Il token Elon GOAT porta una gigantesca statua di Elon Musk alla fabbrica di Austin Tesla

Sospensione

Le persone che hanno passeggiato per Austin ultimamente potrebbero aver visto Elon Musk.

Ma non la persona reale. In alternativa, potrebbero aver visto una scultura della testa di Musk in cima al corpo di una capra che cavalca un razzo, il tutto attaccato a un rimorchio.

Completa di quelle che sembrano fiamme che si alzano dal razzo, la statua è stata commissionata dalla società di criptovaluta Elon GOAT Token. La società lo stava consegnando alla Gigafactory di Tesla ad Austin sabato, durante quello che ha soprannominato “Goatsgiving”. La statua di Elon GOAT Token ($EGT) è stata creata per onorare “i numerosi risultati e l’impegno nei confronti della criptovaluta”, ha affermato la società nella sua mostra. sito web. Musk è il proprietario del produttore di auto elettriche Tesla.

Nell’ultimo anno, $EGT non ha visto molta crescita, secondo i dati del tracker. CoinMarketCapTuttavia, i suoi fondatori speravano che la statua di Musk ispirasse l’imprenditore a twittare sull’azienda e a fare una nuova offerta per il token.

Gli sforzi di Elon GOAT Token per consegnare la statua hanno portato l’azienda a una popolare pagina Twitter negli Stati Uniti. muschio Venduto Il social network il mese scorso ha provocato un putiferio tra i fan LicenziamentiE il Inserzionisti uscenti Possibili modifiche nel processo di ottenimento a Segno di spunta su Twitter Blue.

costare un il totale Secondo Elon GOAT Token, la scultura di Musk ha un valore di $ 600.000 ed è un cenno alla fama miliardaria: un razzo che rappresenta SpaceX, fondato da Musk; e capra letterale, una parola usata anche come scorciatoia per “il più grande di tutti i tempi”.

READ  "Le aspettative di inflazione non valgono la carta su cui sono scritte": si tratta della reazione della Bank of Canada all'inflazione, ma è la stessa negli Stati Uniti e ovunque

Nonostante la crescita esplosiva degli ultimi anni, la criptovaluta ha vissuto un anno difficile nel 2022. FTX, l’exchange di criptovalute valutato 32 miliardi di dollari, è crollato a gennaio. Questo mese. Il suo amministratore delegato si è dimesso e la società ha presentato istanza di fallimento, spingendo B Indagine Su come annullare il lavoro.

L’anno scorso, milioni di dollari in criptovaluta rubato nelle truffe Targeting per gli utenti dell’operatore di scambio Coinbase.

Perché il crollo di FTX ha fatto precipitare il mondo delle criptovalute nel tumulto

Sebbene “i tempi non siano stati buoni” per il token Elon GOAT, ha detto sabato il co-fondatore Ashley Sansalone in un podcast su Twitter, la società ha impegnato fondi sufficienti per completare il progetto della statuetta.

“Riteniamo che la potenziale accettazione da parte di Elon di questo dono di dimensioni bibliche possa evidenziare i dollari EEG e accelerare le sue varie iniziative”, ha affermato la società sul suo sito web.

Sabato Elon GOAT Token non ha risposto alla richiesta di commento del Washington Post.

Elon Guat Token ha confermato che dopo mesi di costruzione e viaggi in tutto il paese, la statua è arrivata all’edificio di Austin in un tweet Sabato dopo la diretta dell’evento. Musk, che ha 119 milioni di follower su Twitter, non ha riconosciuto pubblicamente il progetto fino a sabato sera. Tesla non ha risposto alla richiesta di commento di The Post sabato.

Lo scultore canadese Kevin Stone ha detto di aver ricevuto una telefonata sul progetto l’anno scorso dal suo designer, Danny Wang, che non ha rivelato l’identità del commissario fino a dopo la firma del contratto.

READ  L'inflazione porta a un calo record della retribuzione dei lavoratori

Le vittime della truffa di criptovaluta stanno cercando di ritenere Coinbase responsabile delle perdite

All’inizio, Stone pensava che il cliente misterioso fosse lo stesso Musk. Non pensava che qualcun altro avrebbe commissionato un simile “progetto folle”.

Lo scultore ha iniziato a lavorare sulla testa dell’opera a gennaio e l’ha terminata quasi sei mesi dopo, dopo circa 600 ore di lavoro. La stessa statua della testa di muschio finì per essere alta sei piedi e larga quattro piedi e pesava 250 libbre.

Per Stone, noto per le sue sculture di uccelli e draghi, il progetto è stata un’opportunità per fare qualcosa che non aveva mai fatto prima.

“Era così folle che non potevo rifiutarlo”, ha detto. “Volevo solo farne parte solo perché era un’opportunità così unica per fare qualcosa di veramente, davvero diverso”.

La società americana di progettazione e produzione Spectacle ha progettato le capre e i razzi sulla statua.

Sabato sera, Sansaloni ha iniziato un podcast su Twitter, dicendo che lui e coloro che lo hanno accompagnato nel viaggio erano seduti a circa 150 piedi dalla Gigafactory, dove la sicurezza aveva chiesto loro di spostarsi per motivi di sicurezza.

Sansalone ha affermato che la statua di Elon GOAT Token è sempre stata “pensata per essere divertente”, intesa a far ridere Musk, e che la società di criptovalute stava cercando di fare lo stesso del CEO di Tesla, nonostante fosse “piccola al confronto”.

Mentre il sole iniziava a tramontare ad Austin sabato, non era chiaro se Musk avrebbe permesso alla statua di rimanere.

“Non ce ne andiamo”, ha detto Sansaloni verso la fine del torrente. “Vedremo come va. Aspettiamo qui.”

READ  S&P 500 vola nell'ultima ora di trading, Dow salta più di 200 punti

Sullo sfondo della trasmissione audio di Twitter, si possono sentire persone gridare: “Elon Musk, andiamo! Elon Musk, andiamo!”

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply