Il primo piano della luna di Giove in Europa mostra una strana superficie

Un avatar dell'Europa Clipper sulla luna con lo stesso nome.

La navicella spaziale Juno della NASA ha catturato immagini della luna ghiacciata di Giove Europa durante il suo recente sorvolo. una delle immaginiRilasciato questa settimana di NASA — Fornisce una visione intima delle caratteristiche della superficie di Europa.

Giunone è in orbita attorno al gigante gassoso Giove dal 2016, ma solo di recente la NASA ha rivolto l’attenzione della navicella spaziale alle lune del pianeta. Europa è di particolare interesse scientifico perché gli scienziati ritengono che l’oceano salato si trovi sotto la superficie ghiacciata della luna.

Una fotografia aerea in bianco e nero della superficie ghiacciata dell'Europa.

Se c’è un tale oceano, qualcosa sta arrivando Missione Clipper Europa Indagherà utilizzando un radar a penetrazione di superficie: può ospitare componenti per la vita, se non la vita stessa.

L’ultima immagine è stata scattata durante il sorvolo di Giunone del 29 settembre, quando il veicolo spaziale si trovava a circa 220 miglia dalla superficie lunare. L’immagine copre circa 11.600 miglia quadrate d’Europa, una regione dominata da canyon e creste nel ghiaccio. È una foto in bianco e nero preso da Circa 256 miglia sopra la superficie È l’immagine più alta mai scattata di una particolare parte della luna.

nuova foto si basa Sono state rilasciate le prime immagini dal volo. Macchie più scure sul ghiaccio Potrebbe indicare che qualcosa sotto la crosta lunare sta esplodendo in superficie, secondo la recente NASA Pubblicazione. I punti bianchi nell’immagine sono segnali di particelle di radiazione ad alta energia nell’ambiente attorno alla Luna.

“Queste caratteristiche sono molto interessanti”, ha affermato Heidi Becker, co-principale investigatrice della fotocamera utilizzata per catturare l’immagine. “Capire come si è formata – e come si collega alla storia dell’Europa – ci parla dei processi interni ed esterni che compongono la crosta di ghiaccio”.

Sebbene Giunone abbia iniziato concentrandosi su Giove, la sua indagine si è estesa a quattro satelliti nella regione galileiana e agli anelli del gigante gassoso: non era facile da vedere, ma Catturato di recente Nelle immagini del telescopio spaziale Webb.

Giunone ha volato vicino a Ganimede (la luna più grande del sistema solare) nel giugno 2021 e nel 2023 Io prenderà il proprio volo. Giunone espande notevolmente i suoi obiettivi di sorveglianza Sarà sostituito dall’Europa Clipper della NASA all’inizio degli anni ’30, che indagherà sulla capacità di Europa di migliorare la vita con gli strumenti più recenti.

La superficie di Europa può sembrare molto ostile in bianco e nero e da un’altitudine di 200 miglia, ma sotto il ghiaccio, Potrebbe essere una storia completamente diversa.

ALTRO: Guarda le prime foto ravvicinate di Icy Europa di Giunone

READ  La Russia minaccia di dirottare il telescopio spaziale tedesco

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply