Le passkey non sono mai state un’esclusiva Apple, ma la confusione è comprensibile

Quando Apple ha introdotto le passkey, la sua implementazione di La tecnologia di autenticazione sicura senza password di FIDO AllianceL’azienda lo ha fatto nel modo più Apple possibile. Lui lei Crea un codice e stampa la password “Passkeys” accanto al marchio Apple, completa il carattere San Francisco. E se ne avessi guardato solo una parte Visualizza WWDC su passkey ApplePossiamo presumere che le passkey siano una caratteristica esclusiva del portachiavi iCloud di Apple. Solo un promemoria: non lo è.

Il termine “passkey” sarà utilizzato anche dai principali attori Microsoft e Google. È usato come nome comune e può essere plurale o singolare, ad esempio: “Devi impostare una passkey per la tua applicazione bancaria”. In altre parole, tratta la parola “passkey” come tratteresti la parola “password”. Le passkey funzionano consentendoti di accedere a un’app o a un sito Web con il tuo nome utente e il tuo dispositivo pre-autenticato, che utilizza un token crittografato invece della password e del codice del messaggio di testo che potrebbe essere contraffatto o altrimenti violato.

Ricky Mondello, direttore dell’ingegneria del software di Apple Il thread di Twitter è iniziato ieri Promuovere la nuova tecnologia e spiegare cosa significa. Il vicepresidente dell’identità di Microsoft, Alex Simons, ha coinciso nel thread e ha confermato che anche Microsoft adotterà il nome. Sembra che tutte le parti coinvolte si impegnino a diffondere la conoscenza delle chiavi di accesso e finora nessuna di loro ha tentato di affermare che fossero proprie.

“Passkey” è sicuramente più facile da inserire nel nome rispetto a “FIDO Authentication”, che può creare molta confusione se usato verbalmente, come questo dove voglio Inserisci il nome del primo animale domestico? Ma seriamente, se devi spiegare al profano cos’è l’autenticazione a due fattori e ci vogliono più di cinque minuti, immagina di insegnargli cos’è l’autenticazione FIDO.

READ  Dragon Age: Dreadwolf è il prossimo gioco di Dragon Age

Affinché la tecnologia abbia successo, ha bisogno di quella spinta di marketing e quale modo migliore per spargere la voce se non lasciare che Apple prenda il controllo. Se Apple sta davvero cercando di indurre le persone a credere che le passkey siano una tecnologia esclusiva di Apple, probabilmente è marchiata con Apple PassKeys.

Se stai utilizzando la versione beta per sviluppatori per macOS o iOS, puoi farlo Inizia subito a usare le passkey Dove disponibile. Il Google Pianifica di sbloccare gli strumenti di sviluppo necessari Per implementare le passkey su Android “alla fine del 2022”. Microsoft attualmente supporta e supporterà le passkey Web con Windows Hello Accesso all’account MS con chiavi di accesso Da un dispositivo iOS o Android “nel prossimo futuro”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply