Serena e Venus Williams – Linda Noskova e Lucy Hradika: US Open Doubles – LIVE! | 2022 US Open di tennis

eventi principali

Primo set: *Williams/Williams 3-2 Noskova/Hradecka (* punto server)

Serve Venere. Gli americani sono balzati in vantaggio di 30-0 e l’hanno servito e questo è molto positivo per Noskova. È stato un momento dolce per la prossima adolescente, anche se scambia una serie di rovesci dritti con Venus, che ha solo 25 anni più di lei. Anche lei ha vinto il punto e siamo vicini al diavolo. Un doppio fallo rompe un punto per Cheek, che Venus salva con un servizio superbo su cui Hradika galleggia lungo. Venus colpisce un altro doppio fallo – il suo servizio è un po’ irregolare oggi – ma alla fine ha tenuto un’altra Williams.

Primo set: Williams / Williams 2-2 Noskova / Hradecka * (* indica i server)

Coco Gauff e Jessica Pegula sono la testa di serie n. 2 nel doppio femminile. Oppure lo erano: hanno appena perso contro il duo canadese/australiano Layla Annie Fernandez e Daria Savile. Potresti ricordare che Fernandez ha raggiunto la finale di singolo l’anno scorso.

Tornando ad Arthur Ashe, Noskova avanza e ricade in campo sul 30-15. Cadde per alcuni istanti ma presto si rimise in piedi, aggrappandosi al suo servizio.

1° girone: *Williams / Williams 2-1 Noskova / Hradecka (* i server indicano)

Il ruolo di servizio di Serena. E continua il suo livello di ieri mentre la Williams avanza sul 40-15. Ma il doppio errore permette ai cechi di rientrare e presto siamo nel diavolo. Ma un servizio forte di Serena ha deciso il match a favore degli americani.

READ  Dana White spiega il passaggio dell'affare Hulu per rispetto a Mike Tyson: "Ho ucciso l'affare"

Primo set: Williams / Williams 1-1 Noskova / Hradecka * (* indica i server)

L’adolescente Noskova serve prima per i cechi: i giovani non conoscono la paura e così via. Manda fuori un asso per fare il 30-15, quindi non è affatto una cattiva decisione. Un altro buon servizio aiuta a finire la partita.

Gruppo 1: * Williams / Williams 1-0 Nosková / Hradecká (* indica i server)

Noskova si è presa una pausa per il bagno Anche prima dell’inizio della partita. Ma saresti anche nervoso all’idea di affrontare le sorelle Williams. In ogni caso, Venere serve prima Noskova. Il veterano Hradika colpisce la rete, e potrebbe aver avuto anche i nervi, per portare gli americani in vantaggio per 15-0. Venere ha dei problemi a lanciare la palla in anticipo: è una notte tranquilla e il sole sta tramontando, quindi non è un problema con le condizioni. Non importa, si afferrano abbastanza facilmente e sono sul tabellone.

Bethanie Mattek-Sands è allo stand ESPN e ha interpretato le sorelle Williams in doppio. Dice che le due sorelle sono giocatrici della Hall of Fame basate esclusivamente sulle loro abilità di doppio. Mattek-Sands completa anche il servizio di Hradecká, che lo classifica come uno dei migliori del tour.

E i giocatori in campo. Prima arriva la squadra ceca Linda Nosková e Lucie Hradecká per … forse quattro applausi. Immagino che la prossima coppia avrà una ricezione leggermente superiore. Ma prima otteniamo un video di presentazione in cui ci viene detto che la Williams è brava a tennis, tutto sommato. Questa è una buona informazione per il futuro.

E poi sono usciti: Venere in bianco e verde e Serena in nero. Sì, c’è un sacco di allegria. Anche se non direi che è assordante, probabilmente riflette che questo è mio marito e che gli spalti non sono ancora affollati mentre la folla serale lentamente arriva. Potrebbero essere ancora in viaggio a guardare i Mets al CitiField (i Mets hanno colpito i Dodgers 5-3 nell’ottavo, nel caso tu voglia saperlo. Cosa che potresti non sapere).

READ  I pinguini firmano con Evgeni Malkin per quattro anni

Avversari Williams stasera Un misto di giovinezza ed esperienza. Linda Noskova ha solo 17 anni e questa è la sua prima apparizione in doppio nel Grande Slam. Attualmente è classificata fuori dai primi 200 nel doppio, anche se ciò potrebbe essere dovuto alla sua inesperienza piuttosto che alla sua incapacità. Il suo partner è però un veterano del ring. A 37 anni, Lucy Hradika è una professionista da 18 anni e ha due titoli del Grande Slam, inclusi gli US Open nel 2013. Potrebbe aver superato il suo picco, ma è ancora una delle prime 20 giocatrici di doppio, quindi sarà questa partita non cammina su Williams.

Abbiamo parlato molto del possibile ritiro di Serena dopo gli US Open, Ma questa è l’ultima volta che vediamo Venere? Dopotutto, è la sorella maggiore e l’anno scorso ha giocato a malapena a causa di un infortunio. Quando ha perso contro Allison van Uytvack nel primo round di singolare qui a New York, le è stato chiesto del suo futuro e ha detto solo: “In questo momento mi sto solo concentrando sul doppio”.

In mezzo allo splendore di Serena, è facile dimenticare quanto sia stata buona Venere nel corso degli anni. Questa è stata la sua 91esima apparizione in un grande evento per single, un record nell’era Open. Ha anche vinto cinque volte Wimbledon, dietro Martina Navratilova (nove), Serena (sette) e Stevie Graf (sette). Oh, e anche il suo record a Flushing Meadows non è male: ha vinto due volte il titolo di singolare all’inizio degli anni 2000 e raddoppia due volte.

READ  Questa potrebbe essere l'ultima resistenza di Ezekiel Elliott con i Cowboys a causa del suo contratto gonfio

Preambolo

venere e Serena Williams Ora hanno rispettivamente 40 e 42 anni, quindi non sono più all’apice della loro carriera – anche se uno di loro ha appena battuto il numero 2 del mondo – ma ai loro tempi erano senza dubbio la squadra di doppio più incredibile della storia. Quanto è buono? Il loro record storico nei Grandi Slam come squadra è 125-14. Alle Olimpiadi il punteggio è 15-1 e nelle finali del torneo è ridicolo 22-1.

In totale, hanno vinto 14 titoli del Grande Slam come partner di doppio (prendendo solo 30 titoli di singolare). È già passato un po’ di tempo da quando hanno giocato insieme a uno dei Grandi Slam: hanno raggiunto il terzo round degli Open di Francia nel 2018. Il loro ultimo titolo del Grande Slam è stato nel 2016 a Wimbledon.

Allora, quali sono le loro possibilità questa volta? Se l’impressionante corsa in singolo di Serena continua, non sarebbe sorprendente se si ritirasse dal doppio per risparmiare energia. Ma non commettere errori, anche nei loro 40 anni, le sorelle sono in grado di fare una corsa profonda.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply