Il Senato degli Stati Uniti approva in gran parte $ 40 miliardi di aiuti all’Ucraina dopo i ritardi

WASHINGTON, 19 maggio (Reuters) – Il Senato degli Stati Uniti ha approvato giovedì quasi 40 miliardi di dollari in nuovi aiuti all’Ucraina, inviando il presidente Joe Biden alla Casa Bianca per firmare una legge sulla corsa di Washington per fornire assistenza militare quasi tre mesi dopo. Invasione della Russia.

Il Senato ha votato 86-11 a favore di un pacchetto di emergenza di aiuti militari, economici e umanitari, il più grande pacchetto di aiuti degli Stati Uniti all’Ucraina fino ad oggi. Tutti gli 11 voti non erano voti repubblicani.

Il forte sostegno bipartisan sottolinea il desiderio dei legislatori – la maggior parte dei repubblicani e dei colleghi democratici di Biden – di sostenere lo sforzo bellico dell’Ucraina senza inviare truppe statunitensi. Sono arrivate poche ore dopo che il Senato ha confermato la nomina di Biden alla carica di ambasciatore degli Stati Uniti in Ucraina per riempire un posto vacante di tre anni. leggi di più

Iscriviti ora per l’accesso gratuito illimitato a Reuters.com

“Questo è un grande pacchetto e soddisferà i grandi bisogni del popolo ucraino mentre lotta per la propria sopravvivenza”, ha affermato Chuck Schumer, un leader della maggioranza del Senato democratico che ha sottolineato il sostegno al disegno di legge per le elezioni suppletive di emergenza prima del voto.

Biden ha affermato che il conto di spesa è stato approvato senza alcuna riduzione dei finanziamenti statunitensi per l’Ucraina.

“Lodo il Congresso per aver inviato al mondo un chiaro messaggio bilaterale che il coraggioso popolo ucraino sta insieme al popolo americano per difendere la propria democrazia e indipendenza”, ha affermato Biden in una nota. Giovedì Pacchetto di assistenza alla sicurezza. leggi di più

READ  Guida definitiva per acquistare una la serratura intelligente nel 2022 - I migliori 40 compilati!

Il principale aiutante del presidente ucraino Volodymyr Gelensky ha ringraziato il Senato e ha detto che i soldi avrebbero contribuito a garantire la sconfitta della Russia. “Ci stiamo muovendo verso la vittoria con fiducia e strategia”, ha detto il CEO di Zelenskiy Andriy Yermak in un post online pochi minuti dopo il voto.

La scadenza è finita

La Camera dei Rappresentanti ha approvato il disegno di legge il 10 maggio con ogni voto repubblicano di n. Si è bloccato al Senato perché il senatore repubblicano Rand Paul ha rifiutato di consentire un voto rapido. I colleghi democratici di Biden controllano strettamente sia la Camera che il Senato, ma le regole del Senato richiedono l’approvazione unanime per passare rapidamente al voto finale sulla maggior parte delle leggi. leggi di più

Alcuni di coloro che hanno votato “no” si sono detti contrari a spendere così tanto quando gli Stati Uniti hanno un enorme debito nazionale. “Farò sempre una domanda, come la paghiamo?” Il senatore Mike Brown ha detto ai giornalisti al Campidoglio.

Il Segretario di Stato Anthony Blingen e il Segretario alla Difesa Lloyd Austin hanno esortato i legislatori ad agire rapidamente. In una lettera ai leader del Congresso, ha affermato che i militari avevano fondi sufficienti per inviare armi a Kiev solo fino a giovedì 19 maggio.

Se Biden firmerà il disegno di legge di austerità, l’importo totale degli aiuti statunitensi autorizzati all’Ucraina dall’inizio dell’invasione russa il 24 febbraio sarà di oltre 50 miliardi di dollari.

READ  Guida definitiva per acquistare una la miglior griglia elettrica senza fumo nel 2022 - I migliori 40 compilati!

Biden aveva inizialmente chiesto al Congresso 33 miliardi di dollari per l’Ucraina, ma i legislatori lo hanno aumentato a circa 40 miliardi di dollari e hanno considerato di finanziare l’Ucraina nei prossimi mesi.

Il pacchetto da 6 miliardi di dollari include assistenza alla sicurezza, tra cui addestramento, equipaggiamento, armi e supporto; $ 8,7 miliardi per ricostituire quote di equipaggiamento USA spedite in Ucraina e $ 3,9 miliardi per operazioni di comando europee.

Inoltre, autorizza ulteriori 11 miliardi di dollari nella Presidential Troopers Commission, che consente a Bitcoin di trasferire articoli e servizi dalle azioni statunitensi senza l’approvazione del Congresso in risposta alle emergenze.

Ciò include $ 5 miliardi per affrontare l’insicurezza alimentare globale dovuta al conflitto, quasi $ 9 miliardi per il finanziamento del sostegno finanziario per l’Ucraina e $ 900 milioni per l’assistenza ai rifugiati ucraini.

La guerra ha ucciso migliaia di civili, costretto milioni di ucraini a lasciare le loro case e devastato le città. Mosca non lo ha mostrato oltre una parte a sud e alcune conquiste a est.

Iscriviti ora per l’accesso gratuito illimitato a Reuters.com

Relazione di Patricia Zengerle; Segnalazioni aggiuntive di David Lungren e Steve Holland; Montaggio di Daniel Wallis

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply