Il direttore del CDC Rochelle Walensky ha annunciato una riorganizzazione del sistema, citando gli errori COVID

Il capo della principale agenzia per la salute pubblica della nazione ha annunciato mercoledì uno scossone del sistema, dicendo che non stava rispondendo al COVID-19 e doveva essere più agile.

Cambiamenti pianificati presso i Centers for Disease Control and Prevention: i leader del CDC lo chiamano un “ripristino”. Tra le critiche La risposta dell’Agenzia al COVID-19 Malattia delle scimmie e altre minacce per la salute pubblica. Le modifiche includono spostamenti del personale interno e passaggi per accelerare il rilascio dei dati.

Direttore del CDC, Dott. Rochelle Walensky ha riferito allo staff dell’agenzia dei cambiamenti mercoledì. Questa è un’iniziativa del CDC, ha affermato, e non è diretta dalla Casa Bianca o da altri funzionari dell’amministrazione.

“Sento che è mia responsabilità guidare questa azienda in un posto migliore dopo tre anni molto difficili”, ha detto Walensky all’Associated Press.

La Commissione Sanità del Senato esamina l'attuale risposta al Covid-19
Rochelle Walensky, MD, MPH, Direttore, Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie; parla durante un’audizione sulla risposta federale al Covid a Capitol Hill il 16 giugno 2022 a Washington, DC.

Belle foto


L’agenzia con sede ad Atlanta, con un budget di 12 miliardi di dollari e oltre 11.000 dipendenti, è incaricata di proteggere gli americani da focolai di malattie e altre minacce alla salute pubblica. Ogni direttore del CDC ha fatto qualche ristrutturazione, ma la mossa di Walensky arriva in mezzo a una più ampia richiesta di cambiamento.

“Penso che la nostra infrastruttura sanitaria pubblica nel paese non sia all’altezza del compito di gestire questa epidemia”, ha detto Walensky al corrispondente medico capo della CBS News, il dottor John Labook. “Abbiamo imparato alcune dure lezioni negli ultimi tre anni e parte della mia responsabilità è imparare da quelle lezioni e fare meglio, che è responsabilità dell’agenzia”.

L’agenzia è stata a lungo criticata per essere troppo intelligente, concentrandosi sulla raccolta e l’analisi dei dati, ma non agendo abbastanza rapidamente contro le nuove minacce per la salute. L’insoddisfazione pubblica per l’agenzia è cresciuta notevolmente durante la pandemia di COVID-19. Gli esperti hanno affermato che il CDC è stato lento nell’identificare la quantità di virus che sta entrando negli Stati Uniti dall’Europa, raccomandare alle persone di indossare maschere, affermare che il virus può diffondersi nell’aria e aumentare i test sistematici per nuove varianti.

“Abbiamo visto durante il COVID che le strutture del CDC, ovviamente, non erano progettate per raccogliere informazioni, digerirle e diffonderle al pubblico alla velocità necessaria”, ha affermato Jason Schwartz, ricercatore di politiche sanitarie presso la Yale School of Public Health.

Walensky, che è diventato direttore nel gennaio 2021, ha affermato da tempo che la società deve muoversi più velocemente e comunicare meglio, ma durante il suo mandato sono continuati i singhiozzi. Ad aprile, ha chiesto una revisione approfondita dell’agenzia, che ha portato alle modifiche annunciate.

“Non mi perdo il fatto che abbiamo fallito in così tanti modi”, ha detto Walenski in risposta al coronavirus. “Abbiamo avuto alcuni errori piuttosto pubblici e gran parte di questo sforzo è alzare lo specchio … per capire dove e come possiamo fare meglio”.

Ha detto a CBS News che l’agenzia dovrebbe avere “forze speciali” schierate durante le pandemie.

“Non ho dubbi che siano all’altezza del compito”, ha detto a Labouque.

La sua proposta di riorganizzazione deve essere approvata dal Segretario della Salute e dei Servizi Umani. I funzionari del CDC affermano che sperano di finalizzare, approvare e attuare l’intera serie di modifiche entro l’inizio del prossimo anno.

Alcune delle modifiche sono ancora in fase di progettazione, ma i passaggi annunciati mercoledì includono:

  • Piuttosto che attendere la ricerca attraverso la revisione tra pari e la pubblicazione attraverso la rivista CDC Morbidity and Mortality Weekly Report, l’uso di rapporti scientifici prestampati per ottenere dati fruibili è in aumento.
  • Riorganizzare l’Ufficio delle comunicazioni dell’agenzia e aggiornare ulteriormente i siti Web dei CDC per rendere la guida dell’agenzia più chiara e facile da trovare per il pubblico.
  • Cambiare la durata del tempo che i leader delle agenzie dedicano alle risposte alle epidemie – almeno sei mesi – è un tentativo di affrontare il problema del turnover che a volte ha creato lacune nelle conoscenze e ha influenzato le comunicazioni delle agenzie.
  • Creazione di un nuovo consiglio esecutivo per aiutare Walensky a definire la strategia e le priorità.
  • Nomina Mary Wakefield come consulente senior per implementare le modifiche. Wakefield è stato il capo della Health Resources and Services Administration durante l’amministrazione Obama ed è stato il n. 2 ha lavorato anche come amministratore. Wakefield, 68 anni, ha iniziato lunedì.
  • Modifica dell’organigramma dell’agenzia per annullare alcune delle modifiche apportate durante l’amministrazione Trump.
  • Istituire un ufficio per gli affari intergovernativi per collaborazioni senza intoppi con altre agenzie, nonché un ufficio di alto livello per l’equità sanitaria.

Walensky ha dichiarato: “Voglio rimuovere alcuni dei livelli di reporting esistenti e lavorare per abbattere alcuni silos”. Non ha detto esattamente cosa sarebbe, ma ha insistito sul fatto che i cambiamenti complessivi riguarderebbero meno il rimodellamento dell’organigramma che il ripensamento a come CDC fa affari e motiva i dipendenti.

“Non si tratta solo di spostare le scatole” sull’organigramma, ha detto.

Schwartz ha affermato che le carenze nella risposta federale sono andate oltre il CDC, poiché la Casa Bianca e altre agenzie sono state pesantemente coinvolte.

Sebbene abbia affermato che la ristrutturazione è stata un passo positivo, ha aggiunto: “Credo che questa non sia la fine della storia”. Ha detto che vuole vedere un “ampio bilancio” di come il governo federale sta gestendo le crisi sanitarie.

READ  Guida definitiva per acquistare una gilet tattico nerf nel 2022 - I migliori 40 compilati!

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply