Jordan Alvarez colpisce HR per 3 run mentre Astros vince Gara 1

Houston – Giordano Alvarez Homer ha distrutto alla fine della partita, tre partite con due vittorie nel nono Rubino Rayrovinando la strategia dei Seattle Mariners di utilizzare il vincitore del Cy Young Award in un raro ruolo di soccorso e catapultando gli Houston Astros in una vittoria per 8-7 martedì nella partita di apertura.

Rimanere indietro in ogni partita dopo una brutta partenza Justin VerlanderIl campione dell’AL West Astros era più numeroso della stella nascente Giulio Rodriguez e i Wild-Card Mariners alla fine per iniziare una migliore serie di cinque sezioni.

Houston era sotto 7-5 quando il rookie rialzista ha colpito David Hensley Uno raggiunse le nove mentre Seattle si avvicinava Paolo Svaldo Ha accarezzato la sua maglia con un passo.

ha colpito Sewald José Altove Prima Jeremy Pena Confuso da un campo al centro per inseguire Sewald.

Quindi l’allenatore dei Mariners Scott Servis ha fatto una mossa audace per portare Ray, che ha iniziato sabato a Toronto nell’AL Wild Card Series, in una partita mancina con Alvarez. Ray, che ha vinto il Cy Young Championship l’anno scorso con Toronto, ha fatto solo sei volte nella sua carriera e non ha salvato un solo giocatore professionista.

Alvarez, che ha colpito 37 giocatori nella stagione regolare, ha mandato il secondo piano di Ray in profondità nei sedili nel campo destro per iniziare una festa chiassosa con i suoi genitori sugli spalti.

“Penso che sia stato uno dei momenti più speciali della mia carriera”, ha detto Alvarez. “Loro sono lì e solo la città di Houston sa che siamo una squadra che non si arrende mai, quindi solo essere in grado di realizzarlo è stato uno dei momenti più speciali della sua carriera”.

READ  La Liga: Barcellona - Elche - gol e contenuti

La sua esplosione è stata la seconda corsa in casa nella storia della post-stagione di una squadra a finire, secondo ESPN Stats and Information Research. L’altro è il fuoricampo di Kirk Gibson lontano da Dennis Eckersley per portare i Los Angeles Dodgers alla vittoria nella prima partita contro gli Oakland Athletics ai Campionati del mondo del 1988.

La velocità fuori terra era di 116,7 mph, la quarta distanza più veloce del 546esimo fuoricampo nell’era Statcast e la più alta di sempre nella post-stagione.

Il servizio ha detto che la decisione di usare Ray era qualcosa a cui avevano pensato.

“Era qualcosa che andava nella serie in cui eravamo, guardare la nostra rotazione, dove stavamo andando, parlare con Robbie di usarlo fuori dal campo di gioco come un proiettile, per così dire, per questo tipo di scenario, sai, portare la sinistra contro Alvarez, sul Sebbene Alvarez sia uno dei migliori battitori del campionato.

“Ma abbiamo parlato del suo ingresso nella serie. Ne abbiamo parlato prima del calcio d’inizio di oggi. L’ho guardata al settimo inning e ho detto: ‘Ehi, può succedere.'” “Quindi questo era il piano in corso.”

Il capitano di Houston Dusty Baker, che ha gestito il servizio mentre era con i Giants, si è rifiutato di indovinare il suo ex giocatore.

“Se lo elimino, sembrerà fantastico… La prossima volta Robbie Ray può vincere, ma abbiamo vinto oggi”, ha detto Becker.

I Mariners hanno scavalcato Verlander di sei punti in soli quattro round per prendere un vantaggio iniziale, 6-2. Yuli Gouriel Homer ha suonato da solo a Houston il 4° posto prima Eugenio SuarezUn singolo colpo nel settimo inning ha esteso il vantaggio di Seattle a 7-3.

READ  L'allenatore dei Texas Longhorns Steve Sarkissian dice che Nick Saban dell'Alabama mi ha salvato la carriera

Homer a due ordini Alex Bergman spegnendo Andrés Munoz Ha ridotto il vantaggio a 7-5 nell’ottavo inning per formare il finale drammatico.

L’Associated Press ha contribuito a questo rapporto.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply