Jill Biden fa un’ammaccatura confrontando i latini con i tacos

Commento

Questo è stato il messaggio che la National Association of Hispanic Journalists e altri hanno inviato alla First Lady Jill Biden lunedì in una conferenza latina a San Antonio, in cui sembrava paragonare gli ispanici ai tacos.

Intervenendo alla conferenza annuale UNITOS US in Texas, la first lady ha elogiato la diversità della comunità, dicendo che era “diversa come le bodegas del Bronx, bella come i fiori di Miami, unica come i tacos per la colazione a San Antonio”. .”

Biden ha pronunciato male “bodegas” mentre cercava di elogiare la comunità latina e un video clip delle sue osservazioni ha attirato più di 2 milioni di visualizzazioni.

Il contraccolpo è stato rapido. In un tweet, l’organizzazione NAHJ “incoraggia @FLOTUS e il suo team di comunicazione per prendersi il tempo necessario per comprendere meglio i problemi delle nostre persone e comunità. Non siamo tacos. La nostra eredità di latinos è stata plasmata da molti immigrati, culture e tradizioni alimentari diverse.

“Non ridurci alla stessa cosa” Il tweet è finito.

Martedì mattina, Michelle LaRosa, portavoce della first lady Ha twittato delle scusescrive: “La First Lady si scusa per le sue parole che esprimono pura ammirazione e amore per la comunità latina”.

La maggior parte dei gruppi ispanici e latini non hanno criticato pubblicamente i commenti della first lady. Ma ciò non ha impedito ad alcuni repubblicani di cogliere l’analogia e di martellare lei e suo marito, il presidente Biden.

Rappresentante. Andy Biggs (R-Ariz.) ha twittato un video dei commenti di Biden, scrivendo: “Jill Biden dice che gli ispanici sono ‘unici’ come i tacos e chiama le bodegas ‘poquitas’. Non c’è da stupirsi che gli ispanici lascino i democratici!

READ  9 persone sono morte nelle inondazioni nelle Marche, in Italia

Il sondaggio medio del Washington Post sugli ispanici americani mostra che il 49% approva il modo in cui il presidente Biden sta facendo il suo lavoro, più degli elettori in generale. Tuttavia, il suo indice di gradimento tra gli ispanici è diminuito rispetto allo scorso anno.

In una serie di tweet, Irene Armendariz-Jackson, una repubblicana in corsa per il Congresso in un distretto del Texas che include El Paso, è stata particolarmente feroce. “Sono un’americana nata da immigrati messicani legali”, ha detto Twittato. “Non mi identifico come latina. Non mi identifico come po-kuh-ta. Non mi identifico come colazione. Sono una donna americana orgogliosa. Sono una donna ispanica orgogliosa. Per favore, basta con questo stupido odio razzista”.

Daniel Alvarez, direttore delle comunicazioni del Comitato nazionale repubblicano, ha rilasciato una dichiarazione in cui accusa Biden e i Democratici di dare per scontata la comunità ispanica.

“I loro tentativi di ignorarlo sono irrispettosi e spregevoli”, ha detto Alvarez nella dichiarazione. “Quando Jill Biden ci paragona ai tacos, ha senso il motivo per cui gli ispanici disapprovano in modo schiacciante questa amministrazione fallita e fuori dal mondo e lasciano il Partito Democratico”.

Le osservazioni di Biden alla conferenza annuale dei latini erano soggette al consueto processo della Casa Bianca per tali discorsi, richiedendo a diversi dipartimenti della Casa Bianca – inclusi gli uffici degli affari intergovernativi, degli affari legislativi e dell’impegno pubblico – di firmare il discorso, secondo una persona familiarità con il discorso, che ha parlato in condizione di anonimato per discutere le dinamiche interne.

In qualità di first lady, Biden è emersa come un’ambasciatrice amministrativa chiave per la comunità latina e gli attivisti dell’immigrazione. Quel ruolo ha incontrato una risposta mista da parte degli attivisti, che apprezzano la sua franchezza nei confronti del presidente ma affermano di volere un accesso più diretto ai funzionari politici della Casa Bianca.

READ  Alex Jones testimonia nel processo per diffamazione che il massacro di Sandy Hook è stato "reale al 100%"

Biden iniziò a studiare lo spagnolo Nei primi giorni della pandemia di coronavirus e durante la campagna del 2020, ha iniziato incontri settimanali con piccoli gruppi di membri latini del Congresso, condividendo le loro preoccupazioni con suo marito. Durante la campagna, ha attraversato il confine per consegnare cibo natalizio ai richiedenti asilo in un campo profughi a Matamoros, in Messico.

Uno dei primi atti di Jill Biden dopo l’elezione del marito è stato quello di nominare tre latinoamericani ai vertici della sua squadra: Anthony Bernal come consigliere senior, Carlos Elizondo come segretario sociale e Julisa Reynoso come capo del personale.

Da allora, Biden ha partecipato alla cerimonia di naturalizzazione del 2022 a Bakersfield, in California, in vista del Cesar Chavez Day. Ha girato tre città in ottobre per celebrare il Mese del patrimonio ispanico e in maggio ha scelto l’America Latina come destinazione per il suo terzo viaggio da solista, una visita diplomatica di sei giorni nella regione per tre nazioni.

Nei suoi commenti lunedì, una persona che ha familiarità con la questione ha affermato che Biden stava cercando di evidenziare un punto di orgoglio locale a San Antonio: il taco della colazione, per quanto disgustoso.

In un’intervista, Yvette Cabrera, vicepresidente online di NAHJ, ha affermato che dopo i commenti di Biden, il team di risposta rapida del gruppo si è affrettato a valutare la propria reazione. I membri si sono resi conto che la first lady voleva elogiare la comunità, ma hanno deciso che i suoi commenti sono rimasti nel vuoto e hanno deciso di dare una risposta “proporzionata” – un tweet – piuttosto che una dichiarazione completa sul sito web del gruppo. .

READ  Guida definitiva per acquistare una vaso per bonsai nel 2022 - I migliori 40 compilati!

“Capisco che il suo intento fosse positivo – stava cercando di apprezzare l’unicità dei latini – ma quello che in realtà ha fatto è stato usare uno stereotipo che non rappresenta davvero la diversità della comunità latina in America”, ha detto Cabrera. “È deludente perché sembrava uno stereotipo generale e l’opportunità per lei di esplorare quella diversità e fornire alcuni esempi”.

Cabrera ha aggiunto che ci sono innumerevoli sfide complesse che la società deve affrontare – difficoltà nell’accesso all’assistenza sanitaria riproduttiva e all’aborto, per esempio, o barriere all’accesso al voto – a cui Biden potrebbe fare riferimento per dimostrare meglio la sua comprensione dei latini.

“Sarebbe stato bello vederlo dimostrare la sua comprensione e conoscenza di questi problemi”, ha detto Cabrera.

La first lady non è la prima figura politica ad essere confusa quando usa il cibo per cercare di entrare in contatto con la comunità latina. Nel 2016, l’allora candidato alla presidenza Donald Trump ha twittato una foto di se stesso mentre mangiava una ciotola di taco in onore di Cinco de Mayo.

“Le migliori ciotole di taco sono fatte al Trump Tower Grill”, scrisse Trump all’epoca. “Adoro gli ispanici!”

Mariana Alfaro ed Emily Guskin hanno contribuito a questo rapporto.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply