Un attacco israeliano contro una scuola di Gaza rivendicato dalle forze di Hamas ha ucciso 30 persone

DEIR AL-BALA, Striscia di Gaza (AP) – Un attacco israeliano contro una scuola che ospitava palestinesi sfollati nel centro di Gaza ha ucciso più di 30 persone, tra cui 23 donne e bambini, all’inizio di giovedì, hanno detto funzionari sanitari locali. L’esercito israeliano ha detto che i militanti di Hamas operavano dall’interno della scuola.

L’attacco è avvenuto dopo che l’esercito ha annunciato nuovi attacchi terrestri e aerei su diversi campi profughi nel centro di Gaza, in seguito ai militanti di Hamas che si erano raggruppati lì. È l’ultimo incidente in cui le truppe si sono ritirate in parti della Striscia di Gaza che avevano precedentemente invaso, sottolineando la resilienza del gruppo militante nonostante Israele. Quasi otto mesi di attacco nel territorio.

Testimoni e funzionari ospedalieri hanno affermato che l’attacco preventivo ha colpito la scuola al-Sardi gestita dall’agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati palestinesi, abbreviata UNRWA. Hanno detto che la scuola era piena di palestinesi in fuga dagli attacchi e dai bombardamenti israeliani nel nord di Gaza.

Ayman Rashid, uno sfollato di Gaza City, che è rimasto nella scuola, ha detto che i missili hanno colpito le aule al secondo e terzo piano dove alloggiavano le famiglie. Cinque persone, tra cui un vecchio e due bambini, sono morte, una con la testa rotta, ha aiutato. “Era buio, non c’era elettricità e abbiamo faticato a portare fuori le vittime”, ha detto Rashed.

Secondo i registri ospedalieri e un giornalista dell’Associated Press dell’ospedale, almeno 33 persone, tra cui 14 bambini e nove donne, sono morte nello sciopero all’ospedale dei martiri di al-Aqsa nella vicina città di Deir al-Bala. Secondo i documenti, sei persone sono state uccise in un altro attacco contro una casa durante la notte. Entrambi gli attacchi hanno avuto luogo a Nusirat, uno dei numerosi campi profughi di Gaza. La guerra che circonda la creazione di Israele nel 1948Quando centinaia di migliaia di palestinesi fuggirono o furono cacciati dalle loro case, nacque il nuovo Stato.

READ  Stephen Curry dei Warriors sull'orlo del record di 3 punti della carriera NBA dopo la vittoria 5-15 sui cracker

Mohammed al-Karim, un rifugiato palestinese per sfollati vicino all’ospedale, ha descritto scene inquietanti fuori dalla struttura. Ha detto che i veicoli sono arrivati ​​uno dopo l’altro mentre le persone colpite portavano i feriti al pronto soccorso. I video circolati online sembravano mostrare diverse persone ferite in cura sul pavimento dell’ospedale, uno spettacolo comune nelle unità mediche di Gaza.

I filmati mostravano corpi avvolti in coperte o sacchetti di plastica disposti in fila nel cortile dell’ospedale, che era per lo più buio poiché il personale cercava di risparmiare carburante limitato per l’elettricità. Al-Karim ha detto di aver visto persone cercare i loro cari tra i corpi, e una donna continuava a chiedere al personale medico di aprire le bende sui corpi per vedere se suo figlio era all’interno.

“La situazione è tragica”, ha detto.

L’esercito israeliano ha detto che Hamas aveva incorporato un “recinto” all’interno della scuola e lo stava usando come rifugio per i combattenti di Hamas e della Jihad islamica per pianificare attacchi contro le truppe israeliane, anche se non ha fornito prove immediate. Ha pubblicato una foto della scuola che indica le aule al secondo e terzo piano dove si dice si trovassero i militanti.

Ha affermato di aver “adottato misure per ridurre al minimo il rischio di danni ai civili non colpiti… compresa la sorveglianza aerea e ulteriori informazioni di intelligence” prima dell’attacco.

Le scuole dell’UNRWA in tutta Gaza sono servite come rifugi dall’inizio della guerra, che ha costretto la maggior parte dei 2,3 milioni di palestinesi del territorio ad abbandonare le proprie case.

Israele ha iniziato la sua campagna a Gaza dopo l’attacco di Hamas contro Israele del 7 ottobre, in cui i militanti hanno ucciso circa 1.200 persone e preso 250 ostaggi. Almeno 36.000 palestinesi sono stati uccisi negli attacchi israeliani Ministero della Sanità di GazaLe sue statistiche non fanno distinzione tra combattenti e civili.

READ  Guida definitiva per acquistare una robot tosaerba nel 2022 - I migliori 40 compilati!

Israele incolpa Hamas per la morte dei civili poiché dispiega aerei da guerra, tunnel e lanciarazzi nelle aree residenziali.

L’America ha gettato il suo peso indietro Un cessate il fuoco graduale e il rilascio degli ostaggi Il presidente Joe Biden ha delineato la settimana scorsa. Ma Israele afferma che non porrà fine alla guerra senza distruggere Hamas, mentre il gruppo militante chiede un cessate il fuoco duraturo e il completo ritiro delle forze israeliane.

L’esercito ha detto mercoledì che le forze stavano operando “sopra e sotto terra” nelle aree orientali di Deir al-Bala e nel campo profughi di Buraj nel centro di Gaza. L’operazione è iniziata con attacchi aerei sulle infrastrutture militanti, dopo di che le truppe hanno iniziato “operazioni mirate diurne” in entrambe le aree.

Medici Senza Frontiere ha affermato che almeno 70 corpi e 300 feriti, per lo più donne e bambini, sono stati portati in un ospedale nel centro di Gaza dopo un’ondata di attacchi israeliani martedì e mercoledì.

L’ospedale dei martiri di Al-Aqsa accoglie “un gran numero di pazienti, molti dei quali con gravi ustioni, ferite da schegge, fratture e altre lesioni traumatiche”, ha affermato l’organizzazione benefica internazionale in un post su X mercoledì.

di Gaza Il sistema sanitario è quasi al collasso Attraverso quasi otto mesi di guerra. L’ospedale, che ha curato circa 700 feriti e malati prima degli ultimi scioperi, ha dichiarato mercoledì che uno dei suoi due generatori di corrente aveva smesso di funzionare, mettendo a rischio la sua capacità di far funzionare ventilatori e incubatrici per bambini prematuri.

Dall’inizio della guerra, Israele ha effettuato attacchi aerei di routine in tutte le parti di Gaza e ha effettuato massicce operazioni di terra nelle due città più grandi del territorio, Gaza City e Khan Younis.

READ  Notizie dal Comitato del 6 gennaio - Ultime: Trump annulla il discorso annuale dopo la rivelazione dei discorsi di Sean Hannitty

All’inizio di quest’anno l’esercito ha lanciato un assalto durato settimane a Buraj nel centro di Gaza e in diversi campi profughi vicini.

Le truppe si sono ritirate dal campo di Jabaliya, nel nord di Gaza, venerdì scorso. I primi soccorritori hanno recuperato i corpi di 360 persone uccise durante la guerra, per lo più donne e bambini.

Israele ha inviato truppe a Rafah A maggio si era parlato di un’incursione limitata, ma queste forze stanno ora operando nelle aree centrali della città meridionale di Gaza. Più di 1 milione di persone sono fuggite da Rafah dall’inizio dell’operazione, molte delle quali si sono dirette verso il centro di Gaza.

___

Magdy ha riferito dal Cairo.

___

Segui la copertura di AP https://apnews.com/hub/israel-hamas-war

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply