La famiglia di Bill Paxton si riconcilia con Cedars Sinai in una causa per omicidio colposo – The Hollywood Reporter

Bill PaxtonUna famiglia ha risolto un caso di omicidio colposo con il Cedars-Sinai Medical Center e il medico che ha operato l’attore.

La famiglia del defunto attore ha notificato l’accordo alla Corte superiore della contea di Los Angeles venerdì, circa un mese prima dell’inizio del brano. “La questione è stata risolta con soddisfazione di entrambe le parti”, hanno dichiarato gli avvocati Bruce Breuer e Steve Heimberg in una nota. Il giornalista di Hollywood. I termini dell’accordo sono riservati.

l’abito Archiviato nel 2018circa un anno dopo Apollo 13 E il Ciclone La star è morta a 57 anni per un ictus dopo un intervento chirurgico al cuore per riparare un aneurisma aortico. Paxton ha subito gravi complicazioni durante e dopo l’intervento chirurgico: un’operazione che la sua famiglia ha affermato che il personale ospedaliero, incluso il chirurgo di Paxton, il dottor Ali Khwenzad, era stato eseguito per negligenza.

Hanno anche affermato che l’ospedale ha cercato di coprire questa negligenza non eseguendo un’autopsia e mentendo alla società che noleggiava la cremazione e il memoriale di Paxton che la sua famiglia non voleva.

A febbraio, la famiglia Paxton Stabilirsi con una partnership di anestesisti generali in una causa per omicidio colposo per $ 1 milione, con la società che affermava di non avere alcuna responsabilità nella morte di Paxton. Secondo i documenti del tribunale, il gruppo ha deciso di “risarcire in modo ragionevole i querelanti ed evitare di esporre l’imputato a una causa costosa e dispendiosa in termini di tempo”.

Le cause contro la General Anesthesia Specialists Partnership includevano morte illecita, misure di sopravvivenza e violazione del dovere fiduciario.

READ  I figli di Michael Jackson salutano il loro papà stellare per il suo 64esimo compleanno.

THR Ho contattato un rappresentante Cedars-Sinai.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply