Dopo una perdita del primo trimestre, le azioni di Amazon sono precipitate al minimo di due anni: TechCrunch

Le azioni di Amazon sono scese fino al 12% venerdì mattina, il livello più basso in due anni. I risultati del primo trimestre Ieri. La società ha registrato una perdita di $ 3,84 miliardi o $ 7,56 per azione nel primo trimestre. Nel primo trimestre dello scorso anno, Amazon ha riferito $ 8,1 miliardi di profitto o $ 15,79 per azione.

La società ha dichiarato giovedì che prevede entrate comprese tra $ 116 miliardi e $ 121 miliardi nel secondo trimestre, che potrebbero costare agli analisti una media di $ 125,5 miliardi. A cura della CNBC. Amazon ha anche riportato una perdita di 7,6 miliardi di dollari sul suo investimento nel produttore di veicoli elettrici Rivian.

Nel suo rapporto sui risultati trimestrali, il CEO di Amazon Andy Jassy ha affermato che l’azienda è concentrata sul miglioramento della capacità di produzione e spesa, ma ciò richiederà tempo poiché Amazon continua ad affrontare l’inflazione e le pressioni sulla catena di approvvigionamento.

“L’epidemia e la conseguente guerra in Ucraina hanno portato sviluppi e sfide straordinari”, ha affermato Jassi. “Oggi, poiché non inseguiamo la capacità fisica o del personale, i nostri team si concentrano sul miglioramento della produttività e dell’efficienza dei costi attraverso la nostra rete di evasione ordini. Sappiamo come farlo e lo abbiamo già fatto. Stiamo lavorando, ma stiamo assistendo a incoraggianti miglioramenti in molte dimensioni dell’esperienza del cliente, comprese le prestazioni in termini di velocità di consegna, poiché ora ci stiamo avvicinando a livelli mai visti nei mesi precedenti.

I servizi in abbonamento, inclusi i membri di Amazon Prime, hanno ricevuto 8,4 miliardi di dollari trimestrali. Nell’ultimo trimestre, l’azienda Prime ha alzato il prezzo, Il canone mensile è aumentato da $ 12,99 a $ 14,99 e l’abbonamento annuale è aumentato da $ 119 a $ 139, indicando un aumento del 17%. La società di e-commerce ha attribuito l’aumento alla continua espansione delle offerte di abbonamento Prime e all’aumento dei salari e dei costi di trasporto.

READ  Guida definitiva per acquistare una tavola da bodyboard nel 2022 - I migliori 40 compilati!

I risultati di Amazon arrivano in un momento in cui l’azienda sta assistendo a un crescente slancio dei suoi dipendenti verso la sindacalizzazione. All’inizio di questo mese, le persone hanno lavorato presso il centro di riempimento JFK8 di Amazon Votato per sindacalizzare, Segna un giorno storico in una guerra difficile. Dopo la notizia, Amazon si è detta “delusa” e “valutata”. [its] Opzioni. ”Lavoratori presso l’LDJ5 Deployment Center a Staten Island È attualmente in corso Il loro stesso voto.

Come parte del suo rapporto trimestrale sugli utili, Amazon ha annunciato che il Prime Day si terrà a luglio di quest’anno in più di 20 paesi. L’evento contrattuale annuale dell’azienda è cambiato negli ultimi anni poiché si sposta a ottobre 2020 e durerà fino a giugno 2021.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply