Nokia effettua la prima telefonata con audio spaziale 3D

Nokia ha effettuato la prima chiamata vocale e video utilizzando l’audio spaziale 3D. Lo ha annunciato la società di lunedi. Ha effettuato la chiamata su una rete cellulare utilizzando il codec 3GPP Video and Audio Services (IVAS), consentendo ai chiamanti di ascoltare “audio spazialmente in tempo reale”.

IL Codec IVAS Fa parte di 5G avanzato, un imminente aggiornamento della rete 5G in grado di offrire velocità più elevate, migliore efficienza energetica, posizionamento delle celle più accurato e altro ancora. Attualmente tutte le telefonate effettuate tramite rete cellulare sono monofoniche, il che significa che il suono viene compresso in un unico canale. L’audio spaziale, d’altra parte, fa sembrare che i suoni provengano da direzioni diverse poiché vengono trasmessi su più canali.

Alcune app, come Apple Music, Netflix e Disney Plus, offrono audio spaziale per un’esperienza di ascolto più realistica, ma solo su dispositivi di ascolto supportati. Il codec IVAS può abilitare l’audio spaziale nella “stragrande maggioranza” degli smartphone che dispongono di almeno due microfoni. Nokia dice Reuters. “Questo è ora standardizzato… quindi i fornitori di rete, i produttori di chip e i produttori di telefoni possono iniziare a implementarlo nei loro prodotti”, afferma il presidente di Nokia Jenny Lokander.

Nokia è una delle aziende che sta lavorando per portare il codec IVAS su 5G Advanced. Ma, come ha sottolineato ReutersProbabilmente non vedremo chiamate vocali e video più coinvolgenti sulle nostre reti cellulari per altri anni.

READ  Le perdite di Nintendo Switch 2 hanno appena rivelato le specifiche e la potenziale finestra di rilascio

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply