L’indiana Adani inizia la svendita di azioni record mentre i venditori allo scoperto registrano una perdita di $ 44 miliardi

MUMBAI (Reuters) – Azioni dell’indiana Adani Enterprises (ADEL.NS) È sceso del 15% venerdì dopo che un rapporto aspro di un venditore allo scoperto statunitense ha innescato una disfatta nelle società quotate del conglomerato, mettendo in dubbio come gli investitori risponderanno al record di $ 2,45 miliardi di vendite secondarie della società.

Sette società incluse nel gruppo Adani – che è controllato da uno degli uomini più ricchi del mondo Gautam Adani – hanno perso 43,5 miliardi di dollari di capitalizzazione di mercato da mercoledì, con le obbligazioni statunitensi delle società di Adani che sono anch’esse crollate dopo che Hindenburg Research ha citato le preoccupazioni in un articolo di gennaio. 24 rapporto. Sul livello del debito e sull’uso dei paradisi fiscali.

Il gruppo Adani ha respinto il rapporto come privo di fondamento e ha affermato che sta valutando se intraprendere un’azione legale contro la società con sede a New York.

“Ci sono state posizioni pesanti in (azioni del) gruppo Adani, il modo in cui sono aumentate negli ultimi due anni”, ha affermato Neeraj Dewan, direttore di Quantum Securities a Nuova Delhi.

“Questo è un classico caso di vendita dettata dal panico…”, ha detto, osservando che i timori si stanno diffondendo anche alle banche indiane con esposizione al debito del gruppo Adani.

Indice di monitoraggio delle banche statali (.NIFTYPSU) Il principale indice Nifty Bank è sceso del 4,6% (.NSEBANK) diminuito del 2,7%.

CLSA stima che le banche indiane siano state esposte a circa il 40% dei 2 trilioni di rupie indiane ($ 24,53 miliardi) di debito del Gruppo Adani nell’anno fiscale fino a marzo 2022.

READ  I futures su azioni salgono leggermente prima di una nuova serie di dati economici

La straordinaria vendita ha messo in ombra la vendita secondaria di Adani Enterprises iniziata venerdì. La parte principale della vendita ha visto la partecipazione degli investitori, tra cui l’Abu Dhabi Investment Authority, mercoledì.

La società ha fissato un prezzo minimo per azione di 3.112 rupie ($ 38,22) e un prezzo massimo di 3.276 rupie. Ma a mezzogiorno di venerdì, il titolo era sceso a Rs 2.875, ben al di sotto dell’offerta minima.

Alle 07:00 GMT, gli investitori, per lo più persone fisiche, avevano fatto offerte per circa 200.000 azioni, rispetto ai 45,5 milioni offerti, secondo i dati di borsa BSE. Le offerte per gli investitori al dettaglio si chiuderanno il 31 gennaio.

In calo anche le azioni di altre società Adani quotate, con Adani Transmission Ltd (ADAI.NS) Riportami a Total Gas (ADAG.NS)Torna all’energia verde (ADNA.NS) e porti di Adani (APSE.NS) Affondamento del 20% ciascuno.

Hindenburg ha affermato nel suo rapporto che le principali società quotate nel gruppo Adani hanno “debiti significativi”, il che pone il gruppo su una “base finanziaria instabile” e che “valutazioni elevate” hanno spinto i prezzi delle azioni di sette società quotate in Adani a 85. % superano il valore effettivo.

L’investitore miliardario statunitense Bill Ackman ha dichiarato giovedì di aver trovato il rapporto Hindenburg “estremamente affidabile e molto ben studiato”.

Hindenburg ha affermato di aver detenuto posizioni corte in Adani attraverso le sue obbligazioni negoziate negli Stati Uniti e strumenti derivati ​​​​non indiani, il che significa che scommette che il suo prezzo scenderà.

Adani Group ha ripetutamente affrontato preoccupazioni per i livelli di indebitamento. Giovedì si è difesa in una presentazione intitolata “I miti del venditore allo scoperto”, affermando che la riduzione dell’indebitamento da parte dei promotori – o dei principali azionisti – era “in una fase di forte crescita”.

READ  L'indice Dow Jones è in rialzo il giorno delle elezioni. Questo "stock repubblicano" guadagna, Trump Spike cade; Bitcoin Dive

Jefferies ha affermato nella nota del cliente che il gruppo Adani aveva condiviso i dettagli dei livelli di indebitamento e leva finanziaria e che non “vede rischi materiali derivanti dal settore bancario indiano”.

Jefferies ha affermato che il debito combinato totale del gruppo Adani era di 1,9 trilioni di rupie ($ 23,34 miliardi).

Adani ha affermato che il suo debito è a un livello gestibile e nessun investitore ha espresso preoccupazioni.

L’utile netto di Adani Enterprises per il periodo conclusosi il 30 settembre 2022 è raddoppiato a 9 miliardi di rupie indiane ($ 110,31 milioni) mentre il suo reddito totale è quasi triplicato a 795 miliardi di rupie indiane, secondo il prospetto di vendita di azioni.

Il prospetto mostrava che le passività totali della società nel settembre 2022 ammontavano a 869 miliardi di rupie ($ 10,64 miliardi).

Adani Group ha diversificato i propri interessi commerciali e l’anno scorso ha acquistato ACC Cement Companies (ACC.NS) e Ambuja cement (ABUJ.NS) della società svizzera Holcim Preferito Per 10,5 miliardi di dollari. L’ACC è sceso del 15% venerdì, mentre l’Ambuja è sceso fino al 25%.

(Relazione) di M. Sriram e Chris Thomas; Montaggio di Aditya Kalra, Christopher Cushing e Kim Coghill

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply