I Phillies escono da Atlanta con 7 giocatori All-Star, Schwarber e Harper torneranno presto, primo titolare da considerare

ATLANTA – Le ore che hanno preceduto la finale della serie domenica scorsa al Truist Park sono state emozionanti per Filadelfia. Bryce Harper e Kyle Schwarber sono scesi in campo e hanno corso intorno alle basi con determinazione e dedizione sotto gli occhi attenti di quattro ufficiali di Filadelfia. Tutti si sono sentiti incoraggiati. Entrambi i giocatori potrebbero tornare in campo martedì.

Poi tutti sono entrati nel club alle 12:25 per la riunione del club. Il manager Rob Thompson ha rivelato che questa squadra ha più stelle di quante qualsiasi squadra di Filadelfia abbia mai avuto. Un quarto del roster – sette giocatori – ha ricevuto l’onore. Quattro di loro sono stelle per la prima volta. Ci sono stati applausi e abbracci.

Poi, sono riusciti a superare una sconfitta per 6-0 contro gli Atlanta Braves, che si è conclusa poco dopo l’inizio.

Michael Mercado, iniziando la sua seconda partita, non riusciva a lanciare strike o tenere la palla in campo. Questo è qualcosa che succede. Ma Filadelfia è uscita da qui con un vantaggio di otto partite su Atlanta e si sentiva come se fosse riuscita a superare la partita senza Harper e Schwarber.

Senza di loro hanno ottenuto 5 vittorie e 4 sconfitte. Schwarber sarà nella formazione di martedì contro i potenti Los Angeles Dodgers. E Harper sembra essere diretto verso questo.

“Mi sento bene, vedremo cosa succede”, ha detto Harper.

Filadelfia avrebbe potuto sfruttare queste opportunità. La squadra si è accorta dei limiti della rosa, che soffre di carenza di giocatori. La squadra non ha segnato nessun gol nella sconfitta di sabato. Domenica la squadra non ha segnato gol per la terza volta in questa stagione. La squadra doveva evitare la sconfitta a Truist Park e la squadra di Filadelfia riuscì a riuscirci. La squadra avrà un aspetto diverso la prossima volta che verrà qui a fine agosto.

READ  Tour de France - Fase 1: LIVE

Questa è una squadra costruita sulle sue stelle, ma in qualche modo gli annunci dell’All-Star hanno mostrato quanto sia completo il roster di Filadelfia. Le sette stelle sono un record del club. Filadelfia ha avuto cinque stelle sei volte: 2011, 2009, 1995, 1981, 1979 e 1976. Il record della National League per il maggior numero di giocatori schierati da un club è di otto, ottenuto dai Braves del 2023.


Matt Strahome ha un’ERA di 1,59 in 36 partite. (Rick Osentoski/USA Today)

Matt Strahome e Jeff Hoffman, che formavano una delle migliori coppie del baseball, furono selezionati per la partita tramite il voto dei giocatori. Nessuno dei due è un lettore di spegnimento tradizionale. È stata una sensazione soddisfacente per entrambi i lanciatori, che stanno facendo il loro debutto nell’All-Stars.

“Dato come sta andando la partita, penso che i giocatori stiano iniziando a rendersi conto che non si possono vincere le partite solo al nono inning. Quindi è bello vederlo. Fa bene al gioco”, ha detto Strahome.

I due giocatori divennero buoni amici e migliorarono il loro gioco attraverso il religioso gioco quotidiano della presa. Durante la riunione della domenica mattina, Thompson chiamò per primo il nome di Strahome.

“Probabilmente è stato più un peso sulle mie spalle che sentire il mio nome chiamato”, ha detto Hoffman.

“Non mi aspettavo molto”, ha detto Strahome. “Speravo che Jeff ricevesse il consenso… Ha fatto un lavoro incredibile nel dare una svolta alla sua carriera. Se lo merita sicuramente.”


Ranger Suarez ha 10 vittorie e 3 sconfitte con un punteggio di prestazione di 2,58. (Orlando Ramirez/USA Today)

Il ranger Suarez, che è al secondo posto nella National League per media punti guadagnati, è un candidato da titolare nella classica di mezza estate. Filadelfia ritiene che potrebbe aver bisogno di una pausa per gestire il suo aumento del carico di lavoro, ma si rimetterà ai desideri di Suarez.

READ  Risultati finali Copa America 2024: l'Argentina batte la Colombia 1-0 e Messi è infortunato

“Se devo partecipare, voglio giocare. Voglio dire, è il mio primo All-Star Game. Voglio provare la stessa sensazione che ho provato quando ho realizzato il mio primo All-Star Game”, ha detto Suarez.

“Voglio che faccia quello che vuole, e mi sento molto a mio agio con questo”, ha detto Thompson.

Zack Wheeler non può partecipare alla partita; Inizierà l’ultimo giorno prima della pausa All-Star. Harper ha detto che intende partecipare all’All-Star Game. “Assolutamente”, ha detto Harper. Questa sarà la prima volta che Harper apparirà nell’All-Star Game come giocatore a Filadelfia.

Filadelfia è ancora più entusiasta di vederlo tornare nella formazione titolare, e potrebbe accadere martedì. Hanno altre sei partite prima della pausa. Una forte spinta li aiuterà sicuramente.


Tyler Phillips ha concesso un successo in quattro inning al suo debutto in Major League. (Brett Davis/USA Today)

Dovranno prendere decisioni sul campo dopo la sconfitta di domenica. Philadelphia valuterà diverse opzioni per il quinto posto in classifica. Mercado giocherà ancora una volta prima dell’intervallo: venerdì contro gli Oakland A’s. Potrebbe ancora iniziare con quello. Oppure Tyler Phillips, che domenica al suo debutto ha registrato alcune corse come uomo delle pulizie, potrebbe inserirsi nella formazione.

“Dobbiamo discutere alcune cose”, ha detto Thompson.

Phillips ha iniziato la sua carriera nella Major League colpendo 12 battitori per la squadra di Matt Olson, Marcell Ozuna e Travis d’Arnaud. Phillips ha dato il meglio di sé in quattro round. Il nativo del sud del New Jersey è cresciuto come fan di Filadelfia e il risultato ha significato molto per generazioni di ragazzi di Phillips. Il padre di Tyler, Dan, era a Truist Park. Anche il figlio di 3 anni di Tyler, Frank, era presente al Truist Park, dal nome del suo defunto nonno che gli insegnò ad amare Filadelfia.

READ  Il miglior protagonista di Nick Prato tra otto chiamate della famiglia reale

Il 26enne destrorso è diventato il primo lanciatore di Filadelfia ad avere sette valide al suo debutto in Major League da Cole Hamels nel 2006. Hamels è stato uno dei giocatori di Filadelfia preferiti di Phillips da piccolo. Phillips ha mostrato qualcosa a Filadelfia.

“Lo spero”, ha detto. “Sapevo che avrei avuto un ruolo oggi. Avevo un lavoro. Voglio solo la palla. Dammi la palla, andrò là fuori e farò tutto il possibile per arrivare il più in profondità possibile. Ovviamente nel in passato non sono stato un lanciatore strikeout, ho colpito solo pochi battitori.” “Lo prenderò come un po’ di adrenalina. Speriamo di poter andare avanti.”

Phillips e Mercado hanno due provini ora e poi, quando i Phillies avranno bisogno di titolari per tutta l’estate. Vogliono proteggere gli altri titolari.

Taijuan Walker (con vesciche) si stava riprendendo con la squadra. Mercoledì parteciperà a una sessione di prove libere nel bullpen di soccorso al Citizens Bank Park e potrebbe farsi avanti per affrontare i battitori in una sessione controllata durante il fine settimana. Ad un certo punto potrebbe aver bisogno di un inizio in lega minore, ma Filadelfia potrebbe dover accelerare le cose se vuole Walker nella formazione titolare dopo la pausa All-Star.

Questo gioco All-Star sarà speciale per Filadelfia. Riflette ciò che la squadra di Philadelphia ha ottenuto finora. E hanno obiettivi più grandi. I due giorni improduttivi di Atlanta sono stati deludenti ma non deprimenti. Questa è la prova di quanto sia forte la squadra in questo momento.

“Il front office ha costruito un elenco davvero ottimo e sono orgoglioso di tutti e sette i ragazzi”, ha detto Thompson.

Scava più a fondo

Vai più in profondità

Come Matt Strahome e Jeff Hoffman sono diventati partner di successo e la migliore coppia del baseball

Scava più a fondo

Vai più in profondità

Ora un All-Star, Alec Bohm sta assaporando i momenti che hanno plasmato la sua carriera nella Major League

Scava più a fondo

Vai più in profondità

Dentro lo storico debutto di Suarez nei Rangers, dal punto di vista della prima fila Aaron Nola

(Foto in alto di Jeff Hoffman: Alex Slitz/Getty Images)

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply