Un terremoto di magnitudo 5,6 in Indonesia ha causato almeno 46 morti



Cnn

Almeno 46 persone sono morte dopo aver raggiunto una magnitudo di 5,6 Terremoto Colpisce IndonesiaLunedì nella provincia di West Java, secondo la National Disaster Management Agency (BNPB) del paese.

Altri 700 sono rimasti feriti, secondo il maggiore generale Suharyanto, capo del BNPB.

Il sisma ha colpito il distretto di Cianjur nella provincia di West Java a una profondità di 10 chilometri (6,2 miglia), secondo l’USGS.

Quattro scuole e 52 case sono crollate o sono state gravemente danneggiate, secondo l’ufficio locale del BNPB nel distretto di Cianjur. L’ufficio ha detto che anche una moschea e un ospedale sono stati danneggiati.

Reuters ha riferito che la banca ha detto che non c’era pericolo di uno tsunami.

Hermann Sehrmann, un funzionario governativo di Cianjur, ha dichiarato ai media che alcuni residenti sono rimasti intrappolati sotto le macerie di edifici crollati. Il canale di notizie Metro TV ha mostrato quelle che sembravano essere centinaia di vittime in cura nel parcheggio dell’ospedale.

Gli ufficiali municipali di Cianjur evacuano un collega ferito all'indomani del terremoto.

Ha detto che anche un collegio islamico è stato danneggiato, mentre le comunicazioni sono state interrotte a causa di interruzioni di corrente.

Le riprese televisive hanno mostrato i residenti rannicchiati fuori dagli edifici quasi completamente ridotti in macerie, secondo Reuters.

Uno di loro, il cui nome era solo Mochlis, ha detto di aver sentito un “forte tremore” e le pareti e il soffitto del suo ufficio sono stati danneggiati.

“Sono rimasto molto scioccato. Mochliss ha detto a Metro TV.

BMKG ha avvertito del pericolo di frane, soprattutto in caso di forti piogge, poiché nelle due ore successive al sisma sono state registrate 25 scosse di assestamento.

L'edificio scolastico Cianjur è crollato all'indomani del terremoto.

L’Indonesia si trova sul “Ring of Fire”, una fascia intorno all’Oceano Pacifico che subisce frequenti terremoti e attività vulcanica. Una delle regioni sismicamente più attive del pianeta, si estende dal Giappone e dall’Indonesia su un lato dell’Oceano Pacifico fino alla California e al Sud America dall’altro lato.

Nel 2004, un terremoto di magnitudo 9,1 al largo dell’isola di Sumatra, nel nord dell’Indonesia, ha innescato uno tsunami che ha colpito 14 paesi, uccidendo 226.000 persone lungo la costa dell’Oceano Indiano, più della metà delle quali in Indonesia.

READ  Xi visita Hong Kong, che è stata trasformata dalla repressione cinese

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply