Rhys Hoskins si emoziona durante la standing ovation al suo ritorno a Philadelphia – NBC Sports Philadelphia

Rhys Hoskins non ha giocato una sola partita nel 2023, ma il suo impatto è stato comunque sentito in tutta Filadelfia in quella che è stata la sua ultima stagione a Philadelphia.

Gli è stato assegnato il compito di lanciare il primo tiro contro i Marlins nella Wild Card Series per iniziare Ottobre Rosso. È stata una risposta travolgente da parte della folla di oltre 44.000 fan.

Ciò non riflette ciò a cui abbiamo assistito in un semplice lunedì sera di giugno.

I Brewers sono in città per una serie di tre partite. È la prima volta nella sua carriera che Hoskins entra nel Citizens Bank Park come parte dell’opposizione.

L’accoglienza che ha ricevuto è tale da emozionare chiunque.

Orologio del passo: fermo
Folla: elettrica
Emozioni: alto

“Sono il tipo di persona che piange”, ha detto Hoskins prima della partita. “Probabilmente a un certo punto piangerò oggi, ma penso che ti dica tutto ciò che devi sapere sull’energia e sulla passione che sono riuscito a ottenere da questo posto negli ultimi dieci anni.”

“Sì, sarà sicuramente una partita indimenticabile. Spero che non debbano interrompere la partita perché piango tanto”.

A giudicare dal fatto, Reese, anche noi stiamo piangendo tutti.

Iscriviti ovunque trovi i tuoi podcast:
Podcast di Apple | Musica di Youtube | Spotify | cucire | Art19 | RSS | Guarda su YouTube

READ  Giocatori disponibili dei migliori New York Giants del Draft NFL: Andrew Booth, Nakobi Dean

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply