La star di ‘Star Trek: Picard’, Annie Wersching, è morta a 45 anni

Annie Wersching, un’attrice nota per i suoi ruoli nelle serie TV “Star Trek: Picard”, “24”, “Posh” e “Timeless”, è morta domenica mattina a Los Angeles. Lei ha 45 anni.

Sig.ra. La morte di Wersching è stata confermata dal suo addetto stampa, Craig Schneider. Il motivo è il cancro. Schneider ha detto in una dichiarazione rilasciata domenica. La signora Wersching è stata diagnosticata nel 2020 ma ha continuato la sua carriera di attrice, interpretando la Regina Borg nella seconda stagione di “Picard”, lo spin-off di “Star Trek”, così come la serial killer Rosalind Dyer su ABC. Serie criminale “The Rookie”.

Sig.ra. Wersching è nota anche per i suoi ruoli come agente di polizia Julia Brasher nella serie Amazon “Bosh” e come ingegnere Emma Whitmore nella serie NBC “Timeless”. In “24” della Fox, ha interpretato l’agente speciale dell’FBI Renee Walker.

“Oggi c’è un buco vuoto nell’anima di questa famiglia”, ha detto la signora. Il marito di Wersching, l’attore Stephen Full, ha detto in una dichiarazione. “Ma ci ha lasciato gli strumenti per riempirlo. Ha trovato la meraviglia nel momento più semplice. Non aveva bisogno della musica per ballare. Ci ha insegnato a non aspettare che l’avventura ti trovi.”

Ogni volta che lei ei suoi figli lasciavano la loro casa, la signora Wersching diceva “Ciao!” Sig. Pieno annotato. A meno che non siano fuori portata.

“Riesco ancora a sentirlo suonare”, ha detto. “Ciao amico mio.”

Nel Intervista con lo spettacolo Paramount+ “The Ready Room”. Sig.ra. Wersching ha descritto l’interpretazione della Regina Borg come “decisamente un po’ intimidatoria”. Ha notato di aver familiarizzato con il ruolo e con coloro che lo avevano precedentemente interpretato prima di andare avanti con la sua interpretazione e performance. “È un ruolo iconico”, ha detto. “Sono davvero entusiasta che tutti lo vedano.”

READ  Guida definitiva per acquistare una la paletta da giardinaggio nel 2022 - I migliori 40 compilati!

Nel Una dichiarazione Rilasciato domenica, il produttore esecutivo di “Picard” Akiva Goldsman ha descritto la signora Wersching come un “dono” e “una gioia assoluta”. “Tutto il suo ‘Star Trek.’ La famiglia ha il cuore spezzato”, ha detto.

In una dichiarazione, il regista e produttore di “24” John Cassar si è detto rattristato per la perdita di un collega e amico. “Annie è entrata nel mio mondo con un cuore aperto e un sorriso contagioso”, ha detto. “Mostrando un tale talento, mi ha tolto il fiato.” Ha aggiunto: “Ci mancherà davvero”.

La signora Wersching è nata e cresciuta a St. Louis dai suoi genitori, Sandy e Frank Wersching. Le sopravvivono suo marito e i loro tre figli, Freddie, Ozzy e Archie Full.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply