Phillies vs. Atletica: Kyle Schwarber ha dato il tono alla vittoria dei Phillies nel giorno di apertura

I fan dei Phillies hanno impiegato sette tiri per innamorarsi di Kyle Schwarber.

Il volatile debuttante ha fatto la sua prima offensiva con il suo nuovo club venerdì pomeriggio.

I Phillies non hanno mai rinunciato al vantaggio di Schwarber e hanno aperto la stagione 2022 con una vittoria per 9-5 sull’Auckland A davanti a 44.232 spettatori al Citizens Bank Park.

Il primo posto è stato un grosso problema per Phils nel 2021. Avevano 0,302 su base percentuale lì e il secondo peggior tra i big. La direzione si è dichiarata e ha firmato per Schwarber un contratto quadriennale da 79 milioni di dollari con l’idea che avrebbe portato abilità e forza essenziali al sito.

Una partita nella nuova stagione, è tutto.

Oltre al leader Homer, arrivato in campo 3-2 dall’antipasto di Oakland Frankie Montas, Schwarber ha camminato ed è corso a casa con cinque trasferte al piatto.

Homer ha fornito l’elettricità allo stadio.

“Che modo di presentarti”, ha detto il compagno di squadra Rhys Hoskins, che ha due successi e due RBI.

Schwarber è stato attirato dal bunker per fare una chiamata alla ribalta dopo Homer.

“È stato davvero fantastico”, ha detto. “Non avrei potuto scriverlo meglio per me stesso.

“E’ stato tutto speciale. Mi è sempre piaciuto venire qui come giocatore ospite. Ora essere dalla parte dei padroni di casa e giocare per questi tifosi è speciale”.

Vincere è stato più difficile di quanto avrebbe dovuto essere.

Aaron Nola ha finito il gas al settimo inning e la difesa è stata brutta con un paio di falli. La squadra A ha messo quattro punti sul tabellone per renderlo un gioco da una corsa, ma i Phillies hanno preso grandi colpi da Nick Castellanos, Bryson Stott e Schwarber nei round sette e otto per allontanarsi.

READ  Eddie Rosario ha messo su IL per 10 giorni con un problema agli occhi

“Abbiamo avuto delle avversità e poi siamo andati là fuori e abbiamo continuato a lavorare”, ha detto Schwarber. “Abbiamo risposto molto duramente ed è così che dovrebbe essere. Vedi il tipo di slancio che cambia lì e abbiamo messo insieme dei buoni successi. Non ci siamo tirati indietro. Non siamo crollati”.

Jeurys Familia, Brad Hand, Seranthony Dominguez e il nuovo più vicino Corey Knebel hanno tutti avuto grandi rivalità per mantenere la vittoria.

Le racchette di Velez sono arrivate a quota 11 e ogni giocatore della formazione titolare ne aveva almeno una. I battitori Velez hanno tirato cinque camminate e hanno fatto sparare a Montas di Oakland 92 colpi in cinque run, 33 dei quali nel terzo per quattro.

Il regista Joe Girardi ha apprezzato lo “scricchiolio” del suo crimine.

“La nostra squadra è pericolosa e i tiratori staranno attenti con noi”, ha detto. “I ragazzi hanno avuto buoni colpi tutto il giorno. Abbiamo ottenuto molti grandi successi con i corridori nelle posizioni di punteggio”.

In effetti, Phils era 6 su 11 con i corridori al centro delle marcature.

Iniziando il suo quinto giorno inaugurale consecutivo, Nola ha brillantemente consegnato per sei inning. Ha tenuto il suo LA per un solo colpo, un singolo di Homer di Chad Bender, durante quel periodo ed è avanzato di 6-1 al settimo posto.

Nola ha avuto bisogno solo di 65 tiri per superare sei punti – e ha avuto sette colpi contro il non camminare – quindi restare con lui nella settima partita è stata una scelta facile per Gerardi.

Ma Nola ha subito colpito un muro al settimo. Homer ha ceduto doppie, singole e tre punti ai primi tre battitori quando la squadra A ha ridotto il vantaggio sul 6-4. Gerardi ha tirato Nola dopo aver bloccato una palla curva a conteggio pieno a Seth Brown, che l’ha colpito nelle panchine di Homer da tre punti.

READ  Aggiornamenti live Olimpiadi invernali 2022: le ultime notizie da Pechino

Tuttavia, i primi sei round sono stati qualcosa su cui Nola dovrebbe essere in grado di costruire.

Come squadra, i Phils dovrebbero essere in grado di costruire sulla resilienza che hanno dimostrato per sopravvivere a quel brutto settimo posto.

La partita di apertura ha visto la partecipazione di due squadre che condividevano la stessa città. La squadra A se ne andò dopo la stagione 1954. Dopo tutti questi anni, le due squadre erano all’altro capo della scala salariale. I Phillies hanno messo in campo un prodotto da 240 milioni di dollari venerdì, mentre la lista A è costata circa 45 milioni di dollari.

I costosi A’s Phillies sono sopravvissuti a questa lista. Ci sono due giochi rimanenti in questa serie. Kyle Gibson gioca per i Phillies sabato pomeriggio contro Cole Irvine, un ex Philly di sinistra.

Iscriviti al Phillies Talk: Podcast di Apple | app google | spotify | Cucitrice | Articolo 19 | Guarda su YouTube

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply