James Cromwell ha messo la mano su un bancone di Starbucks per protestare contro la tassa sul latte vegano

L’incidente, avvenuto martedì, è stato una protesta coordinata con l’organizzazione People for the Ethical Treatment of Animals (PETA). Cromwell è un sostenitore di lunga data del gruppo e funge da “direttore onorario”. È stato visto in un video pubblicato dall’organizzazione che diceva a Starbucks di “smettere di addebitare di più” sul latte vegetale.

Starbucks addebita circa 70 centesimi in più per un’alternativa al latte, che include latte di soia, cocco, mandorle e avena, a seconda della città degli Stati Uniti. La catena ha recentemente abbandonato il supplemento nei suoi negozi nel Regno Unito.

“I miei amici di PETA e io stiamo chiedendo a Starbucks di smettere di punire i clienti gentili e attenti all’ambiente per aver scelto il latte vegetale”, ha detto Cromwell in un comunicato stampa della PETA. “Abbiamo tutti un interesse mortale in una catastrofe climatica e Starbucks deve fare la sua parte ponendo fine all’aumento dei prezzi dei suoi ortaggi”.

L’incidente sarebbe durato circa mezz’ora prima che la polizia arrivasse per sgomberare un bar del centro di Manhattan. Cromwell sembrò raschiare la colla dalla mano con un coltello.

“Rispettiamo i diritti dei nostri clienti di esprimere le loro opinioni in modo rispettoso purché ciò non interrompa le operazioni del nostro negozio”, a Starbucks (SBUX) Lo ha detto il portavoce ufficiale in una nota.

PETA è sempre stata esplicita su questo problema. Di recente hanno chiesto a Sir Paul McCartney di scrivere una lettera aperta all’azienda all’ex CEO Kevin Johnson chiedendo alle sue sedi negli Stati Uniti di eliminare il supplemento come hanno fatto nel Regno Unito.

Cromwell è stato anche nominato per un Academy Award per il suo ruolo di agricoltore nel film del 1995 “Babe”. Attualmente sta interpretando Ewan Roy in “Successione” che va in onda su HBO. Come la CNN, la HBO è di proprietà della Warner Bros. Scoperta.

READ  Risultati WWE SmackDown: vincitori, punteggi, highlights e analisi dal 29 aprile | Relazione ovarica

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply