Olivia Wilde si rivolge a Harry Styles, Chris Pine Spit-Gate – The Hollywood Reporter

Olivia Wilde non voglio Stefano Colbert Di cosa preoccuparsi Voci varie sul suo nuovo film.

Il non preoccuparti amore mio Il regista e attrice è ospite della CBS. Spettacolo in ritardo Il mercoledì prima dell’uscita di Warner Bros. venerdì, dove ha affrontato varie voci sul progetto, a cominciare da Shia LaBeouf.

all’inizio di settembre, I progressi di LaBeouf Ha risposto alle accuse di Wilde di essere stato licenziato non preoccuparti amore mio , Dicendo che invece ha lasciato il film e ha fornito sceneggiature e video che la mostrano chiedendogli di rimanere nel cast.

Quando a Colbert è stato chiesto di chiarire se LaBeouf ha lasciato il film o è stata licenziata dal film, Wilde ha detto di aver cercato di interpretare il ruolo di mediatrice tra l’attrice e l’attrice protagonista Florence Pugh.

“Non appena si è scoperto che non era un rapporto d’affari sostenibile, ho ricevuto un ultimatum”, ha detto all’ospite a tarda notte. “Ho scelto la mia attrice e sono così felice di averlo fatto. A quel tempo, sei rimasto scioccato dal fatto che non siamo riusciti a farlo funzionare? Certo. L’ho fatto. informazioni su di lui Alla luce in seguito mi ha reso sicuro di aver preso la decisione giusta? decisamente.”

Colbert poi l’ha spinta a spiegare perché LaBeouf pensava che si fosse dimesso, mentre lei pensava che fosse stato licenziato, lei gli ha risposto come aveva fatto, sentendosi entrambi come se stessero andando avanti l’uno senza l’altro.

Quindi, il regista ha discusso della speculazione chiamata “The Spit Gate” che circondava il video virale e ha spinto gli utenti dei social media a chiedersi se Harry Stiles Ha sputato sul co-protagonista Chris Pine durante la premiere del film all’inizio di questo mese a Mostra del Cinema di Venezia.

“Un’altra delle nostre strane voci, Spit-Gate, di cui probabilmente hai sentito parlare, credo sia…” disse Wilde prima che Colbert la interrompesse.

L’ospite ha spiegato che voleva chiedere a Wilde della rabbia e sembrava leggere dalla sua carta: “Harry Styles ha sputato su Chris Pine? Perché e perché no? Supporta la tua risposta”.

Wilde rise e disse: “No, non l’ha fatto. Ma penso che sia un ottimo esempio, per esempio, che le persone cercheranno il dramma ovunque possono. Harry non ha sputato addosso a Chris, in realtà…”

Colbert la interruppe di nuovo sarcasticamente, “Solo il tempo lo dirà”.

Il Team Payne ha precedentemente rilasciato una dichiarazione nega categoricamente su cui Styles ha sputato. Inoltre, gli stili deridere la discussione Durante un recente spettacolo al Madison Square Garden.

Alla fine, Wilde ha affrontato le voci secondo cui lei e Pugh stavano “combattendo”.

“Non ho altro che rispetto per il talento di Florence”, ha detto a Colbert. “È fantastica. È sul set del suo film Duna Ora, e non c’è niente di più adorabile di un’attrice impegnata. Non ho nulla in contrario per nessun motivo”.

Ha continuato spiegando che trova interessante non fare domande ai suoi colleghi registi sul cast e l’ospite è d’accordo con lei.

“La gente stava già parlando del film stesso”, ha detto Wilde. Sono stati elogiati per essere despoti. Possono essere indagati più e più volte, ma non prevale sulle conversazioni sul loro vero talento o sul film stesso. Questo è qualcosa che ci aspettiamo. Sono standard completamente diversi creati per donne e uomini in tutto il mondo”.

Spettacolo in ritardo Va in onda le notti del fine settimana alle 23:35 sulla CBS.

READ  Elon Musk critica la serie The Power Rings - The Hollywood Reporter

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply