La Russia dovrebbe seppellire Gorbaciov, il beniamino dell’Occidente, con leggerezza

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

  • Nessun onore di stato o la presenza di Putin prevista per il funerale
  • Le riforme di Gorbaciov fecero precipitare la fine dell’Unione Sovietica
  • Ex leader sorpreso dalle azioni della Russia in Ucraina
  • Questo contenuto è stato prodotto in Russia, dove la copertura delle operazioni militari russe in Ucraina è limitata dalla legge.

MOSCA (Reuters) – Mikhail Gorbaciov, l’ammirato leader sovietico in Occidente che visse abbastanza a lungo per vedere vacillare tutte le riforme che sosteneva, doveva essere sepolto sabato senza un onore ufficiale o la presenza del presidente della repubblica. Il presidente Vladimir Putin.

Gorbaciov, morto martedì all’età di 91 anni, è stato salutato pubblicamente: i moscoviti potranno vedere la sua bara nell’imponente Sala delle Colonne, in vista del Cremlino, dove si piangevano gli ex leader sovietici.

Prima del suo funerale, che dovrebbe iniziare alle 0700 GMT, i portatori di bare hanno sollevato la bara di legno di Gorbaciov, coperta da una bandiera russa tricolore.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Ma non è stata una sorpresa che Putin, un ufficiale dell’intelligence del KGB di lunga data che ha definito il crollo dell’Unione Sovietica un “disastro geopolitico”, si sia rifiutato di onorare Gorbaciov in pieno e abbia detto che il suo programma non gli permetteva di partecipare al funerale.

Gorbaciov divenne un eroe in Occidente per aver permesso all’Europa orientale di liberarsi di più di quattro decenni di controllo comunista sovietico, aver consentito alla Germania orientale e occidentale di unirsi e aver concluso trattati sul controllo degli armamenti con gli Stati Uniti.

READ  Il soldato russo Vadim Shishimarin è accusato di crimini di guerra nell'omicidio di un civile ucraino disarmato.

Ma quando le 15 repubbliche sovietiche si sono impossessate delle stesse libertà per rivendicare la loro indipendenza, Gorbaciov non ha potuto impedire il crollo dell’unione nel 1991, sei anni dopo la sua presa in carico.

Per questo, e per il caos economico scatenato dal suo programma di liberazione della “perestrojka”, molti russi non potevano perdonarlo.

Gorbaciov ha “schiacciato” gli eventi in Ucraina

Molti capi di stato e di governo occidentali che sarebbero sicuramente arrivati ​​sabato saranno assenti a causa del divario nelle relazioni tra Mosca e l’Occidente che si è aperto sulla mossa di Putin di inviare truppe in Ucraina a febbraio.

Invece, i russi comuni diranno addio alla bara aperta del premio Nobel per la pace, la cui guardia d’onore fornirà un “oggetto” per un evento ufficiale, secondo il Cremlino.

Sarebbe ben diverso dalla giornata nazionale di lutto e dal funerale di stato nella cattedrale principale di Mosca, assegnato nel 2007 all’ex presidente russo Boris Eltsin, che è stato determinante nell’emarginare Gorbaciov con il crollo dell’Unione Sovietica e poi scelto da Putin. il suo successore. Leggi di più

Dopo la cerimonia, Gorbaciov, come Eltsin, sarà sepolto nel cimitero di Novodevichy a Mosca, insieme alla sua amata moglie Raisa, morta 23 anni fa.

Entrando al Cremlino nel 2000, Putin ha perso poco tempo a respingere il pluralismo politico che si sviluppò dalla “glasnost” o apertura di Gorbaciov, e iniziò lentamente a ricostruire l’influenza di Mosca su molte delle sue repubbliche perdute.

Un traduttore e collaboratore di lunga data di Gorbaciov ha affermato questa settimana che le azioni della Russia in Ucraina hanno lasciato l’ex leader “scioccato e confuso” negli ultimi mesi della sua vita. Leggi di più

READ  Janet Yellen inizia il viaggio in Asia per ottenere supporto per il tetto del prezzo del petrolio della Russia

“Non solo il processo iniziato il 24 febbraio, ma l’intero sviluppo delle relazioni tra Russia e Ucraina negli ultimi anni è stato davvero un duro colpo per lui. Lo ha davvero schiacciato, emotivamente e psicologicamente”, ha detto Pavel Palachenko a Reuters in un’intervista.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Segnalazione di Reuters. Scritto da Kevin Levy. Montaggio di Andrew Cawthorne e Frances Kerry

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply