Un ragazzo di 14 anni è stato accoltellato in una stazione della metropolitana di Harlem.

Un ragazzo di 14 anni è stato accoltellato a morte all’interno di una stazione ferroviaria di Harlem sabato pomeriggio, hanno detto le autorità, aggiungendosi a un’ondata di attacchi di alto profilo al sistema della metropolitana di New York che hanno scioccato i motociclisti negli ultimi mesi.

La polizia è stata chiamata alla stazione del 137th Street-City College intorno alle 15:00 Quando gli agenti sono arrivati, hanno trovato l’adolescente n. 1 con una coltellata all’addome. È stato portato al Mount Sinai Morningside Hospital, dove è stato dichiarato morto, ha detto la polizia.

Gli agenti di polizia non hanno identificato la vittima e hanno detto che nessuno è stato accusato. La polizia ha affermato di ritenere che il ragazzo e il suo aggressore si conoscessero e non sapessero quale fosse il motivo.

Quegli episodi hanno lasciato i passeggeri della metropolitana preoccupati per la loro sicurezza in un momento critico per il sistema di trasporto. Gli attacchi hanno rappresentato un grave problema politico per il sindaco Eric Adams, che durante la sua campagna si è impegnato a rendere la città più sicura.

Nei sondaggi, i passeggeri del trasporto pubblico e i datori di lavoro hanno affermato che la sicurezza della metropolitana è una delle principali preoccupazioni. Circa il 74% dei pendolari ha affermato di sentirsi meno sicuro utilizzando i mezzi pubblici ora rispetto a prima della pandemia. Secondo un sondaggio di marzo della Partnership for New York City, un influente gruppo imprenditoriale.

Oltre a queste preoccupazioni, molti motociclisti temono ancora la diffusione del coronavirus. Circa il 79% dei passeggeri della metropolitana che non sono tornati sui treni ha affermato che il distanziamento sociale è stato uno dei fattori principali che li tiene lontani. Un sondaggio tra i clienti Tenuto in autunno.

READ  Guida definitiva per acquistare una la miglior griglia elettrica nel 2022 - I migliori 40 compilati!

La Metropolitan Transit Authority, che sta affrontando una potenziale crisi dopo le enormi perdite di entrate durante la pandemia, ha un disperato bisogno che i motociclisti tornino al suo sistema. Un’infusione di denaro statale e federale durante la pandemia ha aiutato l’agenzia a scongiurare una carenza che dovrebbe raggiungere i 2 miliardi di dollari entro il 2026.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply