È probabile che nessuno faccia un’offerta contro Musk per acquistare Twitter

Secondo David Faber della CNBC, sembra improbabile che qualcun altro compri Twitter e lo prenda sul personale, il che significa che Twitter accetterà il tentativo di Musk o non accadrà nulla.

“Spero che non ci sia nessun altro che possa mostrare così poco come riporto qui”, ha detto Faber alla CNBC.Rumore in strada“Martedì. Anche Faber e Jim Kramer della CNBC erano d’accordo Disney, Forza vendita E Affrettato Non interessato.

“Quindi, Elon Musk, è tutto tuo. Puoi scoprire se possono pagare l’importo che vuoi che paghino. Inizia con i Sixers”, ha detto Faber. Muschio Offerto di acquistare Twitter per $ 54,20 Una quota o circa $ 43 miliardi.

Anche se i rapporti suggeriscono una società di private equity Toma Bravo potrebbe essere interessato a fare offerte per Twitter, Faber ha detto che i tassi di ritorno “non funzionano”. Apollo, un’altra società di private equity, non era interessata a entrare a far parte di un consorzio di private equity per acquisire la società di social media. Secondo fonti Ha chiesto di non essere nominato perché le discussioni erano private.

Sebbene Musk sia considerato l’uomo più ricco del mondo, la maggior parte dei suoi beni sono vincolati Tesla Stock, cioè deve vendere le azioni o prendere in prestito per finanziare il contratto.

“Sì, ce la può fare, lo sappiamo”, ha detto Faber. “Ma come farà? Sceglierà davvero di rischiare il suo patrimonio netto?”

“Il private equity non è reale. È solo un po’ di marketing”, ha detto Faber.

I consulenti per la ricerca di Gordon Hasket hanno dichiarato martedì in una nota che il Wall Street Journal, che per primo ha rivelato il suo coinvolgimento nell’accordo Apollo su Twitter, “non ci ha impressionato tanto quanto la maggior parte dei sospetti regolari, incluso Apollo, stanno aggiornando i loro modelli”.

READ  La società di contabilità a lungo termine di Trump interrompe i legami sui rendiconti finanziari

Ma gli analisti affermano che Apollo potrebbe aiutare a finanziare una società come Toma Bravo, che “ha svolto un ruolo simile in altri accordi Bravo”.

Apollo e Toma Bravo non hanno risposto immediatamente ai commenti della CNBC.

Alex Sherman della CNBC ha contribuito al rapporto.

Vedi: Apollo può partecipare come prestatore all’accordo su Twitter

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply