PACT Act: il Senato approva un disegno di legge fondamentale per aiutare i veterani a rischio di essere ustionati mentre prestavano servizio nell’esercito

Un’ampia maggioranza bipartisan ha approvato il tanto atteso disegno di legge con 84 voti contro 14. Ora andrà alla Camera dei Rappresentanti, dove il presidente della Camera Nancy Pelosi ha promesso di muoversi rapidamente e di inviarlo all’ufficio del presidente Joe Biden per la sua firma. Il disegno di legge è una versione modificata del nostro PACT Honor Act che passava per casa all’inizio di quest’anno.

“Oggi è un giorno storico tanto atteso per i veterani della nostra nazione”, ha detto il leader della maggioranza al Senato Chuck Schumer in un discorso giovedì prima del voto. “Tra pochi istanti, il Senato approverà finalmente il PACT Act, l’espansione più significativa dei benefici sanitari per i nostri veterani da generazioni”.

Schumer ha continuato: “I rigori dei veterani irresistibili che si sono ammalati quando stavano combattendo per noi a causa dell’esposizione a queste tossine devono combattere per anni in Virginia per ottenere i benefici che meritano… beh, finirà presto. Grazie Dio.”

I pozzi di incenerimento erano comunemente usati per incenerire i rifiuti, compresi i rifiuti quotidiani, le munizioni, i materiali pericolosi e i composti chimici nei siti militari in tutto l’Iraq e Afghanistan Fino al 2010 circa.

Secondo il Dipartimento per gli affari dei veterani, queste enormi fosse all’aperto, che spesso operavano sopra o vicino a basi militari, rilasciavano pericolose tossine nell’aria che, se esposte, potrebbero aver causato condizioni di salute a breve e lungo termine.

Sondaggio 2020 Secondo l’Organizzazione per la difesa dell’Iraq e dell’Afghanistan, i veterani statunitensi hanno scoperto che l’86% dei partecipanti ha subito ustioni o altre tossine. Il Dipartimento per gli affari dei veterani ha negato quasi il 70% delle accuse dei veterani dall’11 settembre, secondo le precedenti dichiarazioni del senatore Jerry Moran, un repubblicano del Kansas e membro repubblicano senior della commissione per gli affari dei veterani del Senato.

La legislazione è in lavorazione da anni e, una volta firmata in legge, sarebbe una grande vittoria bipartisan.

READ  Blinken afferma che la strategia cinese riguarda un ordine basato su regole, non una "nuova guerra fredda"

“Il Senato ha un’opportunità irripetibile oggi di fare la storia”, ha detto mercoledì all’aula del Senato il senatore John Tester, un democratico del Montana e presidente della commissione per gli affari dei veterani del Senato, prima del voto procedurale principale. Paga il conto verso l’ultima corsia. “Questo disegno di legge non riguarda i democratici contro i repubblicani. Non riguarda le posizioni politiche. Riguarda gli americani che si battono per coloro che hanno servito e si sono sacrificati per conto di questo paese. … In effetti, è più di questo. Si tratta di correggere un errore che è stato ignorato per troppo tempo.” “.

L’approvazione del disegno di legge, chiamato Staff Sgt. Heath Robinson, che mantiene la nostra promessa di affrontare il Comprehensive Poisons Act (PACT) del 2022, segnerebbe anche un importante risultato per Biden, che ha sostenuto la legislazione ed è personalmente colpito dalla questione.

Biden crede che le ustioni possano aver causato il cancro al cervello che ha ucciso suo figlio Beau, un veterano della guerra in Iraq, nel 2015. Durante il suo discorso sullo stato dell’Unione all’inizio di quest’anno, Biden ha chiesto al Congresso di approvare questa legislazione.

Tester ha aggiunto: “Non si tratta solo degli uomini e delle donne del nostro servizio, delle persone che hanno prestato servizio nel nostro esercito, ma delle loro famiglie”. “Perché quando le persone vanno in guerra, non è solo la persona di servizio che lo fa, ma tutti nelle loro famiglie. E ciò che questo disegno di legge farebbe è che affronterebbe decenni di inazione e fallimento da parte del nostro governo, ampliando l’idoneità all’assistenza sanitaria per aiutare veterani ancora di più. 3,5 milioni di veterani hanno subito ustioni.

READ  Una nave da guerra americana arriva a Stoccolma per condurre esercitazioni militari e mettere in guardia

Tra le priorità del disegno di legge c’è quello di espandere ampiamente le risorse e i benefici dell’assistenza sanitaria per gli ex membri del servizio militare esposti a ustioni e potrebbe fornire copertura per un massimo di 3,5 milioni di veterani esposti alle tossine. Aggiunge 23 condizioni relative a ustioni ed esposizione a tossine, inclusa la pressione alta, all’elenco delle malattie sostenute o esacerbate durante il servizio militare nel VA, rimuovendo l’onere per i veterani di dimostrare che la loro esposizione a sostanze tossiche ha portato a queste condizioni.

Il disegno di legge prevede anche investimenti nelle strutture sanitarie della Virginia, nell’elaborazione dei reclami e nella forza lavoro dei VA, promuovendo al contempo la ricerca federale sull’esposizione alle sostanze tossiche, che era anche una priorità per Biden.

“Stiamo ancora facendo il nostro lavoro come Congresso, come Senato per assicurarci che le promesse in questo atto siano promesse che vengono mantenute”, ha detto Moran mercoledì in un discorso di mercoledì. “Questo disegno di legge è progettato per riparare un sistema rotto che è stato tenuto insieme per decenni di patchwork”.

I gruppi di veterani hanno a lungo esercitato pressioni sui legislatori affinché accettassero una legislazione scottante generale, poiché l’ex personale militare ha lottato per affrontare le ricadute mediche e finanziarie dovute all’esposizione a ustioni tossiche.

Il comico e commentatore politico Jon Stewart, un sostenitore dei primi soccorritori e delle vittime dell’11 settembre, è stato una figura di spicco negli sforzi per aumentare l’attenzione sulla questione e spingere per una soluzione legislativa.

“La linea di fondo è che il nostro paese ha esposto i nostri veterani all’avvelenamento per anni, e lo sapevamo, e non abbiamo agito con urgenza e in modo appropriato”, ha detto Stewart all’inizio di quest’anno in una tavola rotonda virtuale con la Commissione per gli affari dei veterani della Camera. “Di conseguenza, abbiamo perso gli uomini e le donne che hanno servito questo Paese. Sono morti a causa della nostra inerzia”.

READ  FOTO AP: 10 settimane in Ucraina, il che rende difficile dimenticare le foto

Claire Foran, Ted Barrett, Kristen Wilson e Megan Vasquez della CNN hanno contribuito a questo rapporto.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply