L’IRS annuncia gli adeguamenti dell’inflazione alle aliquote fiscali nel 2023

WASHINGTON — Poiché il prezzo di cibo, energia e altri generi di prima necessità continua a salire, l’IRS si aspetta che molti americani riducano le tasse il prossimo anno. Confermato martedì.

Le aliquote fiscali sono adeguate all’inflazione, che è un movimento incrementale nei limiti di quale reddito viene tassato a quale aliquota in periodi regolari. Ma dopo un anno che ha portato alla crescita dei prezzi più rapida d’America in quattro decenni, la variazione dei tassi è stata più significativa: un aumento di circa il 7%.

Anche altre parti del codice fiscale sono interessate dall’adeguamento dell’inflazione. Ciò include le detrazioni standard che gli americani possono richiedere nelle loro dichiarazioni dei redditi.

Approvato nel 2017 dal presidente Donald J. Se i repubblicani non avessero apportato una modifica nell’ambito della revisione fiscale di Trump, la modifica sarebbe stata un po’ più grande. È collegato a una misura dell’inflazione, comunemente nota come indice dei prezzi al consumo a catena in lento aumento. rispetto all’indice standard dei prezzi al consumo. A settembre, l’IPC concatenato era inferiore di un quarto per cento rispetto all’IPC standard rispetto a un anno prima.

In termini di dollari, la variazione è massima all’estremità più alta della fascia di reddito, sebbene tutte e sette le fasce di reddito siano adeguate all’inflazione. L’aliquota massima dell’imposta sul reddito del 37% si applica alle persone che guadagnano $ 578.125 l’anno prossimo – o $ 693.750 per le coppie sposate che presentano dichiarazioni congiunte. Erano $ 539.900 per gli individui quest’anno. La differenza: quasi $ 40.000 di reddito personale saranno tassati a un’aliquota inferiore del 35 percento l’anno prossimo.

Anche i lavoratori della classe media e i lavoratori a basso reddito vedranno benefici. Il tasso del 35% ora parte da $ 231.250 per gli individui e $ 462.500 per le coppie sposate. Il tasso del 32% inizia con redditi superiori a $ 182.100 per gli individui e $ 364.200 per le coppie.

Il tasso del 24% inizia con redditi individuali superiori a $ 95.375 – $ 190.750 per le coppie – e il tasso del 22% inizia sopra $ 44.725 per gli individui e $ 89.450 per le coppie. Il tasso del 12% si applica ai redditi individuali superiori a $ 11.000 e $ 22.000 per le coppie sposate. Un tasso inferiore, il 10 per cento, si applica al reddito fino a tali importi.

READ  I Foo Fighters rendono omaggio al batterista Taylor Hawkins in un emozionante concerto a Londra

Per aumentare ulteriormente i filer, la detrazione standard aumenterà a $ 27.700 per le coppie, con un aumento di $ 1.800 rispetto a quest’anno. Per gli individui, aumenterà di $ 900 a $ 13.850.

Tali modifiche non influenzeranno le aliquote fiscali degli americani, che sono state al passo con l’inflazione nell’ultimo anno. Ma per molti americani non è così. I guadagni settimanali corretti per l’inflazione sono diminuiti di quasi il 4% da settembre dello scorso anno a questo settembre, ha affermato il Dipartimento del lavoro. segnalato la scorsa settimana.

Oltre alle aliquote fiscali, varie disposizioni dell’indice sono state influenzate da aggiustamenti inflazionistici, con benefici che si sono spostati su e giù nello spettro del reddito.

Una delle principali iniziative contro la povertà del governo è l’Earned Income Tax Credit per i lavoratori a basso reddito, da $ 7.430 (ammissibile per i contribuenti con tre o più figli) a $ 6.935.

I vantaggi per il trasporto pubblico esentasse e i costi di parcheggio aumenteranno di $ 20 da quest’anno fino a un massimo di $ 300 al mese per i pendolari.

E gli eredi di persone facoltose che muoiono nel 2023 non dovranno pagare l’imposta sulla successione sui primi $ 12.920.000 che ricevono, un aumento di quasi $ 1 milione dall’esenzione per le proprietà che muoiono quest’anno.

La mossa dell’IRS è l’ultima risposta del governo alla rapida inflazione. La settimana scorsaLa Social Security Administration ha annunciato un aumento dell’8,7% dei benefici per il 2023. 1981.

Tale adeguamento del costo della vita ha aumentato l’importo del reddito soggetto all’imposta sui salari della previdenza sociale, che aiuta a finanziare il programma della rete di sicurezza. L’importo massimo del reddito noto come Federal Insurance Contributions Act – o FICA – aumenterà da $ 147.000 a $ 160.200 nel 2023. Datori di lavoro e dipendenti contribuiscono ciascuno con il 6,2% del salario fino a quella soglia salariale, che viene adeguata ogni anno. Basato sulla crescita salariale media.

READ  Gli ospedali della zona di Cleveland che stanno combattendo la recente rivolta del governo 19 hanno pubblicato un annuncio su un giornale locale dicendo "aiuto".

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply