Stellantis sta richiamando quasi 1,2 milioni di veicoli a causa di un difetto che interessa le telecamere

DETROIT (AP) – Stellantis sta richiamando quasi 1,2 milioni di veicoli negli Stati Uniti e in Canada per correggere un bug del software che potrebbe disabilitare le telecamere per la retromarcia.

Il richiamo riguarda i SUV Jeep Compass, Grand Cherokee, Wagoneer e Grand Wagoneer del 2022 e 2023. Sono inclusi anche i camion Ram ProMaster 2022 e 2023, nonché i telaio cabinati Ram 3500 e i camioncini Ram 1500 e 2500 del 2022. Sono inclusi anche i camioncini Chrysler Pacifica dal 2021 al 2023, i SUV Jeep Grand Cherokee L del 2021 e 2022 e il Dodge Durango del 2021. pickup. SUV.

Da un’indagine condotta dall’azienda è emerso che i veicoli contenevano software radio che potevano inavvertitamente spegnere le telecamere.

Stellantis, precedentemente nota come Fiat Chrysler, risolverà il problema con un aggiornamento software online che alcuni veicoli hanno già ricevuto. I proprietari dovrebbero vedere una richiesta di accettare l’aggiornamento sulle loro schermate multimediali. Riceveranno anche avvisi di richiamo per posta.

L’azienda afferma di non avere segnalazioni di feriti o incidenti, ma invita comunque i proprietari a seguire le istruzioni di richiamo.

READ  Tutto sul ciclo di 8 anni di Litecoin e sul percorso verso i 100.000 dollari

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply