Fonti affermano che la MLB consentirà a lanciatori e pescatori di utilizzare la tecnologia antifurto durante la stagione regolare

Fonti del settore hanno detto a ESPN che lanciatori e pescatori avranno la possibilità di utilizzare apparecchiature di segnalazione appena testate mentre determinano quali campi verranno introdotti nella prossima stagione regolare.

Questa tecnologia potrebbe aiutare a far progredire la Major League Baseball oltre il pericolo degli scandali di furto di segnali che hanno afflitto lo sport negli ultimi dieci anni.

La MLB dovrebbe dare alle squadre il via libera affinché i giocatori pubblichino ciò che nel settore viene chiamato PitchCom. Usando un pad con pulsanti sul polso della mano guantata, il ricevitore può segnalare i lanci – tipo e posizione del campo – direttamente al tiratore attraverso un dispositivo di ascolto.

Anche fino a tre compagni di squadra del giocatore di bocce e del cacciatore avranno accesso alle stecche, aiutando i giocatori sul campo con il posizionamento.

Il cambiamento nel baseball è spesso rallentato dalla tradizione, ma le prime revisioni del sistema PitchCom questa primavera erano brillanti, poiché i giocatori erano preoccupati per la fluidità del processo elettronico dei segnali di lancio, che aiuta il flusso delle azioni dei tiratori sulla collina

lanciatore dei New York Yankees Luigi Severino e titolare Kyle Higashioka Ho usato PitchCom per la partita di sabato.

“Penso che sia stato fantastico”, ha detto Severino ai giornalisti. “All’inizio ero un po’ scettico, ma quando abbiamo iniziato a usarlo, era davvero buono, anche con un ragazzo nel secondo. Mi piacerebbe sicuramente usarlo al mio primo avvio [of the regular season]. …Sai subito quale passo hai intenzione di lanciare. “

I lanciatori e i pescatori continueranno ad avere la possibilità di utilizzare il metodo tradizionale di puntamento: le dita tremolano con le dita in una sequenza codificata per suggerire la selezione del tono.

READ  La Liga: Barcellona - Elche - gol e contenuti

Ma sembra inevitabile che PitchCom vedrà un uso diffuso all’interno dello sport man mano che i giocatori acquisiranno maggiore familiarità con la tecnologia e a causa delle continue preoccupazioni sul furto di segnali da parte degli avversari.

Tiratori e cacciatori sono sempre stati preoccupati per il furto di bandiere da campo da parte di allenatori e allenatori, ma nel corso degli anni si sono verificati casi di furto illegale di segnali.

In uno dei capitoli più famosi della storia del baseball, l’ufficio del commissario ha stabilito che il campione dei Mondiali 2017 Houston Astros ha utilizzato un sistema di furto del segnale progettato per localizzare i battitori in tempo reale attraverso le loro mazze, attraverso l’uso di uno schermo televisivo installato dietro il Il nascondiglio di Astros.

La rivelazione ha portato alla sospensione e al licenziamento del direttore generale Jeff Lono e dell’allenatore AJ Hinch nel gennaio 2020 e alla sospensione di Alex Cora, che era stato allenatore di panchina per gli Astros 2017. Cora ha gestito i Boston Red Sox per vincere il Campionato del Mondo 2018 , ma si è dimesso dopo essere stato sospeso; Boston lo ha ripristinato prima della stagione 2021.

Hinch è ora il manager dei Detroit Tigers.

Carlos Beltran era un giocatore dell’Astros del 2017 e, dopo che il suo ruolo nel sistema di furto del segnale di Houston è stato rivelato, si è dimesso da allenatore dei New York Mets prima di quello che doveva essere il suo primo allenamento in primavera nel ruolo.

Beltran ha spiegato in un’intervista con YES Network che gli Astros credevano che anche altre squadre fossero colpevoli di furto di segnali e che Houston voleva compensare efficacemente quegli sforzi.

READ  Il QB Tua Tagovailoa dei Miami Dolphins resiste alle critiche sulla forza del braccio

Anche gli Yankees, i Red Sox e altre squadre sono stati indagati dalla MLB per violazioni di furto di segnali. C’è un avvertimento che la tecnologia PitchCom potrebbe essere violata durante una partita, ma come ha recentemente affermato un dirigente, la NFL utilizza con successo la tecnologia dei segnali per anni, con i quarterback che indossano dispositivi di ascolto integrati nei loro caschi.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply