Novak Djokovic punta alla gloria di Wimbledon dopo l’uscita di Rafael Nadal | Notizie sul tennis

LONDRA: Novak Djokovic si sta preparando per venerdì Wimbledon semifinale contro Cameron Norrie Più sicuro nel sapere che il suo più grande rivale Rafael Nadal Un 21° Grande Slam non è più un ostacolo alla vittoria.
La seconda testa di serie spagnola è stata costretta a ritirarsi prima delle ultime quattro partite di giovedì Nick Kyrgios A causa di un infortunio addominale, ha ammesso la sconfitta in gara.
Il ritiro di Nadal salta una semifinale di successo contro Kyrgios, che era in gioco da quando l’australiano ha battuto Stefanos Tsitsipas in una brutta partita del terzo turno.

Kyrgios avrà una pausa obbligatoria prima della finale di domenica, mentre Djokovic, testa di serie, apre la strada al quarto titolo consecutivo a Wimbledon.
Il serbo ha dovuto rimontare da due set contro la decima testa di serie italiana Jannik Pavi Martedì nei quarti di finale.
Ma il 35enne ha anche tirato fuori un vincitore oltraggioso mentre faceva le spaccate, terminando la partita con un aspetto fresco.

Djokovic ha vinto 26 partite a Wimbledon e sta cercando di pareggiare Pete Sampras con sette titoli all’All England Club – uno indietro. Roger FedererSuccesso per gli uomini.
Sta anche facendo un’offerta per raggiungere la 32a finale del Grande Slam in singolo, che lo porterebbe uno davanti a Federer.
Se vincerà il titolo, raggiungerà 21 titoli del Grande Slam, supererà Federer e sarà incoronato il più grande di tutti i tempi dietro Nadal.
La nona testa di serie britannica Norrie non era mai andata oltre il terzo round di un torneo del Grande Slam prima di Wimbledon di quest’anno.

READ  Hochல்ll ha eletto Antonio Delgado come nuovo luogotenente governatore

Il 26enne ha promesso di “affrontare” Djokovic e spera di cavalcare l’onda del supporto di casa, ma ha un compito difficile da fare per rovesciare il campione.
Djokovic, che ha sconfitto Norry nel loro precedente incontro, è destinato a una folla partigiana.
“Per lui, non c’è molto da perdere”, ha detto. “Ogni vittoria d’ora in poi è grande per lui.
“Lo so. Ma, sai, mi sono allenato un paio di volte. Conosco bene il suo gioco. È stato in giro. Ovviamente farò i compiti e mi preparerò”.
Kyrios ha preso a calci i piedi venerdì dopo aver perso una ripetizione della sua famosa vittoria del 2014 su Nadal a Wimbledon quando lo spagnolo si è vendicato.

L’australiana ha vinto la sua ultima partita contro il cileno Christian Karin senza testa di serie in due set raggiungendo la sua prima semifinale del Grande Slam.
Il torneo di Kyrgios è stato definito dai suoi tiri mozzafiato, ma anche dalle sue abituali urla in campo, inclusa la richiesta che Tsitsipas fosse espulso dal campionato per aver colpito la palla tra la folla.
Il 40esimo giocatore in classifica è stato multato per un totale di $ 14.000 e ora ha l’ulteriore distrazione di comparire in tribunale in Australia in relazione all’accusa di aggressione.
Ma ha detto che è orgoglioso di essere arrivato così lontano a Wimbledon.
“Nell’ultimo anno e mezzo, è diventato chiaro per me che ho perso l’amore, il fuoco, la scintilla, se voglio ancora suonare.
“Poi alcune cose sono cambiate nella mia vita… ho riscoperto di avere molte persone con cui voglio giocare, con cui voglio giocare.
“Ho molto di più nel serbatoio. Mi sento come se stessi giocando uno dei miei migliori tennis e mi sento bene mentalmente”.
Kyrgios, che ha battuto Djokovic in entrambi gli incontri, avrà una chance indipendentemente da chi giocherà domenica.
Nel frattempo doveva guardare e aspettare.

READ  L'Ucraina chiude l'oleodotto russo tra le trattative sulla fusione

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply