largo Deontay Johnson Lunedi detto. “Quando viene al raduno, chiede tipo, ‘Folla, vieni, ascolta’. Tutti lo rispettano. È un grande giocatore, è giovane e continuerà ad imparare e a svilupparsi. Il nostro compito è farlo sembrare bello e aiutalo a stare a suo agio mentre è lì”.

Beckett, 24 anni, è stato il primo quarterback al primo turno ad essere selezionato dagli Steelers da quando l’organizzazione ha scelto Ben Roethlisberger nel 2004.

Gli Steelers (1-3) hanno arruolato Beckett 20 in totale con l’obiettivo di farlo diventare il quarterback della franchigia, ma è entrato nella pre-stagione come quarterback n. 3 nella classifica di profondità dietro Trubisky – che è stato firmato in free agency – e backup Per molto tempo Massone Rodolfo.

Beckett ha lottato nelle prime settimane di campo, ma ha fatto il passo nella prima partita di pre-stagione, quando ha completato 13 dei 15 tentativi per 95 yard con due touchdown, inclusa una campagna vincente contro i Seattle Seahawks. Ha terminato la preseason con una percentuale di completamento di 80,6 e una media di 7,3 yard per tentativo.

Nonostante ciò, gli Steelers erano così decisi nell’iniziare Trubisky grazie alla sua esperienza e leadership da veterano che la squadra lo ha votato come capitano. Tomlin ha detto che rimarrà capitano e adempirà alle responsabilità del ruolo, incluso uscire per un lancio di monete.

Trubisky ha lottato e offeso per le prime tre settimane e mezzo e la loro potenza offensiva si è attestata vicino al fondo della classifica con una media di 18 punti a partita.

Sebbene Tomlin abbia chiesto pazienza e notato segnali incoraggianti di miglioramento offensivo dopo la sconfitta di giovedì sera contro i Jets, alla fine ha deciso di portare il suo rookie alla fine del primo tempo.

READ  Fred Curley corre uno straordinario oro nei 100 metri maschili statunitensi ai Campionati del Mondo | gli sport

Beckett, da parte sua, ha mostrato leadership e fiducia dopo la sconfitta di domenica e ha promesso di aiutare a fermare l’attacco.

“Io sospetto [I have] È un po’ una forzatura per me”, ha detto Beckett. “Voglio chiarirlo a tutti. Voglio che prendiamo posizione quando è in campo. Sono entusiasta di tornare al lavoro e riportarci sulla strada giusta”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply