Mancin reagisce ai tentativi di fare pressione su Biden nel suo disegno di legge sulla politica interna

WASHINGTON – Il giorno dopo aver annunciato che la firma del suo partito non sosterrà la politica interna, il senatore Joe Mancini III della West Virginia ha lanciato una forte critica all’amministrazione Biden e agli sforzi degli alti democratici a Capitol Hill. Ampio 2,2 trilioni di dollari per il clima, i costi e le tasse.

In un’intervista di 14 minuti Una stazione radio locale del West Virginia, Sig. Mansin ha criticato direttamente lo staff della Casa Bianca e i massimi democratici, Mr. Mancin lo descrisse come un falso presupposto. Nei negoziati durati più di sei mesi, ha affermato, non erano riusciti a rispondere adeguatamente alle sue preoccupazioni e avevano ridotto sufficientemente la misurazione e la scala.

Invece di criticare direttamente il presidente Pita, ha rivolto parole dure allo staff del presidente, accusandolo di “aver tirato fuori alcune cose che sono assolutamente imperdonabili”. Incalzando ulteriormente, ha rifiutato di menzionare ciò che ha causato la rabbia, oltre la quale lo ha spinto alla “fine della mente”, e credeva che fosse guidato dal personale della Casa Bianca.

Ha scelto un elenco di preoccupazioni che non sarebbero passate inosservate con la mossa, inclusa la mancanza di barriere di sicurezza alla nuova spesa e il suo potenziale impatto sull’inflazione. Ha detto di aver accettato di accettare il disegno di legge nella speranza di abrogare alcuni dei tagli fiscali repubblicani del 2017. Barcollante nel mezzo della protesta Un altro discorso di apertura è stato della senatrice Kirsten Cinema dell’Arizona.

“So dove sono, so cosa possono e non possono fare – non l’hanno mai realizzato perché pensavano, ovviamente, che possiamo portare qualcuno a Dio”, ha detto. disse Mancino. “Certo che possiamo fare il tasso e colpire una persona, possiamo avere abbastanza avversari da mettere in imbarazzo quella persona e loro diranno ‘OK, voterò per qualsiasi cosa, esci'”.

Sig. Mancin ha continuato: “Beh, io sono del West Virginia. Penso che non siano da dove vengono, battono le sciocchezze che fanno vivere le persone e devono sottomettersi. Volta. “

Alla Casa Bianca il sig. Fiden e i suoi aiutanti si precipitarono a trovare una via d’uscita.

Sig. Per quanto riguarda Pita, le quote sono enormi. Giovedì scorso il sig. Biden, Mr. Ha espresso la speranza che avrebbe trovato un modo per riconciliarsi con Mansin.

READ  I Paesi Bassi stanno per iniziare una dura serrata natalizia

“Spero che riduciamo le nostre differenze e andiamo avanti con un piano migliore”, ha detto.

Ma per 37 anni al Senato è stato in buona fede trattative che hanno costruito la sua vita. Una delle sue battute preferite è dichiarare che le persone possono fidarsi di lui perché ha rinunciato a seguire la sua “parola morsicata”.

La sua aspettativa, secondo coloro che conoscono bene il suo pensiero, è che consideri il signor un amico. Manjin rispetterà le vecchie regole della stanza e lavorerà per una soluzione, anche se non sono d’accordo sui dettagli.

Ma il senatore del West Virginia L’annuncio di domenica che i colloqui erano finiti Sig. Sembra aver infranto la speranza del presidente che Manzin stia negoziando in buona fede. La prossima dichiarazione di domenica della portavoce della Casa Bianca Jen Psaki – Mr. Biden personalmente d’accordo: questo è ciò che dice.

“Se i suoi commenti e la sua dichiarazione scritta su Fox dovessero porre fine a questo sforzo, rappresenterebbero un improvviso e indescrivibile capovolgimento della sua posizione e una violazione dei suoi obblighi nei confronti del presidente”, ha scritto la Zaki.

Il tono della dichiarazione di Mr. Pisaki, Mr. Quando Mancin raggiunse la sua posizione, Mr. Pitton sottolinea anche il fatto che ha raggiunto la sua fase di frattura.

Casa Bianca Sig. Al momento non si sa cosa farà dopo aver lasciato il posto.

Ma, prese alla lettera, le sue dichiarazioni di lunedì hanno suggerito che non sarebbe stato possibile raggiungere un compromesso senza la radicale ristrutturazione dei liberaldemocratici e ulteriori concessioni.

“Non cambierà mai – con così tante persone, non cambierà mai”, ha detto. disse Mancino. Ha fatto riferimento ai leader del suo partito, dicendo: “Avete tutti accesso alla legge, come i 55 o 60 senatori dei Democratici. Potete fare quello che volete”.

Sig. Prima della rottura pubblica con la Casa Bianca di Munch, i funzionari che avevano familiarità con i colloqui, il sig. Il signor Mancin e. Biden non era d’accordo anche su un tema centrale del piano: un’estensione di un anno dell’indennità mensile estesa per la maggior parte delle famiglie con figli, che scade alla fine dell’anno.

READ  Joe Biden saluta Biden "monumento in avanti" mentre i democratici approvano la legge sulle infrastrutture

Quando gli è stato chiesto dai giornalisti la scorsa settimana se volesse abbandonare del tutto l’estensione per cui ha votato come parte di un piano di soccorso epidemico da $ 1,9 trilioni a marzo, il sig. Munch era apparentemente infastidito. Sig. Giovedì Biden ha rilasciato una dichiarazione in cui affermava di aver superato la scadenza natalizia voluta dai leader del partito e che l’accordo sulla legge era sfuggente perché il sig. Chiamato Munchin.

Lunedì il sig. I commenti di Mancin sono arrivati ​​poche ore dopo che il senatore di New York Chuck Schumer ha promesso di votare una versione rivista del piano in una lettera al leader della maggioranza, i suoi colleghi del Senato. Sig. Se Schumer aderisce al suo piano, dovrà votare contro la legge approvata alla Camera il mese scorso. Forzare Manchin.

Sig. Schumer ha riconosciuto che “ci sono stati momenti di profonda insoddisfazione e frustrazione”. Signor Munch. Quindi, per rispettare la scadenza natalizia, Mr. Schumer non ha minimizzato le loro differenze sul pacchetto che stavano cercando di imporre.

“Quel ritardo, o altri annunci recenti, non ci impediranno di continuare a cercare di andare avanti”, ha detto. Schumer ha scritto. “Semplicemente non possiamo arrenderci”.

Il voto sul piano dovrebbe arrivare all’inizio del 2022, con Mr. In una lettera ai suoi colleghi, Schumer ha sottolineato: “Ogni membro di questa organizzazione ha l’opportunità di conoscere la propria posizione non solo in televisione ma anche sulla piattaforma del Senato. “

Riferendosi a una richiesta simile fatta dal senatore Bernie Sanders del Vermont, che domenica ha presieduto la commissione per il bilancio del Senato, ha affermato di non aver avuto problemi a costringere il Senato a votare sul piano sulla piattaforma. disse Mancino. Si è rifiutato di garantire il suo voto in anticipo, il che ha ulteriormente frustrato i suoi colleghi, che lo hanno attaccato per settimane per fargli cambiare idea.

“Ho detto, ‘Bernie, per favore, mettilo sul pavimento'”, ha detto nell’intervista. “Forse affonderà nel fatto che abbiamo bisogno di guardare dall’altra parte nella tua visionaria agenda sociale”.

READ  Gli ospedali della zona di Cleveland che stanno combattendo la recente rivolta del governo 19 hanno pubblicato un annuncio su un giornale locale dicendo "aiuto".

Gran parte del progetto, originariamente destinato a costare $ 6 trilioni per ridisegnare quasi ogni aspetto della vita americana, è stato finanziato da Mr. Le preoccupazioni finanziarie e la fedeltà di Mancin allo stato produttore di carbone sono già state notevolmente ridotte. Molti accordi sul clima, incluso un importante progetto di elettricità pulita Licenziato per la sua protesta, E ci si aspettava che fosse seguito il piano retribuito per la famiglia e il congedo per malattia.

Ma ha ribadito che i Democratici hanno fatto poco per rispondere alle sue preoccupazioni, a parte accorciare la durata di molti progetti e utilizzare i budget. A luglio ha delineato le condizioni per il sostegno. Firmato un memorandum d’intesa con Schumacher, compreso l’aumento di oltre 1,5 trilioni di dollari di prezzo obiettivo per ridurre il deficit.

Ho lo stesso conto che mi hanno messo di fronte ora, lo stesso conto da $ 6 trilioni dall’inizio “, si è lamentato il signor Munch.

Molti democratici in tutta Capitol Hill, tra cui Mr. Nonostante fossero frustrati e storditi dai commenti di Mancin, hanno promesso di continuare a cercare di sviluppare un piano per difendere il suo voto.

La portavoce della California Nancy Pelosi ha suonato una nota fiduciosa, ha detto ai giornalisti Evento a San Francisco Lunedì “Non perderemo questa occasione”.

“Sono convinto che il senatore Munchin tenga al nostro Paese e che a un certo punto, molto presto, saremo in grado di prendere in mano la legge”, ha aggiunto. “Non ho esitato affatto.”

Jamal Bowman, un democratico di New York, ha affermato che lui e altri progressisti stavano discutendo su come fare progressi, aggiungendo: “Penso che dobbiamo resettare. “

Martedì i Democratici del Senato convocheranno una riunione del Caucaso per discutere la via da seguire. Alla domanda se avrebbe preso in considerazione la possibilità di cambiare partito a causa delle tensioni pubbliche, il sig. Manjin ha suggerito di preferire i Democratici.

“Credo che ci siano ancora democratici come me – sono socialmente e finanziariamente responsabile e socialmente compassionevole”, ha detto. disse Mancino. “Se non ci fossero tali democratici ora, dovrebbero spingermi ovunque”.

Katie Edmundson e Jonathan Wiseman Rapporto contributo.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply