La voce sull’orologio pixel che ha rapidamente calmato la stanza

Ci sono state molte battute incerte dopo che Google ha annunciato Pixel Watch all’I/O la scorsa settimana, principalmente perché le voci su un tale orologio persistevano da anni. Abbiamo riso un po’ quando è stato ufficiale, perché non eravamo quasi sicuri che fosse davvero ufficiale. A proposito, è ufficiale.

Poco dopo le battute, non abbiamo potuto fare a meno di trovare eccitazione nello svelamento. Google lo ha finalmente fatto: si stavano preparando a darci il Pixel Watch, l’orologio Wear OS che riteniamo sia mancato dall’ecosistema sin dall’inizio. Il design è perfetto. Google sta collegando un’app di monitoraggio della salute Fitbit. Sembra essere della dimensione perfetta. Eseguirà alcune nuove versioni di Wear OS che sembrano avere miglioramenti significativi. Tutto è allineato fuori dal cancello, anche se non conosciamo i piccoli dettagli come le specifiche o il prezzo.

E poco prima che arrivasse il fine settimana, le prime voci su fatto Pixel Watch sembrava uccidere tutte le emozioni. equipaggio dentro 9to5Google Ho sentito da fonti che hanno suggerito che il Pixel Watch 2022 alimenterà il chipset 2018 di Samsung. Fratello cosa? no.

Secondo questo rapporto, Google utilizza il processore Exynos 9110, che è un chipset dual-core che Samsung ha utilizzato per la prima volta in Galaxy Watch che ha debuttato nel 2018. Il chip era abbastanza grande nel mondo Samsung che ha trovato anche la sua strada Galaxy Watch Active 2 dopo un anno e poi Galaxy Watch 3 dopo un altro anno.

L’Exynos 9110 era più di un semplice chip capace, questo è certo. È un chip da 10 nm che alimenta Tizen e ha fornito una delle migliori esperienze di smartwatch sul mercato. Per quanto riguarda il Galaxy Watch 3, molto probabilmente grazie all’aumento della RAM di Samsung, ho notato nella mia recensione che l’orologio funzionava molto bene e gestiva tutti i compiti che gli ho lanciato senza intoppi. Allora, qual’è il problema?

READ  Interviste al produttore di Final Fantasy XVI Naoki Yoshida - Combattimenti in tempo reale, membri del party AI, non un mondo aperto, altro

È una fetta del 2018, amico. Il problema più grande nel mondo Wear OS per la maggior parte degli ultimi sei anni è stato che tutti i dispositivi utilizzano la tecnologia obsoleta di Qualcomm e non riescono a stare al passo con i tempi, i concorrenti e i progressi tecnologici. Pensavamo di passare finalmente da quella storia con il lancio del chip Samsung W920 nella linea Galaxy Watch 4 l’anno scorso, tuttavia, eccoci qui.

Si dice che Google stia utilizzando questo chip perché Pixel Watch è acceso da un po’ di tempo e c’è la possibilità che provare a passare a uno nuovo lo faccia tornare indietro. O forse Samsung non vuole nemmeno permettere a nessun altro di usare il W920 a 5 nm ancora. Quando diventa chiaro che Google non è più un fan dei chip hardware di Qualcomm, un Wear 4100+ a 12 nm è probabilmente fuori questione.

La speranza, almeno per il momento, è che Google abbia impiegato molto tempo (Piace Diversi anni) alla scoperta di modi per tirare fuori tutto e poi uscire da questa diapositiva. Dal momento che non ricordo di aver visto un orologio Wear OS con il 9110, probabilmente saremmo tutti sorpresi. Google è molto bravo a ottimizzare il proprio hardware con chip che non sono sempre di prim’ordine (Pensare Pixel 5… Anche Pixel 6), quindi possiamo vederlo di nuovo nel Pixel Watch.

Sono preoccupato per le prestazioni complessive, però. Google ha già affermato che Wear OS 3 sta apportando importanti cambiamenti e ha emesso avvisi su quali orologi più vecchi possono funzionare, anche quelli con chip Wear 4100 e 4100+ di Qualcomm. Google ha spiegato che l’aggiornamento da Wear OS 2 a Wear OS 3 su dispositivi che eseguono questo chip Può lasciare l’esperienza influenzata. L’Exynos 9110 è tecnicamente un chip più efficiente di quello.

READ  Collezionista retrò accusato di aver venduto $ 100.000 di contraffazione

L’altra mia preoccupazione, almeno in termini di percezione o della storia di Pixel Watch, è che non importa quanto sarebbe bravo Google se utilizzassero Exynos 9110. L’uso da parte di Google di un chipset di 4 anni fa è il tipo di oggetto scrivendo i propri titoli, e non in modo positivo. L’abbiamo già visto e il Pixel Watch 5 mesi dopo il lancio.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply