La polizia sta cercando di parlare con Kelvin Joseph dei Dallas Cowboys in merito a una sparatoria mortale

La polizia vuole parlare con i Dallas Cowboys Cornbeck Kelvin Joseph In connessione con una sparatoria il mese scorso a Lower Greenville, Dallas, fonti hanno detto giovedì.

Cameron Ray, 20 anni, è stato ucciso a colpi di arma da fuoco dopo un alterco del 18 marzo con un gruppo di persone che sembravano includere Joseph, una scelta del secondo turno dei Cowboys dello scorso anno. In un video ottenuto da KDFW-TV a Dallas, un partecipante alla rissa indossava una collana YKDV. Joseph va sotto il nome rap “YKDV Bossman Fat”.

Altri filmati continuano a mostrare filmati provenienti da un SUV mentre Ray ei suoi amici si avvicinano alla loro macchina dopo l’alterco.

I cowboy non hanno commentato. Tuttavia, fonti hanno affermato che la squadra ha parlato con Joseph e lo ha incoraggiato a parlare con la polizia per discutere di ciò che sapeva dell’incidente.

La detective Tonya McDaniel ha detto a KDFW che Ray e tre amici erano a Dallas per il fine settimana e che non erano responsabili dell’incidente che ha preceduto la sparatoria. La polizia sta lavorando per identificare il gruppo visto nel video di sorveglianza, compreso l’uomo che indossa la collana YKDV.

Joseph ha iniziato la sua carriera universitaria alla LSU prima di giocare una stagione al Kentucky.

Joseph è apparso in 10 partite e ha partecipato a due partite da rookie, ed è stato accreditato di 13 contrasti e due deviazioni di passaggio.

READ  Appunti di New York: Irving, Durant, Harris, Grimes, Quikley, Tobin

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply